Teorie

Ti invitiamo a scoprire le teorie più interessanti del campo della psicologia. Approcci come il comportamentismo, la psicoanalisi, il cognitivismo, lo strutturalismo o la gestalt ti permetteranno di scoprire aspetti affascinanti sul nostro comportamento.

La saggezza in psicologia

La saggezza, oltre la concezione popolare, è stata studiata da esperti dell’intelligenza e psicologi. Essa, di fatto, può essere definita in termini scientifici, al di là dell’attribuzione di conoscenza che di solito riferiamo alle persone anziane. In questo articolo parleremo di…

La teoria del frame nella psicologia relazionale

La teoria del frame riguarda il linguaggio e la cognizione e costituisce la base sperimentale della teoria dell’accettazione e dell’impegno (ACT). Secondo questo approccio, il comportamento e il linguaggio sono strettamente correlati. Questa teoria propone una spiegazione funzionale di alcune…

Intelligenza multifocale per essere felici

L’intelligenza multifocale è una teoria formulata dallo psichiatra e psicoterapeuta Augusto Cury. Spiega come viene costruito il pensiero e gli effetti che questo ha sul benessere emotivo. È un approccio esistenziale il cui obiettivo principale è imparare a usare la…

La teoria della mente per le connessioni sociali

La teoria della mente è un’abilità socio-cognitiva che ci permette di entrare in connessione con gli altri. Si tratta di una competenza che va oltre il classico “credo che tu stia provando o sentendo questo”. In realtà, questa facoltà ci…

Il modello economico in psicoanalisi

La personalità, come elemento in grado di agire sul comportamento, è oggetto di studio da molti anni. Sigmund Freud, padre della psicoanalisi, affrontò l’argomento da diverse prospettive. Oggi parliamo di una di esse: il modello economico in psicoanalisi. Avrete sicuramente…

Teoria polivagale: come interpretiamo il pericolo

Sono molti i processi fisici e mentali che avvengono nel corpo e di cui non siamo pienamente coscienti. La teoria polivagale cerca di spiegare uno di questi processi che, spesso, definiamo intuitivi. Potremmo già aver provato la sensazione di essere…

Magda Arnold e la valutazione emotiva

William James (1842-1910) sosteneva che le emozioni sono il risultato della percezione dei cambiamenti corporei che si verificano quando il soggetto riceve un determinato stimolo o si trova in una situazione specifica. In tal senso, l’emozione non sarebbe possibile senza…

La teoria dell’attribuzione erronea di Dutton e Aron

La teoria dell’attribuzione erronea ci indica che a volte ascriviamo ciò che sentiamo o sperimentiamo a cause che non sono reali. È quanto è stato provato da un esperimento classico, condotto dagli psicologi Donald Dutton e Arthur Aron. Si tratta…

Gregorio Marañón e la teoria della personalità

Gregorio Marañón è stato uno degli intellettuali spagnoli più importanti del XX secolo. Sebbene fosse medico di professione, ha esplorato diversi territori della cultura e del pensiero. I suoi orizzonti erano talmente ampi da spingerlo a prendere parte a cinque…

La teoria del divertimento (The Fun Theory)

Fino a non molto tempo fa vivevamo in un mondo in cui si credeva che la punizione fosse uno degli elementi portanti dell’educazione. Educare significava limitare, e contemporaneamente, insegnare alla persona ad autolimitarsi. Nel tempo, tutto ciò è stato ampiamente…

Essere coerenti e dare l’esempio

Essere coerenti può essere concepito come un tratto della personalità, una posizione in merito a una questione in particolare o a una proprietà di ragionamento. È provato che allineare i nostri pensieri e le nostre esperienze di vita è una…

Errori di valutazione, di cosa si tratta?

Tutti noi ci muoviamo spinti da aspettative e, pertanto, siamo condannati a commettere degli errori di valutazione. Vi sarà senz’altro capitato di pensare che qualcosa sarebbe successa in un determinato modo o che vi sareste sentiti in un certo modo…

Pulsione di morte o Thanatos: che cos’è?

Attraversiamo momenti, nella vita, profondamente drammatici. Generano o proiettano la sensazione di un gran senso di vuoto, e nascono dall’idea che tutto è perduto. In questi istanti la pulsione di morte assume una forza maggiore, come se beneficiasse di quell’inerzia…

La teoria dell’autodeterminazione

Il concetto di autodeterminazione è stato usato spesso in contesti diplomatici e politici per descrivere il processo attraverso il quale una nazione afferma la propria indipendenza. Tuttavia, questo termine ha anche un significato molto più personale e riguarda la psicologia.…

William James e il concetto di verità

Il concetto di verità non è facile da definire, sebbene lo usiamo con frequenza e gli diamo spesso importanza. Vi ricorriamo quasi in ogni momento della giornata e la teniamo sempre lì, a nostra disposizione. Tuttavia, la verità è di…

Pensiero magico: definizione e caratteristiche

Roald Dahl diceva che “chi non crede nella magia, non la troverà mai”. La cosa curiosa è che l’essere umano ha sempre avuto la tendenza a credere nell’elemento magico, sin dalla notte dei tempi. Proprio da questa fede in ciò…

Teoria del frame e manipolazione comunicativa

La teoria del frame racchiude una serie di concetti che provengono dalla sociologia e dalle scienze della comunicazione. Si propone di spiegare perché l’essere umano rivolga la propria attenzione a certi aspetti della realtà piuttosto che ad altri. In altre…

La legge di Swoboda-Fliess-Teltscher

La legge di Swoboda-Fliess-Teltscher, più conosciuta come teoria dei bioritmi, divenne molto popolare negli anni ’70. In realtà, le sue basi furono poste alla fine del XIX secolo, ma fu solo nel XX secolo inoltrato quando acquisì notorietà e cominciò…

Teoria triarchica dell’intelligenza

Sebbene quasi tutti credano che il concetto di intelligenza sia definito e univoco, le sue definizioni nel corso della storia sono state numerose. Nei vari secoli, diversi pensatori hanno sviluppato una propria teoria, come Binet, Weschler, Spearman, Catell, tra gli…

La teoria umorale di Ippocrate

La storia di Ippocrate e la teoria umorale risalgono a quasi quattro secoli prima dell’inizio della nostra era. Il suo postulato è considerato il primo approccio verso quella che quasi vent’anni dopo sarebbe diventata una scienza: la psicologia. Ippocrate viene…