Film

In questa categoria sono raccolti tutti gli articoli che relazionano la psicologia con il mondo del cinema. Si trovano riassunti i principali film che trattano alcuni importani fenomi che si verificano nella nostra mente.

Ed Wood, l’entusiasmo del peggior regista

Ed Wood è stato un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico che desiderava vedere le sue creazioni sul grande schermo ed essere parte della storia del cinema. In un certo senso ci è riuscito, ma non come lo sperava. Dopo…

American History X e il nazismo

American History X è un film nordamericano uscito nel 1998 e diretto da Tony Kaye, con protagonisti Edward Furlong e un irriconoscibile Edward Norton. Il film si concentra sulla società nordamericana dell’epoca, non troppo lontana dall’attuale; un mondo in cui…

Black Panther, supereroi e integrazione

Black Panther, l’ultimo prodotto del mondo cinematografico della Marvel, ha suscitato non poche reazioni. Da quando è uscito nelle sale cinematografiche, il film ha ricevuto diverse critiche, sia positive che negative. Tuttavia, Black Panther rappresenta senz’altro una svolta del genere dei…

Comportamenti autodistruttivi in Sharp objects

I comportamenti autodistruttivi racchiudono tutte quelle azioni che una persona può commettere per farsi del male. Parliamo di autolesioni intenzionali, abuso di sostanze stupefacenti, digiuno volontario e simili. Questi comportamenti sono comuni tra le persone con una scarsa autostima o…

Homecoming: thriller psicologico su emozioni e memoria

Rilasciata di recente su Amazon Prime, Homecoming è una serie interpretata e prodotta dall’attrice Julia Roberts. Parliamo di un thriller psicologico che sta spopolando tra il pubblico. La serie si concentra sulla questione sempre controversa delle scoperte scientifiche al servizio dell’Esercito.…

La parola ai giurati: leader che manipola

La parola ai giurati è un’ opera drammatica dell’autore Reginald Rose. La sceneggiatura iniziale era stata pensata per la televisione, ma in seguito fu adattata per il cinema e il teatro. Reginald Rose nasce negli Stati Uniti, negli anni ’50…

La teoria del tutto, storia di un genio

Si è parlato molto della vita di Stephen Hawking, della sua malattia, del suo grande senso dell’umorismo e del suo importante contributo nel campo della fisica. La teoria del tutto è un film del 2014 diretto da James Marsh che…

Annie Wilkes, amore e ossessione

Se ripassiamo la filmografia di Kathy Bates, troveremo titoli come Titanic o Pomodori verdi fritti alla fermata del treno. Tuttavia, fra tutte le grandi produzioni nelle quali l’attrice statunitense ha partecipato, c’è un nome che brilla in special modo: Misery…

Joy Story, la magia di dare con il cuore

Se diamo con il cuore, prima o poi riceveremo a piene mani. È quello che vuole ricordarci Joy Story, un bellissimo cortometraggio. Un cagnolino va a pescare con il padrone e si scontra con un airone un po’ fastidioso. Quello che…

Star Wars e la ricerca dell’equilibrio

Quando Star Wars uscì nelle sale, nessuno immaginava quello che avrebbe rappresentato per la storia del cinema, né che a distanza di così tanti anni la saga potesse accattivarsi nuovi fan, conquistando le nuove generazioni e collezionando successi. Eppure lo…

Arancia meccanica: comportamentismo e libertà

Cosa dire su Arancia meccanica che non sia già stato detto? Cosa dire di Stanley Kubrick? Potremmo trascorrere ore e ore a parlare del film, del suo finale, della sua analisi filosofica… Risulta impossibile, in poche e brevi righe, riassumere l’importanza di questo…

Chiamami col tuo nome, un’esperienza che segna

È difficile descrivere Chiamami col tuo nome, esprimere con parole tutte le emozioni che ci fa rivivere. Usiamo il verbo “rivivere” perché Chiamami col tuo nome è più di un film, è un dialogo con il nostro adolescente interiore, con il…

Il cigno nero: ballare con la psicosi

Il cigno nero è uno dei film più visti del 2010. Natalie Portman ha vinto l’Oscar come Miglior Attrice, nonostante le critiche della sua controfigura, la quale al tempo sosteneva che l’attrice avesse ballato solo in minima parte. Il regista,…

Qualcuno volò sul nido del cuculo, libertà e follia

In memoria del defunto Miloš Forman, regista di grandi titoli come Hair o Amadeus, ricordiamo uno dei suoi film più famosi: Qualcuno volò sul nido del cuculo. Girato nel 1975, si tratta probabilmente della migliore interpretazione di Jack Nicholson. Diretto da…

I segreti di Osage County: film sui ruoli familiari

La famiglia è uno strumento socializzante che media tra l’individuo e il resto del mondo. È il nostro primo modello di riferimento quando cominciamo a entrare in relazione con gli altri, un punto di partenza la cui influenza si estende…

Coraline e la porta magica: la ricerca della perfezione

Quando pensiamo ai cartoni animati, pensiamo ai bambini e ai cartoni animati. Talvolta, però, il cinema d’animazione si spinge oltre e riesce a catturare il pubblico adulto. Coraline e la porta magica (2009) ne è un chiaro esempio. Si tratta di…

Psicopatologia nel cinema: realtà o finzione?

La psicopatologia è da sempre molto presente nella storia del cinema. Un’infinità di film raccontano storie di psicologi, psichiatri e soprattutto di persone affette da disturbi mentali. Anche quando il filo conduttore non è la psicopatologia, la scienza della psicologia è…

The Wire e il mondo della criminalità

The Wire è una serie televisiva prodotta dalla HBO e trasmessa dal 2002 al 2008 per un totale di 5 stagioni. È ambientata a Baltimora, una città indipendente dello Stato del Maryland. Il creatore è David Simon, per anni giornalista di…