Emozioni

Le emozioni sono un pilastro fondamentale nella vita di ogni essere vivente. Le emozioni basilari come la tristezza, l’allegria, la paura, l’ira, la sorpresa e il rifiuto, insieme alle altre, delineano le nostre giornate. Scopri in questa sezione interessanti articoli su come si generano e controllano i sentimenti.

Provare invidia è tossico per sé e per gli altri

La storia dell’umanità ci dimostra che siamo esseri sociali. Dalla comparsa dei primi ominidi allo sviluppo delle diverse specie, gli uomini e le donne si uniscono per vivere insieme. Il nostro ambiente emotivo è alla base del funzionamento delle reti…

Piangere di gioia: perché lo facciamo?

Il pianto viene in genere associato a sentimenti di perdita, tristezza, depressione o malinconia. Le lacrime ci servono per esternare le nostre emozioni negative come la sofferenza, la frustrazione o l’angoscia. Eppure, esistono anche situazioni in cui piangere di gioia,…

Star male va bene perché aiuta a crescere

Spesso ci sentiamo in colpa per l’angoscia che proviamo. Non ci rendiamo conto, però, che in alcuni casi, di fatto la maggior parte delle volte, star male va bene. Vi siete mai chiesti cosa nascondano certe espressioni, quali: «sei brutta…

La regolazione emotiva in contesti sanitari

La regolazione emotiva in contesti sanitari aiuta gli specialisti della salute a riconoscere l’utilità e il carattere transitorio delle emozioni. Li aiuta anche a gestirne l’influenza e a non farsi travolgere da esse. La regolazione emotiva consiste in una serie…

La felicità non è assenza di problemi

La felicità non è assenza di problemi, è piuttosto la predisposizione ai cambiamenti, tollerando la possibile incertezza causata dalla paura. Ebbene, accettare tutto ciò, potrebbe non essere facile. Come diceva Albert Camus, la gente è ossessionata dalla ricerca della felicità come…

Test di empatia cognitiva e affettiva (TECA)

Il test di empatia cognitiva e affettiva, sviluppato dagli spagnoli I. Fernández Pinto, B. López-Pérez e F. José García Abad, è uno strumento completo e di facile somministrazione. Dalla sua pubblicazione nel 2008, è divenuto una risorsa estremamente valida e…

Emodiversità e benefici per la salute mentale

In natura, maggiore è la diversità in un ecosistema, più forte, ricco e resiliente sarà tale scenario. L’emodiversità segue lo stesso identico principio. Più è eterogenea la nostra tavolozza di emozioni, maggiore sarà la nostra flessibilità e forza, giacché comprendere…

La paura di fare il salto

La paura è un’emozione utile. Ci accompagna dalla nascita e ci garantisce la sopravvivenza nel mondo reale. Allo stesso tempo, però, non viviamo nella foresta accanto a feroci predatori. Buona parte degli elementi che ci incutono timore non rappresentano un’autentica…

La psicologia positiva e la sua vera rivoluzione

Poche branche della psicologia sono diventate famose come la psicologia positiva. Con essa abbiamo iniziato a prendere coscienza dell’importanza delle nostre emozioni. A un certo punto della storia occidentale, dopo il buio Medioevo, con l’illuminismo la ragione iniziò ad avere…

Sviluppare l’intelligenza emotiva con 3 strategie

Sviluppare l’intelligenza emotiva significa incrementare le abilità per riconoscere gli schemi cui si conformano le nostre emozioni. Detto in altre parole, identificare quali fattori attivano le emozioni, in che modo e dove conduce tale attivazione. L’essere umano segue una linea…

Il perfezionismo sul posto di lavoro è un difetto

Il perfezionismo sul posto di lavoro viene considerato spesso una virtù. In effetti, molte persone menzionano questa abilità durante un colloquio di lavoro. Tuttavia, ricercare il controllo di ogni piccolo dettaglio e della perfezione potrebbe essere considerato, al contrario, un…

La forza delle emozioni guida la nostra vita

La forza delle emozioni spesso precede il pensiero stesso. Dopo tutto, non bisogna dimenticare che siamo entità emotive che hanno imparato a pensare poco più di 100.000 anni fa. Le emozioni, d’altra parte, sono sempre state una sorta di radice…

Psicologia Positiva: la scienza del benessere

Nel 2000, Martin Seligman, dell’Università della Pennsylvania, e Mihaly Csikszentmihalyi, dell’Università di Clarenot, hanno pubblicato sulla rivista American Psychologist un numero monografico intitolato Positive Psychology: an introduction. Esso ha rappresentato l’annuncio formale della nascita di un nuovo movimento psicologico noto…

Atelofobia, la paura di essere imperfetti

Al giorno d’oggi, il perfezionismo è visto più come una virtù che come un difetto. Ma può la ricerca della perfezione essere folle e irrazionale? La risposta è sì. Quando il perfezionismo diventa paralizzante, è probabile che si soffra di…

Il pudore e i suoi labirinti psicologici

Esistono molte interpretazioni del concetto di pudore, sia sul piano scientifico che colloquiale. Alcune persone vedono il pudore come una qualità, necessaria per definire e proteggere la propria sfera privata. Altri, invece, pensano che sia solo un altro modo di…

Lo sconforto svanisce con l’età

Lo scorrere del tempo lascia un segno profondo in tutti noi. Compiere gli anni è un gioco in cui ci sentiamo perdenti, pur essendo, in realtà, dei vincenti. Uno studio recente si è interessato alle quattro dimensioni della personalità e…

Attacchi di rabbia: la strategia delle 3 ore

Gli attacchi di rabbia sono un fenomeno comune anche negli adulti, più di quanto si pensa, sebbene non siano tanto evidenti come nei bambini. In genere sono più discreti e silenziosi ma, alla fine, anche noi dobbiamo fare i conti…

Stanchezza senza motivo: è veramente tale?

“Sono esausto, stanco come se avessi corso una maratona, come se portassi sulle spalle un macigno”. Quante volte abbiamo sentito o pronunciato queste parole? Una stanchezza senza motivo, tuttavia, spesso ha poco a che vedere con il reale sforzo fisico.…