Ricerca

Ogni progresso neuroscientifico parte dalle scoperte e dagli studi offerti dalla comunità scientifica. In questa sezione potrai tenerti aggiornato sulle ultime ricerche su questa affascinante materia.

Profilo cognitivo del maltrattatore

Le neuroscienze sono riuscite a tracciare il profilo cognitivo del maltrattatore in una relazione di coppia. Questo non corrisponde a un genere in particolare, si applica ugualmente a uomini e donne. Tali tratti non sembrano dunque appartenere al genere, ma al…

La psicologia del terrore nel cinema

Secondo la psicologia del terrore, la paura non è un sentimento particolarmente piacevole. Più che altro è la risposta naturale e culturale dell’essere umano che reagisce a situazioni percepite come pericolose o minacciose. Di conseguenza, è una sensazione che si…

Neuroetica: caratteristiche e sviluppo

La neuroetica è una disciplina che si è fatta strada nella comunità scientifica internazionale per via del grande numero di studi e ricerche sul cervello degli ultimi anni. Tuttavia, si può parlare di essa come di una disciplina con un’entità…

Indici di dispersione nelle statistiche

In una distribuzione di dati, gli indici di dispersione hanno un ruolo molto importante. Queste misure completano quelle della cosiddetta “posizione centrale”, caratterizzando la variabilità dei dati. Gli indici di tendenza centrale indicano valori rispetto ai quali i dati sembrano essere…

Area cerebrale della colpevolezza

L’area cerebrale della colpevolezza sembra funzionare in maniera diversa in ciascuno di noi. Sebbene in media la maggior parte di noi risenta del suo impatto, sembrerebbe che determinate persone non la attivino neanche. Ne sono un esempio le persone narcisiste o…