Benefici psicologici dei passatempi dei bambini

24 marzo, 2020
Oggi ci occupiamo dei passatempi dei bambini e dei loro benefici psicologici sullo sviluppo infantile, secondo un recente studio scientifico.
 

I benefici psicologici dei passatempi dei bambini, cioè di tutte quelle attività di intrattenimento e divertimento che allenano le giovani menti, sono comprovati da diversi studi scientifici. Passatempi che, a differenza di quelli degli adulti, sono elementari.

Ricordiamo che la capacità dei bambini di gestire l’attenzione è molto limitata. Con il passare degli anni il nostro “sistema operativo” matura e, di conseguenza, cresce la nostra capacità di prestare attenzione. Capacità che siamo sempre in grado di rafforzare o potenziare attraverso diverse strategie.

È bene sottolineare come a volte, crescendo, si perde la capacità di divertirsi. Interiorizziamo il pensiero secondo cui il tempo improduttivo sia uno spreco, cadendo vittime di una sorta di ossessione in cui ci convinciamo di dover sempre agire per il nostro benessere e per il nostro futuro, sacrificando i nostri desideri e il nostro presente.

Eppure, la scienza dimostra che sbagliamo a dare importanza solo alle cose “serie”, mettendo da parte il divertimento e relegandolo solo al nostro tempo libero. In questo articolo, scopriamo i benefici psicologici dei passatempi dei bambini.

I benefici psicologici dei passatempi dei bambini e adulti

Le attività da svolgere durante il tempo libero sono associate a un buono stato di salute. Un’ipotesi formulata a seguito di uno studio pubblicato dalle Università del Texas, di Pittsburgh e del Kansas. Questo studio ha dimostrato che gli hobby sono perfetti per migliorare lo stato fisico ed emotivo di bambini e adulti.

 

Prima di giungere a queste conclusioni, i ricercatori hanno misurato la pressione arteriosa, l’indice di massa corporea e l’attività cognitiva di alcuni bambini mentre svolgevano i loro passatempi. Oltre a ciò, hanno provato , tramite un test, a calcolare i livelli di partecipazione dei bambini alle attività ludiche.

I risultati di questo studio hanno mostrato che i bambini che si divertivano di più durante i loro passatempi, tendevano maggiormente a sentirsi bene dal punto di vista fisico e psicologico. Elenchiamo qui di seguito alcuni dei benefici psicologici dei passatempi dei bambini.

Bambino che colora

Un rischio minore di sviluppare disturbi cognitivi

I passatempi, se svolti con costanza, contrastano i disturbi mentali e favoriscono, di conseguenza, l’equilibrio psicologico. Fattori che contribuiscono notevolmente alla felicità del bambino. È facile comprendere, dunque, perché gli svaghi siano così importanti.

Si dorme di più e meglio

I bambini, grazie ai loro passatempi, dormono meglio. Sempre secondo lo studio, solo i bambini che non avevano a disposizione molto tempo libero soffrivano di disturbi del sonno e non riuscivano a riposare bene.

 

Meno stress tra i benefici psicologici dei passatempi dei bambini

Anche lo stress che il bambino può accusare per un eccesso di compiti o di obblighi diminuisce grazie ai passatempi e al tempo dedicato allo svago. La stessa tendenza è riscontrabile negli adulti, dove per di più, oltre a un calo dello stress, si verifica anche una minore propensione alla depressione.

Miglioramento della cerchia sociale

La socialità a livello infantile è importante soprattutto a partire dai 6/7 anni, cioè quando i propri coetanei diventano importanti figure per il proprio sviluppo personale.

In questa situazione i passatempi sono molto utili, soprattutto quando prevedono la presenza di altre persone. Grazie a essi, i bambini sviluppano la loro cerchia sociale e allargano le loro amicizie, vista la loro maggiore ricettività a livello emotivo.

Felicità

Grazie allo studio scientifico riportato e al parere di altri esperti, è possibile affermare che uno dei benefici psicologici dei passatempi dei bambini è la capacità di generare felicità.

Grazie a queste attività, i bambini riempiono la loro vita di significato, ottenendo uno sviluppo più soddisfacente, oltre a vivere un’esistenza piena e significativa.

“Non è mai troppo tardi per farsi un’infanzia felice”.
-Tom Robbins-

Bambina che si diverte mentre ritaglia un cartoncino

 

Benefici psicologici dei passatempi dei bambini: miglioramento del rendimento scolastico

Dedicarsi ad attività piacevoli durante il tempo permette al bambino di godere di maggiore concentrazione nei confronti dei compiti, con un conseguente miglioramento del rendimento scolastico.

Grazie ai passatempi, il bambino recupera meglio le energie spese durante gli impegni scolastici. Inoltre, si sente più motivato ad apprendere nuove abilità, sviluppa una migliore capacità creativa e diventa più collaborativo con compagni di classe, professori e tutor.

Come abbiamo visto in questo articolo, sembrano essere confermati i benefici psicologici dei passatempi dei bambini, ma non solo questi. Alla luce di ciò, si tratta di attività da promuovere assolutamente tra i più piccoli.

È quindi importante individuare i passatempi preferiti dai bambini e promuoverli senza mai ritenerli delle perdite di tempo. Si tratta infatti di fantastiche attività in grado di potenziare le abilità dei più piccoli e di offrire loro diversi benefici.