5 cose che i genitori mentalmente forti non fanno

22 marzo 2016 in Psicologia 1545 Condivisi

Essere mentalmente forti è un’abilità fondamentale nella vita, che assume un’importanza ancora maggiore quando si parla di paternità/maternità. Essere genitori forti implica saper regolare le emozioni, gestire adeguatamente i pensieri e avere un comportamento produttivo, anche- e specialmente- quando sembra che i figli vogliano farci perdere a tutti i costi la pazienza.

Per quanto riguarda la costruzione della forza mentale, ci sono cattive abitudini comuni che possono interporsi sul nostro cammino volto a raggiungere tutto il nostro potenziale. Identificare ed evitare questi errori può fare la differenza.

Quello che i genitori mentalmente forti non fanno

mamma con il suo bambino

Il cammino per stabilire buone abitudini e costruire la forza mentale passa per l’evitare di commettere i seguenti errori e non cadere in cattive abitudini che, anche se sono comuni, non significa che siano salutari e necessarie. Sono le seguenti:

No si lamentano di se stessi

I genitori mentalmente forti non cadono nella trappola del pensare che i loro figli stanno provando a fare loro del mare o ad essere ingiusti con loro. I genitori mentalmente forti sanno che lamentarsi di se stessi non fa altro che allontanare la soluzione di un problema reale. 

I bambini e gli adolescenti sono come sono, e nella loro naturalezza cercano il modo di dominare la situazione. Fa parte del loro sviluppo. La soluzione non è quella di lamentarsi o sentirsi vittime, ma di stabilire norme disciplinari efficaci e portarle a termine in modo efficiente.

In questo senso, i genitori mentalmente forti sono proattivi nel momento di risolvere i problemi e non sprecano tempo a lamentarsi perché meritano di meglio.

Non fuggono dalle loro responsabilità

È facile scaricare la colpa dei problemi e del malessere sui figli, perché si comportano male o perché la il loro atteggiamento li fa impazzire oppure presentano reazioni inappropriate. Invece di incolpare i figli, i genitori mentalmente forti conservano il loro potere personale e accettano la responsabilità delle loro emozioni e dei loro comportamenti.  

I genitori mentalmente forti riconoscono di partecipare ad una lotta di potere, altrimenti perdono il loro ruolo e daranno maggiore autorità ai loro figli; quindi, restano al loro posto e dominano le situazioni controllando le proprie emozioni.

Non ignorano i cambiamenti

Man mano che i figli crescono e si sviluppano, cambiano il loro carattere ed il loro comportamento, anche la loro relazione con i genitori cambia. Tuttavia, molti genitori non accettano questi cambiamenti, specialmente quando si rendono conto che i loro figli non sono o non vogliono essere come loro vorrebbero, e scelgono da soli la loro propria strada.

I genitori mentalmente forti sono capaci di accettare questi cambiamenti, di capirli e valutarli, e sono disposti ad adattare le loro strategie educative e il loro modo di relazionarsi in funzione alle necessità dei loro figli, ai quali riconoscono la libertà individuale che si meritano.

Non cercano di controllare i loro figli

Controllare i figli è un compito arduo e inutile, perché quanto più verranno oppressi, più bisogno avranno di esplodere. Invece di controllare i figli, i genitori mentalmente forti cercano di influenzarli, senza manipolarli. Per questo, cercano di aiutarli a sviluppare abilità e mettono a loro disposizione gli strumenti necessari per avere successo nella vita, in tutte le sue sfaccettature.

mamma e figli

In questo senso, i genitori mentalmente forti sono coscienti che l’educazione non si basa sull’imporre criteri e sul seguire alla lettera le regole -molto spesso non giustificate e spiegate – ma sullo sviluppo di un’autostima forte e sull’apprendimento di abilità di gestione delle emozioni e delle decisioni.

Non si preoccupano di compiacere gli altri

I genitori mentalmente forti non si preoccupano di quello che diranno gli altri o di compiacerli. I genitori mentalmente forti non cedono alle pressioni degli altri genitori o di altri adulti che non capiscono il loro modo di agire.

Al contrario, i genitori mentalmente forti hanno obbiettivi chiari, strategie e norme proprie, così come modi per educare i loro figli che includono insegnare loro a rispettare le decisioni degli altri e le proprie.

Immagini per gentile concessione di Pascal Campion

Guarda anche