L’importanza del rilassamento per migliorare la produttività

20 aprile 2016 in Psicologia 18 Condivisi

Per molti, produttività e relax sono due termini del tutto incompatibili. Nulla di più lontano dalla realtà. Di fatto, rilassarsi è fondamentale per “resettare” la mente e prepararsi ad un periodo di produttività efficace e soddisfacente.

La stanchezza e lo stress si accumulano durante la settimana. Per questo motivo, conviene riposare durante il fine settimana. Lo stesso succede nel corso della giornata, pertanto è necessario fermarsi e rilassarsi, in modo che il tempo impiegato nel lavoro dia frutti migliori.

L’importanza di cercare l’equilibrio nel tempo libero

Alcune ricerche hanno dimostrato che le persone tendono ad avere bisogno di più tempo libero quando sono stressate. Questi momenti di relax in più saranno usati per compensare uno stato d’animo negativo causato dall’eccesso di stress. Questa compensazione aiuta a ridurre lo stress e favorisce l’aumento della produttività e dell’equilibrio personale.

Avere del tempo libero è un buon modo di alleviare lo stress ed essere più produttivi.
Condividere

Non c’è dubbio che il principale problema con l’uso del tempo libero per alleviare lo stress è che ne disponiamo solo di una limitata quantità ogni giorno. Molte persone, inoltre, programmano perfino i loro momenti di riposo. Anche il tempo dedicato ai pasti è limitato.

Molti credono che aumentare i momenti di svago potrebbe essere controproducente quando si è molto occupati, che rilassarsi sia una perdita di tempo e che questo tempo ormai perso aiuta solo ad aumentare lo stress, poiché non si farà che pensare che si ha ancora molto da fare.

Tuttavia, il tempo libero è fondamentale per mantenere un equilibrio, liberare la tensione accumulata e prepararsi ad affrontare le prossime sfide. Riposare è vitale per ricaricare le energie e per massimizzare la produttività.

article_13949918743

Conoscete davvero le vostre necessità?

Sapere quali sono le mete da raggiungere nei vostri momenti liberi e tenere a mente una lista di cose che potete fare per raggiungere questi obiettivi vi aiuterà a dare più valore ai vostri momenti di relax e pianificare il tempo necessario per raggiungerli.

I vostri obiettivi per il tempo libero possono essere alleviare la mente stanca o migliorare il vostro stato d’animo, per esempio. Nessuno meglio di voi sa di cosa avete bisogno e di quanto tempo vi è necessario per ottenerlo.

Cercate attività che vi aiutino a rilassarvi in poco tempo

Uno dei problemi per beneficiare del tempo libero è che la maggior parte delle persone ha una vita molto impegnata. Per questo motivo, è importante trovare modi per rilassarsi che non impieghino molto tempo e che piacciano. Così, in poco tempo, potrete ottenere grandi benefici. Queste attività possono essere, ad esempio, vedere o ascoltare un programma comico, leggere, passeggiare o correre, uscire a prendere un caffè fuori dal luogo di lavoro, e molto altro.

strada-cane

Motivatevi in modo positivo

Per molti, fermarsi e riposare è un grande traguardo, perché devono vincere molti pregiudizi accumulati nel corso degli anni. Tuttavia, quel riposo vi aiuterà a rendere di più e a sentirvi molto meglio alla fine, a non sfinirvi e a trovare maggiore soddisfazione e motivazione in quello che fate.

Se siete una di queste persone, fate lo sforzo di motivare voi stessi in positivo. Riposare vi aiuterà a evitare la sensazione di sfinimento e a concentrarvi meglio su quello che dovete fare, i vostri pensieri saranno più chiari e troverete soluzioni più creative ed efficaci ai problemi a cui andrete incontro.

Rilassarsi per essere meno reattivi allo stress

Quando i livelli di stress sono più bassi, siamo meno propensi ad avere bisogno di molto tempo libero per equilibrare i giorni stressanti. Abituandovi a ritagliarvi piccoli momenti liberi, potrete evitare l’accumulo di stress e aumentare anche la capacità di controllare le reazioni quando questo aumenterà. Alcuni modi per farla diventare un’abitudine sono:

  • Fare esercizio regolarmente (se possibile, tutti i giorni)
  • Praticare la meditazione
  • Mostrarvi riconoscenti per alimentare il pensiero positivo
Guarda anche