The Scarecrow: un cortometraggio che fa riflettere

The Scarecrow: un cortometraggio che fa riflettere

Ultimo aggiornamento: 11 dicembre, 2015

Siete felici di quello che fate in questo momento? Pensateci. Forse vi state dedicando a un lavoro che non vi piace, forse state assieme alla persona sbagliata o forse non vi state godendo tutte le cose che vi piace tanto fare con la scusa del non avere tempo.

Sembra che viviamo in automatico, pieni di obblighi e responsabilità, senza considerare il nostro benessere personale, come il protagonista del cortometraggio “The Scarecrow”. L’unica cosa che sappiamo fare è dimenticarci di noi stessi. Ci rendiamo invisibili e non ci chiediamo nemmeno se siamo dove vogliamo essere, a se facciamo quello che vogliamo fare, se stiamo insieme alla persona che vogliamo al nostro fianco.

Scarecrow2

Forse ci siamo abituati alla routine, alla vita di tutti i giorni, quindi non prendiamo nemmeno in considerazione la possibilità di un cambiamento. Ci avete mai pensato, cari lettori? L’abitudine può essere una buona compagna perché offre tranquillità, ma ha anche la capacità di limitarci e di impedire la nostra crescita dal punto di vista lavorativo, sociale e personale.