Psicologia

In questa categoria si trovano tutti gli articoli relazionati con il nostro mondo mentale: capacità e processi. In essa è raccolta l’informazione su come si relazionano i nostri pensieri, i nostri sentimenti, le nostre emozioni e i nostri comportamenti per definire quello che siamo e il nostro apprendimento.

L’enneagramma: nove tipi di personalità. E voi quale siete?

Fare un’autoanalisi, scoprire qual è la nostra personalità, cercare di cambiare o disfarsi di un’etichetta che ci hanno posto fin dalla nascita. Tutto questo può essere analizzato e modificato attraverso uno strumento della psicologia chiamato enneagramma. La tecnica dell’enneagramma vuole…

Cosa sono le distorsioni cognitive?

Le distorsioni cognitive sono quei modi errati che abbiamo di processare l’informazione, ovvero cattive interpretazioni di quello che accade intorno a noi, generando molteplici conseguenze negative. Le persone che soffrono di depressione hanno una visione della realtà nella quale le distorsioni…

L’autostima per godersi la vita

Trascorrere la vita con un concetto sbagliato di se stessi è un peso insopportabile. L’autostima è un fattore fondamentale della nostra personalità. È una verità semplice, ma autentica. Per godersi la vita, sentirsi bene con se stessi è la cosa…

Anche i silenzi hanno un prezzo

A volte il silenzio come risposta viene interpretato come disprezzo. Pensate al modo di dire: “L’indifferenza è il maggior disprezzo”, potrebbe sembrare che il silenzio sia una strategia valida, ma ferisce e fa male se lo utilizziamo per risolvere i…

Ottimismo intelligente: felici nonostante tutto

L’economista e divlugatore scientifico Eduard Punset riassume il senso dell’ottimismo in tre punti fondamentali che, a suo parere, sono la ragione della vera felicità. Questi punti sono: l’aspettativa di vita, la medicina personalizzata e la conoscenza delle emozioni. Queste, però,…

La pazienza: dormire e affilare l’accetta

Un maestro e un suo discepolo si preparavano a tagliare la legna: il discepolo lavorò senza fermarsi a riposare e accumulò una gran pila di legna. Il maestro, invece, divise il lavoro in due momenti, tagliando la legna per 50…

Energia emotiva

Man mano che accumuliamo stanchezza e fatica iniziamo a sentirci anche un po’ depressi. Abbiamo problemi che prima non esistevano, il tempo passa più lento e un semplice commento può cambiarci in maniera inaspettata e ingiusta. Senza controllare e guidare in…

Sii l’amore della tua vita

Volersi bene e amarsi è un’esperienza, un’emozione, che dovremmo mettere in pratica da oggi stesso, in questo preciso istante. Amarsi ed essere egoista sono due cose diverse Amare se stessi costituisce prima di tutto l’accettazione completa e incondizionata di ogni singolo…

5 consigli per mantenere giovane la mente

Oggigiorno è raro incontrare qualcuno che non si sia mai iscritto in palestra in nessun momento della propria vita. Sembra che la salute del corpo ci preoccupi molto, e questo è molto positivo, ma che cosa succede alla nostra mente?…

Come affrontare i pensieri negativi?

Lottare contro i pensieri negativi fa sì che rivolgiamo la nostra attenzione verso di essi, aumentandone l’importanza. E se l’origine e la persistenza dei nostri problemi e malesseri fosse legata a questo? Vi proponiamo una soluzione: la metafora dell’autobus. Spesso…

Evitare le crepe del cammino

Solo io posso cambiare la mia vita. Carol Burnett Alcuni aspetti del nostro modo di essere, del comportamento, dell’aspetto fisico o della vita sono impossibili da cambiare. Soffrire per situazioni in cui siamo coinvolti e che non potremo modificare con il tempo…

Che cos’è la dissonanza cognitiva?

Vi è mai capitato di pensare una cosa e poi farne un’altra senza rendervi conto di avere due idee incompatibili? Situazioni di questo tipo vi causano tensione o malessere? Si chiama dissonanza cognitiva. Che cos’è la dissonanza cognitiva? In psicologia…

Essere o non essere… uno zerbino

Ci hanno insegnato che rifiutarsi di dare una mano agli altri significa essere egoisti, che anteporre le necessità di chi ci circonda alle nostre ci rende “persone più buone e generose”. Questo, però, non vuol dire essere lo zerbino di…

La sindrome di Peter Pan e di Wendy

Conoscete la famosa storia di Peter Pan? Bene, sembra che esistano degli uomini che rimangono davvero bambini a prescindere dalla loro età, e delle donne che si comportano come delle madri, invece di fare le mogli o compagne. Uomini Peter…

Le relazioni tossiche

Che cos’è una decisione? Che cos’è la tristezza? Che cos’è l’amore?  Sono domande che mi ha fatto un’amica meravigliosa. Mi ricordo appena com’era. Si innamorò, intossicandosi, e la malattia caratterizzò il resto dei suoi giorni. Il sarcasmo, la derisione e…

Viviamo circondati da vampiri emozionali?

“Tutti ci comportiamo come dei predatori emozionali, qualche volta”. Prendere sempre le cose sul personale ci trasforma in una preda facile per questi terribili vampiri. Vi mangerete tutto il loro veleno emozionale e lo trasformerete nel vostro veleno. Ma se…

Le frecce che sconfiggono le paure

Alejandro Jodorowsky racconta un aneddoto: “Un giovane, che sperava di diventare il migliore arciere al mondo, decise che voleva colpire la luna. Notte dopo notte, senza sosta, lanciava le sue frecce verso l’astro. La sua famiglia e i suoi amici…

Chi ha bisogno di una macchina del tempo?

Diverso tempo fa un amico mi diceva che sarebbe incredibilmente felice se avesse la possibilità di viaggiare nel tempo, per l’esattezza nel passato. Mi sorprese la serietà con cui cercava di convincermi dei tremendi benefici che deriverebbero dal poter tornare indietro…

L’accettazione come fase di sviluppo personale

Nella vita vi troverete sempre in situazioni che immaginavate diverse. L’unica soluzione per mantenere l’equilibrio del vostro benessere emotivo è quella di adottare la tecnica dell’accettazione. Accettare quello che non potete cambiare è di vitale importanza per andare avanti e…

Che cos’è un ricordo?

Mi è sempre sembrato impossibile poter capire qualcosa senza prima aver risposto a una domanda in modo esaustivo. Credo che sia a partire da questa risposta che si possa parlare di comprensione. Perché? Se non si è capaci di trovare…