Essere forti quando si ha il cuore spezzato

· 16 dicembre 2015

Siete sotto shock. Non potete credere che la vostra relazione sia finita. State piangendo e siete arrabbiati. Vi risulta impossibile concentrarvi su qualsiasi altra cosa che non sia la vostra perdita.

Il vostro cuore è spezzato e non sapete come rimettere insieme i pezzi della vostra vita. Credevate che sareste stati forti; tuttavia, sembra che la forza sia venuta meno.

Cosa potete fare per recuperare le forze quando avete il cuore spezzato?

Date un senso alla situazione

Nella vostra mente e nel vostro cuore vi ripetete continuamente la stessa domanda: “Perché?”.

La prima cosa che dovete sapere è che non esistono risposte soddisfacenti a questa domanda. Quando vi sentite feriti, non c’è nulla che giustifichi il vostro dolore.

La soluzione per riuscire a dare un senso alla situazione in cui vi spezzano il cuore è credere che ci sia un motivo. Forse in questo momento non siete in grado di vederlo.

In generale, c’è bisogno di tempo per capirlo. Quando vi sarete distanziati emotivamente dell’accaduto, sarete capaci di vedere i motivi.

“La tristezza vola via sulle ali del tempo”.

(Jean de la Fontaine)

essere forti 2

È normale che, quando vi hanno spezzato il cuore, vi concentriate sui sentimenti negativi. Tuttavia, dovete comprendere che tutto avviene perché il futuro sarà migliore. Se avrete in mente questo concetto, vi sentirete più forti.

Sentitevi orgogliosi di aver rischiato

È vero che non avete ottenuto il risultato che vi aspettavate, ma molte persone non osano nemmeno dimostrare il loro amore.

Vi siete dati un’opportunità e avete aperto il vostro cuore a una persona. C’è bisogno di molto coraggio e audacia per affrontare i dubbi.

Se stavolta non ha funzionato, forse andrà meglio la prossima. Anche se vi spezzano il cuore, dovete andare avanti e darvi nuove opportunità.

Muovetevi con le emozioni

Quando avete il cuore spezzato, è facile provale dolore. Ciò vi permette di entrare in uno stato di compiacenza e comfort; il problema è che rimanere in questo stato danneggerà le vostre relazioni future.

Dovete obbligarvi ad andare avanti e a provare nuove emozioni. Datevi il tempo di sentire il dolore e la negazione, ma dopo poco, obbligatevi ad andare avanti.

Provate a riempire la vostra vita di sentimenti positivi. Non dimenticatevi degli amici e della famiglia. È il momento di organizzare un’uscita con quella persona che non vedevate da tempo.

“Non capisco perché mi interesso tanto agli uomini se ci sono cose migliori a portata di mano”

(Amy Winehouse)

Accettate le vostre opzioni

È molto facile concentrarsi sulle cose che sarebbero dovute succedere invece che su quelle che possono succedere davvero.

“I miei piedi vorranno andare dove tu dormi, ma continuerò a vivere”

(Pablo Neruda)

Scegliere il vostro percorso è nelle vostre mani. Siate consapevoli che la prima volta sarete arrabbiati e tristi; la seconda volta vi darà l’opportunità di conoscere persone ed esperienze nuove.

Smettete di mettere in discussione le vostre capacità.

Cercate la bellezza

Fate qualsiasi attività che vi piaccia e che vi permetta di entrare in contatto con la bellezza. Quando vi spezzano il cuore, vi dimenticate di tutte le cose meravigliose che vi circondano; scopritele di nuovo.

Andate a una mostra o fate una passeggiata nel bosco. Potete anche effettuare un grande cambiamento alla vostra immagine oppure piccoli cambiamenti nella vostra vita. Questo vi permetterà di scoprire la vostra bellezza personale e di capire che, se stavolta non ha funzionato, non è per colpa vostra.

essere forti 3

Cercate compagnia

Siete stati educati a mantenere segrete le vostre emozioni; quando vi spezzano il cuore, è bene che rompiate questa barriera.

Avete bisogno di aiuto e di essere ascoltati, perciò cercate qualcuno che lo faccia. In caso contrario, vi sentirete molto soli e potreste cadere in depressione.

Vi sentirete anche fragili e vulnerabili. Condividendo le vostre emozioni, vi renderete conto che non siete soli.

Vi permetterà anche di vedere la situazione da una prospettiva molto diversa. Ciò vi aiuterà ad osservare la situazione in modo approfondito ed i rapporti con i vostri amici e la vostra famiglia si rafforzeranno.

Siate grati per quel che avete

Quando avrete il cuore spezzato, sentirete così tanta tristezza e ansia che vi sarà difficile vedere il lato positivo delle cose. Non permettete ai sentimenti negativi di intrappolarvi. Pensate ai bei momenti che avete vissuto con il vostro partner e siate grati per questo.

“Io faccio il mio e tu fai il tuo. Tu sei tu e io sono io e, se alla fine ci lasciamo, sarà comunque meraviglioso”.

(Anonimo)

A volte, la cosa migliore che può succedere in una relazione è che questa finisca. Persino in questi casi ci sono aspetti positivi che il rapporto ha aggiunto alla vostra vita.

Prendetevi del tempo per ringraziare l’altra persona, ma non preoccupatevi: non dovete vederla né stare a contatto con lei. Un ringraziamento interiore è sufficiente.