Neuroscienze

Le neuroscienze ci offrono ogni giorno nuove e affascinanti risposte sul nostro comportamento. In questa sezione faremo un viaggio attraverso le basi biologiche e biochimiche del cervello. Scoprirai anche come si orchestrano le emozioni e le condotte, così come determinate patologie. Mettiamo a tua disposizione, in modo semplice e appassionante, anche le ultime scoperte e ricerche in quanto a farmaci e neuropsichiatria.

Stimolare la neurogenesi a qualunque età

Molte persone pensano che i neuroni diminuiscano con l’età, irrimediabilmente e in modo irreversibile, ma questo scenario catastrofico non è assoluto. È possibile, infatti, stimolare la neurogenesi (formazione di nuovi neuroni) anche in età avanzata. Ciò avviene, in particolare, in…

La depressione non trattata ed effetti neurodegenerativi

La depressione non trattata, quella cronica che ci accompagna per anni come un’ombra scura, può lasciare un segno nel cervello. Studi recenti indicano che l’alterazione provocata da questa condizione psicologica interessa strutture come la corteccia prefrontale, influenzando la nostra capacità…

Aumento di peso da psicofarmaci

L’aumento di peso da psicofarmaci è uno degli effetti collaterali che preoccupa maggiormente i pazienti che fanno uso di questi farmaci. Si tratta di un argomento delicato che va affrontato con particolare attenzione. In questo senso, le alterazioni del peso…

Bulbo olfattivo: funzioni e caratteristiche

Gli odori ci trasportano verso mondi lontani, in particolar modo verso luoghi legati alla memoria. Attraverso questo senso meraviglioso non solo riusciamo a evocare ricordi, ma prendiamo anche decisioni importanti nella nostra quotidianità. Oggi vogliamo parlarvi della parte essenziale del…

Plasticità neuronale: caratteristiche e tipi

Per plasticità neuronale si intende la capacità del sistema nervoso di modificarsi, da un punto di vista funzionale e strutturale, come risposta al passare del tempo e per contrastare le lesioni. In genere, per plasticità si intende la proprietà di…

Melatonina e meditazione sono correlate?

Tra gli effetti scientificamente provati dalla pratica della meditazione, ne troviamo alcuni che influiscono sulla chimica del corpo. Essa, infatti, stimola gli ormoni più importanti per la nostra salute. Oggi vedremo in che modo melatonina e meditazione si relazionano tra esse.…

Le delusioni fanno male? La risposta è nel cervello

A tutti noi è capitato di chiedersi perché le delusioni fanno male. Non dovrebbe sorprenderci troppo sapere che queste esperienze alterano notevolmente l’equilibrio dell’universo neuronale contenuto nel nostro cervello. I neurologi segnalano che i meccanismi depressivi condividono processi e strutture comuni…

Le attività manuali fanno bene al cervello

Le attività manuali fanno bene al cervello e migliorano la nostra salute psicologica. Modellare, lavorare a maglia, scolpire, raccogliere, cucire, dipingere sono tutte attività che stimolano le abilità cognitive. Inoltre, rappresentano un modo per calmare lo stress migliorando la plasticità…

Sistema nervoso somatico: caratteristiche e funzioni

La comunicazione è la funzione essenziale del sistema nervoso. Questa avviene sia con l’ambiente circostante che all’interno dell’organismo. In riferimento alle sue funzioni, il sistema nervoso si divide, inoltre, in sistema nervoso somatico (SNS) e sistema nervoso autonomo (SNA). Il…

Antidepressivi e alcol: come interagiscono?

Spesso ci chiediamo quali sono gli effetti del consumo di alcol quando si segue una terapia farmacologia. Quando si mischiano antidepressivi e alcol, dobbiamo tenere in considerazione che sono entrambe sostanze psicoattive, che possono provocare gravi effetti sul nostro organismo.…

Sindrome disesecutiva o frontale

La definizione della sindrome disesecutiva è il risultato di uno sforzo per classificare i disturbi cognitivi comportamentali causati dai danni cerebrali. Questa sindrome è la conseguenza di un danno al lobo frontale, più specificamente della regione prefrontale. In quest’area vengono…

Gli effetti della musicoterapia sul nostro corpo

Gli effetti della musicoterapia sono profondamente associati alle emozioni che la musica risveglia in noi, ben al di là di un ambito che potremmo considerare terapeutico. Pensiamoci bene: quanti momenti della nostra vita sono associati alla musica? Quante situazioni vengono…

Riabilitazione neuropsicologica e nuove tecnologie

Le nuove tecnologie non sono diventate solo parte della nostra vita quotidiana, ma anche strumenti importanti nel campo della salute. In neuropsicologia sono ormai in uso da diversi anni, cosa che ha permesso lo sviluppo di strumenti di valutazione precisi, economici…

John Hughlings Jackson, precursore della neurologia

John Hughlings Jackson è considerato uno dei padri della neurologia, sebbene le sue idee siano state spesso applicate al campo della psicologia. La sua vita ha percorso quasi tutto l’Ottocento, un secolo in cui i mezzi per studiare il cervello…

Sbadigliare raffredda il cervello

Si stima che un essere umano, in condizioni normali, arrivi a sbadigliare fino a circa 28 volte al giorno. Dedichiamo, praticamente, 4 minuti del nostro tempo quotidiano a questa attività in apparenza superflua e spesso incontrollabile. Lo facciamo per tutta…

Gli effetti della preoccupazione sul cervello

Gli effetti della preoccupazione sul cervello possono essere riassunti in una sola parola: tossici. Anche se questa realtà psicologica non è altro che una reazione naturale quando percepiamo una minaccia, in realtà molte delle nostre preoccupazioni sono infondate e persino…

Il cervello del consumatore e il neuromarketing

Nel sistema capitalista in cui viviamo, riuscire a vendere di più e meglio è uno dei principi alla base dell’economia. Per questo motivo le imprese si impegnano profondamente per farci acquistare i loro prodotti. Pubblicità, campagne promozionali, tecniche di persuasione……

Memoria dichiarativa: che cos’è?

A livello teorico, la memoria è divisa in procedurale (o non dichiarativa), che è legata all’apprendimento delle abilità, e memoria dichiarativa. Nella memoria procedurale custodiamo processi, abilità come la guida, andare in bicicletta o saper usare il computer. La memoria…

Le fasi del sonno: quali sono?

Dormire è una necessità di base che consente di mantenere una relazione metabolico-organica sana. Non rispettare le fasi del sonno e non godere di una buona qualità del riposo può essere estremamente dannoso per la salute del nostro organismo. Il…

Neuroscienza sociale: il cervello e la cultura

Le neuroscienze ci stanno rivelando innumerevoli segreti sul cervello. Talmente tanti che rimanere ancorati alla visione biologica dello stesso significherebbe limitare gran parte della sua essenza e perdere il suo altro profondo valore: quello culturale. Proprio per questo alcune branche…