5 idee per trasformare una discussione in opportunità

· 6 aprile 2015

È normale che sorgano discussioni tra due persone anche se si tratta di familiari, amici, fidanzato/a ecc. Imparare ad affrontare i conflitti invece di evitarli è fondamentale perché le relazioni di qualsiasi tipo progrediscano e maturino. 

Una discussione non affrontata nel modo adeguato può causare diversi danni. Tuttavia, quando si agisce e si parla in maniera rispettosa e positiva, le discussioni si trasformano in opportunità che fortificano i legami tra le persone. Per questo, è importante imparare a risolvere le discussioni, poiché questo può aiutarvi a migliorare e rendere più forti e durature le relazioni personali e professionali.

Le discussioni nascono dalle differenze e dal disaccordo di due persone riguardo valori, motivazioni, percezioni, idee o desideri.  

Le necessità di entrambe le parti giocano un ruolo importante nel successo delle relazioni e ognuna merita rispetto e considerazione. Nelle relazioni personali, la mancanza di comprensione delle diverse necessità di ognuno provoca allontanamento, litigi e rotture. 

Tuttavia, se si riconosce la legittimità delle necessità della discussione e se le persone sono disposte a esaminarle con atteggiamento comprensivo, si aprono vie che portano a soluzioni creative dei problemi e migliorano le relazioni.

Una discussione è un opportunità

Una discussione è più che un disaccordo. Si tratta di una situazione nella quale una o entrambe le parti si vedono minacciate.Queste minacce colpiscono il nostro benessere e rimangono con noi fino a quando non le affrontiamo per cercare di risolverle. Per questa ragione, non serve a niente ignorare le discussioni dal momento che, oltre a non dimenticarle, ci provocano incertezza.

Il nostro modo di percepire le cose è influenzato dalle nostre esperienze di vita e dalla nostra cultura e dai valori e dalle credenze. Normalmente, rispondiamo ad una discussione/attacco basandoci sulle percezioni che abbiamo delle situazioni e non necessariamente da un punto di vista oggettivo dei fatti.

D’altro canto, le discussioni provocano emozioni forti e, se non siamo capaci di gestirle o di gestire lo stress che provocano, sarà molto difficile risolvere le discussioni con successo.

Le discussioni sono però opportunità di crescita dal momento che, quando siamo capaci di risolverle, aumentano la nostra fiducia nelle relazioni. Questo è dovuto alla sicurezza che provoca sapere che dette relazioni possono sopravvivere ai disaccordi e alle diverse sfide che si possono presentare.

Come gestire le discussioni in maniera intelligente

1. Dovete essere capaci di riconoscere e rispondere alle cose che interessano all’altra persona, invece di rifiutarvi di riconoscerle e di non rispondere.

2. Reagite con calma e in maniera rispettosa, senza mettervi sulla difensiva, evitando di ascoltare e mostrandovi arrabbiati, rancorosi e con un atteggiamento aggressivo.

3. Dimostratevi disposti a perdonare e a dimenticare per lasciarvi le discussioni alle spalle, senza risentimenti, invece di dimostrare all’altro che non vi importa e rifiutarlo, facendolo sentire isolato e umiliato e provocando in lui la paura dell’abbandono.

4. Cercate di mettervi nei panni dell’altro e di trovare un compromesso affinché anche l’altro faccia lo stesso con voi, evitando inutili punizioni/ ripercussioni e brutte parole, invece di fare di tutto per far prevalere il vostro criterio rispetto a quello dell’altro.

5. Affrontate le discussioni, invece di evitarle per paura di ottenere risultati negativi