Neuroscienze

Le neuroscienze ci offrono ogni giorno nuove e affascinanti risposte sul nostro comportamento. In questa sezione faremo un viaggio attraverso le basi biologiche e biochimiche del cervello. Scoprirai anche come si orchestrano le emozioni e le condotte, così come determinate patologie. Mettiamo a tua disposizione, in modo semplice e appassionante, anche le ultime scoperte e ricerche in quanto a farmaci e neuropsichiatria.

David Eagleman, il Leonardo da Vinci del cervello

David Eagleman è meglio conosciuto come il Leonardo da Vinci del cervello. Oltre a essere un neuroscienziato e scrittore, spicca per il suo eccezionale operato di inventore. Ha sviluppato dispositivi per la diagnosi della schizofrenia al fine di individuare danni…

Aloperidolo: cos’è e usi

L’aloperidolo è un farmaco antipsicotico o neurolettico. Per via della sua struttura chimica, è incluso nel gruppo dei butirrofenoni. Fu scoperto nel 1958 da Paul Janssen e appartiene ai tipici antipsicotici. È utile nel trattamento dei sintomi positivi della schizofrenia.,…

Area cerebrale della colpevolezza

L’area cerebrale della colpevolezza sembra funzionare in maniera diversa in ciascuno di noi. Sebbene in media la maggior parte di noi risenta del suo impatto, sembrerebbe che determinate persone non la attivino neanche. Ne sono un esempio le persone narcisiste o…

Cesare Lombroso e il suo atlante criminale

Il nome di Cesare Lombroso è strettamente legato alla storia della criminologia. Il suo metodo di classificazione è stato per molto tempo lo strumento principale per tratteggiare il profilo dei delinquenti. Alcune sue teorie sono ancora oggi oggetto di dibattito…

Bias di pubblicazione, che cos’è?

In statistica il bias è inteso come quell’errore sistematico che può verificarsi negli studi e nelle prove. Quando si verifica, alcune risposte vengono selezionate o preferite rispetto ad altre. È interessante notare che questo “refuso” è presente in gran parte…

ASMR: piacere e relax solo per pochi

ASMR è la sigla usata per indicare l’Autonomous sensory meridian response (in italiano risposta autonoma del meridiano sensoriale) e che chi vi scrive ha avuto la possibilità di sperimentare in prima persona. Molte volte, infatti, dinanzi a determinate situazioni o…

Convinzioni irrazionali e benessere

Poche persone sanno che è l’interpretazione personale delle situazioni a farle apparire negative o più complicate di quello che sono in realtà. Per poter raggiungere il benessere mentale, è quindi doveroso saper riconoscere questo limite. In altre parole, occorre imparare…

Condizionamento aversivo e appetitivo

I termini condizionamento aversivo e condizionamento appetitivo sono stati introdotti da esperti in terapie di terza generazione, talvolta note anche come “terapie contestuali”. Si tratta di concetti molto interessanti, perché direttamente correlati al comportamento umano. Condizionamento aversivo e controllo appetitivo…

Eduard Punset, carismatico divulgatore scientifico

Controverso, carismatico e innovatore. La figura di Eduard Punset ha rappresentato, per molti, il primo approccio alla scienza. Giurista, scrittore, economista, politico e divulgatore scientifico; è stato attraverso il suo programma Redes, andato in onda per quasi due decenni che…

La neurobiologia dell’attaccamento umano

L’attaccamento è un tratto distintivo dei mammiferi. Per questo lo studio sulla neurobiologia dell’attaccamento umano si basa anche su studi effettuati sugli animali. Secondo recenti ricerche, sembra basarsi sull’influenza di ossitocina e dopamina sul corpo striato. Quel che è certo…

Teorema di Bayes o della probabilità delle cause

Il teorema di Bayes è uno dei pilastri del calcolo delle probabilità. È una teoria avanzata da Thomas Bayes (1702-1761) nel XVIII secolo. Ma qual è lo scopo delle ricerche di questo famoso scienziato? La probabilità esprime, in un processo…

Effetti psicologici interessanti

La psicologia è una scienza in grado di offrire spiegazioni a una serie di eventi che si verificano tutti i giorni. Senza rendercene conto, tutti noi, in quanto esseri umani, cadiamo nella trappola di alcune distorsioni o effetti psicologici.  Alcuni…

Zona della felicità nel cervello, esiste davvero?

Oggi parliamo di uno studio che è stato presentato in relazione all’affascinante funzionamento del nostro cervello. Sembra incredibile, ma ogni giorno riusciamo a scoprire qualcosa in più su questo straordinario organo vitale. Sembra che la zona della felicità sia stata…

Psicofarmaci per bambini e adolescenti

Le malattie mentali sono una delle più grandi epidemie del XXI secolo. Molte statistiche mettono in guardia rispetto al preoccupante aumento della somministrazione di farmaci ansiolitici e antidepressivi. Tuttavia, questi dati sono particolarmente evidenti in relazione alla popolazione minorile. La…

Funzione semiotica: definizione e sviluppo

Ogni segno o simbolo possiede un significato e un significante diverso. L’abilità di riconoscere e gestire i simboli viene definita funzione semiotica. Uno dei migliori esempi per capire in cosa consiste la funzione semiotica è un famoso quadro di Magritte.…

Consapevolezza e coscienza

Sebbene consapevolezza e coscienza vengano usate spesso come sinonimi, in realtà non hanno lo stesso significato. Ad esempio, dire “ho la coscienza a posto” è ben diverso da espressioni come “essere cosciente dopo aver battuto la testa” o “essere consapevole…

Grande intelligenza ed eredità genetica

Quali sono i fattori che determinano una grande intelligenza di una persona? Esistono molte voci e studi che sostengono l’idea che il nostro quoziente intellettivo sia determinato o altamente condizionato dal codice genetico. Tuttavia, questa relazione non sempre è così…

La teoria di risposta all’item (IRT)

La valutazione tramite test è una delle parti più importanti dell’analisi psicologica. Questa viene spesso condizionata dai risultati degli esami somministrati al paziente. La teoria di risposta all’item (IRT) è una delle teorie di misurazione del test che appare come…