Le migliori citazioni di Fernando Pessoa

20 aprile 2018 in Emozioni 78 Condivisi
Fernando Pessoa

Fernando Pessoa è stato un poeta e scrittore portoghese. Nacque nel 1888 e morì nel 1935. Pur essendosi dedicato al settore giornalistico, pubblicitario e commerciale, ottenne maggiore successo come scrittore, lasciandoci in eredità le sue preziose opere. Oggi vogliamo regalarvi alcune delle migliori citazioni di Fernando Pessoa.

Nei suoi poemi e romanzi questo autore lascia grande spazio di interpretazione al lettore. Attraverso temi molto soggettivi e l’uso dell’eteronimia, Fernando Pessoa ci invita a una profonda riflessione. Forse è proprio per il suo stile così particolare che questo autore ha attirato l’attenzione e l’interesse di molti studiosi.

Vi consigliamo di leggere anche: Frasi di Salvador Dalí: sorprendenti e geniali
Condividere

Abbiamo raccolto alcune citazioni di Fernando Pessoa che ci permettono di avvicinarci un po’ di più alla visione che questo grande scrittore aveva del mondo, dei rapporti interpersonali e della vita. Continuate a leggere per saperne di più!

Le migliori citazioni di Fernando Pessoa

1. Mi sento talmente isolato da avvertire la distanza fra me e la mia presenza

È una delle prime citazioni di Fernando Pessoa che abbiamo pensato di includere in questo articolo perché ci consente di riflettere sull’esistenza. A volte siamo talmente concentrati sul mondo esterno da dimenticarci del resto, ovvero di noi stessi. Questa distanza da noi stessi a volte ci impedisce di sapere chi siamo davvero.

Siamo noi stessi davanti agli altri? A cosa abbiamo rinunciato per compiacere gli altri o per migliorare l’immagine che proiettiamo? Cosa abbiamo taciuto per paura della disapprovazione altrui? Tutto questo provoca un isolamento dal nostro “io” più profondo, quello che risulta essere la nostra essenza. Lo mettiamo da parte come se importasse meno dei suoi molteplici riflessi negli altri.

Non esiste peggior cosa di sentirsi isolati in presenza degli altri. Anzi, forse c’è qualcosa di peggio: la sensazione di essere isolati dal nostro stesso “io”.
Condividere
Ragazza cammina su una corda

2. Metti tutto te stesso in ogni minima cosa che fai

Fernando Pessoa ci invita a dare il massimo di noi. A volte, infatti, non diamo il meglio di noi stessi perché crediamo che non sia importante, quando in realtà l’importanza non la definisce l’oggetto o l’azione in sé, ma il nostro atteggiamento. In questo senso, se ci risvegliamo dal sonno in cui ci siamo abituati a vivere, ci renderemo conto che anche le piccole cose possono apportare un’enorme sensazione di benessere.

Se adottiamo questo atteggiamento, diventerà un’abitudine e ci apporterà grandi benefici, oltre ad arricchirci come persone. Non dimentichiamo che ciò che richiede più sforzo e fatica alla fine ci dà più soddisfazione. Perché è proprio grazie a quell’impegno che ci superiamo, che cresciamo e che affrontiamo le sfide della vita fino a dire “ce l’ho fatta!”.

Condividere

Non dobbiamo sottovalutare o disprezzare quello che facciamo, per quanto possa sembrare normale. Anche quello che all’inizio sembra più insignificante può regalarci grandi insegnamenti e conoscenze, così come aprire la porta a nuove opportunità. I piccoli passi sono i più importanti, ci consentono di percorrere i sentieri che abbiamo scelto per portare a termine i nostri obiettivi, qualunque essi siano.

3. La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo ma ciò che siamo

Questa terza citazione di Fernando Pessoa ci spinge ad adottare una nuova prospettiva del mondo che ci circonda. Perché ogni volta che vediamo qualcosa dall’esterno, ogni volta che giudichiamo o che critichiamo qualcuno, vediamo una parte di noi.

Non possiamo giudicare qualcuno senza assomigliare all’accusato. Pensiamo alle famose parole che tutti hanno sentito qualche volta:

Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio?
Condividere

È vero che di solito percepiamo prima i difetti altrui e che facciamo fatica a vedere i nostri. Tuttavia, quello che vediamo è quello che siamo. Perché di fronte a un ostacolo le persone reagiscono in maniera diversa? Perché alcune si sentono vittime e altre no? Perché questo è ciò che scegliamo di essere e lo proiettiamo al mondo esterno.

Barca con vela a forma di viso

4. Non fare oggi ciò che smetterai di fare domani

La procrastinazione è un grande male. Tendiamo a rimandare le cose come se avessimo tutto il tempo del mondo e potessimo sprecarlo. Per questo c’è un detto che dice “non rimandare a domani quello che puoi fare oggi”. Fernando Pessoa ci insegna una cosa simile, ma da un altro punto di vista, come suggerisce la quarta citazione.

Fernando Pessoa ci invita a mettere in discussione quello che stiamo facendo: ne vale la pena? Ci avvicina ai nostri sogni o ci allontana da essi? È una perdita di tempo? Non dobbiamo fare qualcosa tanto per fare, bensì dobbiamo pensare ai nostri traguardi, ai nostri sogni e cercare di dare un senso a quello che non avremo per sempre: il tempo.

Vi invitiamo a leggere anche: Procrastinazione: lo farò domani
Condividere

Molto spesso non stiamo bene, siamo infelici, forse paralizzati nella nostra zona di comfort… Tuttavia, non ripensiamo né riprogrammiamo quello che facciamo ogni giorno. Dobbiamo analizzarlo, metterlo in discussione, se non è ciò che vogliamo fare o potremmo smettere di farlo domani, allora abbandoniamolo! Il tempo è prezioso, apprezziamolo.

Uomo legge seduto su un filo

5. Le cose non hanno significato, hanno un’esistenza. Le cose sono l’unico senso occulto delle cose

Quest’ultima citazione di Fernando Pessoa ci fa riflettere sulla tendenza degli uomini di etichettare ogni cosa per sentirsi più sicuri. Se una cosa non ha un’etichetta, sembra non esistere. L’esistenza stessa sembra non avere significato.

Se analizziamo il modo in cui comunichiamo, ci rendiamo conto dell’importanza delle parole di Fernando Pessoa. Nel nostro vocabolario, la parola “cosa” è un jolly che usiamo per tutto. Qual è, però, il suo vero significato? Nella carenza di significato sta la sua esistenza, la sua mancanza di personalità.

Lo zero è la metafora più grande. L’infinito la più grande analogia. L’esistenza il simbolo più grande.

Fernando Pessoa

Tutte queste frasi di Fernando Pessoa racchiudono un modo diverso di vedere il mondo. Una finestra da cui affacciarci per guardare quello che ci circonda da prospettive totalmente nuove. Le citazioni che abbiamo raccolto in questo articolo rivelano il brillante pensiero di questo famoso scrittore nonché la sua destrezza con le parole. La profondità delle sue frasi, e della sua opera in generale, lo ha reso oggetto di studio e di grande interesse non solo tra i suoi contemporanei, ma anche tra gli studiosi di oggi che continuano a interpretare e  analizzare il suo immenso retaggio.

Guarda anche