E voi, cosa avete da offrire al mondo?

11 ottobre 2017 in Psicologia 372 Condivisi
Cosa abbiamo da offrire al mondo

Cosa potete apportare al mondo per trasformarlo in un luogo migliore? Quali sono le vostre mete o le vostre speranze? Cosa avete da offrire per aggiungere valore a ciò che vi circonda? Cosa vi rende speciali e cosa volete regalare agli altri?

Il mondo non sempre necessita di contributi complessi, a volte la cosa migliore che possiamo fare è offrire piccole attenzioni; in questo senso, spesso non serve granché per raggiungere un cambiamento significativo. Per mettere in atto quei progetti che, all’inizio, per la loro grandezza, possono dare la sensazione di essere irrealizzabili, non dobbiamo far altro che procedere a piccoli passi, dando il nostro contributo, il nostro granello di sabbia.

Se tutti noi facciamo uno sforzo per vedere cosa abbiamo da offrire, attiveremo una catena senza fine che moltiplicherà i meccanismi positivi coi quali funzioniamo. Aumenterebbero le nostre risorse e anche quelle degli altri. Non occorre viaggiare verso luoghi remoti o versare ingenti quantità di denaro, né avventurarci in progetti troppo grandi; a volte, la cosa più semplice da fare è abbracciare, tendere la mano per assistere chi ci sta vicino o ascoltare. In questo modo, senza nemmeno accorgercene, staremo già aiutando.

Tutti possiamo aiutare, ciascuno di noi possiede qualcosa da offrire al mondo. Basta solo fermarsi a pensare; cosa posso fare per lasciare il mondo meglio di come l’ho trovato? Tutti abbiamo un margine di responsabilità e anche un margine d’azione: una libertà che possiamo esaltare col proposito di migliorare ciò che ci circonda.

Piccoli passi… di un lungo cammino

Non esistono cose facili e questo non ci piace. Una delle variabili che influisce di più sul valore che conferiamo ad un obiettivo è lo sforzo impiegato per raggiungerlo… perché, in esso, c’è qualcosa di nostro, di personale, e questo genera orgoglio.

Orme sulla spiaggia

D’altro canto, quando non sappiamo da dove cominciare, l’ideale è procedere per obiettivi a medio termine, piccoli traguardi che possano motivarci e darci altre idee (soddisfacendo delle necessità verremo a conoscenza di altre necessità). Diamoci un obiettivo e lavoriamo per raggiungerlo, vediamo tutto quello che possiamo fare giorno per giorno cosicché, una volta arrivati al traguardo, potremo gettare uno sguardo indietro e apprezzare il nostro valore, che ci darà conforto, oltre a conferire significato a tutta la nostra vita.

Se ciò che voglio è portare la pace nel mondo o che ogni luogo del pianeta sappia del mio operato oppure aiutare a sopperire a tutto ciò che manca, devo essere consapevole che sono mete a lungo termine. È altrettanto importante immaginare il peso che graverà sulla mia determinazione. Dovrò cominciare col costruire qualcosa nel mio piccolo, in ciò che mi circonda, aiutando e supportando chi ho vicino e iniziando così a seminare per ottenere, poco a poco, dei frutti in uno spazio più ampio.

Ogni passo conta, ogni passo costruisce e ogni passo produce. Tutto ciò in cui mettiamo entusiasmo e speranza fa crescere noi e quello che ci circonda. Se riusciamo a trasmettere agli altri la nostra allegria, allora staremo già offrendo qualcosa al mondo:. Non restiamo con le mani in mano, facciamo uscire il nostro potenziale e scopriamo il nostro talento. Facciamolo con un sorriso e dando il meglio di noi. Il mondo è qui fuori ad aspettare tutto ciò che possiamo offrirgli.

Cosa posso offrire al mondo? Qual è il mio proposito di oggi?

Stiamo parlando del “giorno per giorno”, non dei propositi che facciamo all’inizio dell’anno o quando compiamo gli anni; questi li dimentichiamo troppo presto. Dobbiamo acquisire consapevolezza delle qualità che abbiamo e che ci possono rendere migliori e capaci di dare qualcosa agli altri.

Forse siamo divertenti, sappiamo ballare o raccontare curiosi aneddoti, ascoltare, aiutare, insegnare, cucinare, disegnare, offrire della buona musica… A modo proprio, siamo tutti in grado di apportare qualcosa di importante. Quindi, vi chiediamo quali sono i vostri propositi per ora, per oggi, per domani o per questa settimana?

Ragazza che ha molto da offrire al mondo

Il mondo ha bisogno di persone desiderose di dare il meglio di loro stesse, desiderose di uscire e vedere il sole anche se sta piovendo, desiderose di rendere felici gli altri e distribuire amore. Il mondo ha bisogno di gente che renda il proprio contesto migliore, che abbia voglia di donare qualcosa o di rendere grazia per tutto ciò che chi gli viene offerto da chi hanno intorno. Il mondo ha bisogno di voi, cosa aspettate ad offrirgli tutto il buono che avete?

Credete in voi stessi ed esplorate il vostro mondo interiore, vi troverete qualcosa di meraviglioso che desidera uscire. Qualcosa di cui gli altri hanno bisogno, sebbene non sia questa la cosa più importante: finché non sarete voi a crederci, non servirà a niente. Cercate e trovate, gioite e poi offrite. Ci sarà sempre qualcuno che ve ne sarà grato; questo qualcuno sarete voi stessi.

Guarda anche