Il senso della vita secondo Viktor Frankl

· 30 gennaio 2018

Il senso della vita secondo Viktor Frankl consiste nel trovare uno scopo, nell’assumersi una responsabilità per noi stessi e per l’essere umano in generale. Avendo ben chiaro un “perché”, potremo affrontare tutti i “come” e solo sentendoci liberi e sicuri dell’obiettivo che ci muove, saremo capaci di generare dei cambiamenti per creare una realtà molto più nobile.

Lo sappiamo, abbiamo chiaro che nulla è complicato quanto cercare di definire cos’è per noi il “senso della vita”. Tale questione acquisisce a volte delle sfumature filosofiche, trascendentali e persino morali, di conseguenza molto spesso ci accontentiamo delle classiche etichette, ad esempio “essere felice e rendere felici gli altri”, “essere soddisfatto”, “fare del bene”, ecc.