La colazione: fonte di energia e buonumore

· 22 giugno 2018

Il primo pasto della giornata è il più importante per l’organismo, soprattutto per il cervello. Ma non solo, infatti la colazione può migliorare lo stato d’animo e dare energie. Basta saper scegliere bene i cibi e le combinazioni alimentari che, grazie ai loro nutrienti, favoriscono il rilascio di serotonina e apportano proteine sane.

Il risveglio è un momento chiave per l’essere umano, tuttavia, non sempre ne siamo coscienti. La maggior parte delle persone si alza in fretta dal letto, si veste e mangia una cosa qualsiasi prima di uscire. Ebbene, dopo 6 o 8 ore di riposo notturno, il corpo ha bisogno di energie e il cervello desidera un’adeguata dose di glucosio.

“La colazione è l’unico pasto della giornata che venero come la maggior parte della gente fa con il pranzo o la cena.

-Hunter S. Thompson-

Le persone dispongono di un’intelligenza biologica a cui non sempre prestano attenzione. Gli obblighi e gli orari che la società ci impone spesso si scontrano con i nostri ritmi circadiani e i nostri bisogni organici. Il nostro corpo, e soprattutto il nostro metabolismo, ama le colazioni abbondanti e varie.

Se limitiamo questo primo pasto della giornata a un caffè e qualche biscotto, gli effetti non saranno altrettanto positivi: fatica a metà mattina, scarsa attenzione, mancanza di motivazione, malumore… Impariamo allora a mangiare bene per vivere meglio. Vediamo come iniziare la giornata nel modo più salutare possibile grazie alla colazione.

Avena e mirtilli

Consigli per migliorare l’umore e l’energia con la colazione

Una buona colazione ci aiuterà a regolare l’appetito durante tutta la giornata. Inoltre, se desideriamo perdere peso non c’è niente di meglio che avere cura di questo primo pasto. A tal riguardo, alcuni studi indicano che il digiuno mattutino promuove l’accumulo di grassi nell’addome e rallenta il metabolismo. 

Forse ne eravamo già al corrente, eppure continuiamo a sottovalutare l’importanza di fare un’abbondante colazione. Cereali, un succo, caffè, prodotti da forno industriali… Così facendo regaliamo al cervello un drastico aumento di glucosio e andiamo a lavorare con un’energia che non ci metterà molto a dissiparsi.

Migliorare l’umore e aumentare le energie con la colazione, invece, è davvero semplice. Basta tenere conto di due elementi chiave: informazione e anticipo. Bisogna conoscere gli alimenti più adatti in modo da averli sempre in casa pronti al consumo.

Uova

Aggiungere le uova alla prima colazione è un successo assicurato. Possiamo farlo 3 o 4 volte alla settimana. Apportano energia lungo tutto l’arco della mattinata e in più non provocano picchi di glucosio nel sangue. Sono ideali anche per i bambini e gli anziani in quanto nutrono la massa muscolare.

Le uova sono fantastiche anche per la memoria grazie alla colina, un nutriente che protegge i nervi cranici e favorisce la comunicazione tra i neuroni.

Lamponi e uova con pane

Yogurt greco naturale

Se desideriamo migliorare l’umore e aumentare le energie con la colazione, non c’è niente di meglio dello yogurt greco naturale. Questa proposta è ideale per varie ragioni:

  • Apporta proteine di facile assorbimento
  • Fonte naturale di probiotici
  • Ricco di vitamina B12, essenziale per il funzionamento cerebrale
  • Contiene iodio, fondamentale per l’equilibrio della tiroide
  • Contiene L-triptofano, ideale per poter sintetizzare la serotonina

Avena

L’avena è un altro alimento utile a migliorare l’umore e fornirci energia durante tutta la giornata. Questo cereale è ricco di vitamina B6 e B5, nutrienti essenziali per combattere la stanchezza e affrontare molto meglio lo stress e l’ansia.

Tè bianco

Siamo abituati a includere nella nostra colazione caffè, tè verde o la classica spremuta d’arancia. Osiamo cambiare, proviamo il tè bianco almeno per 15 giorni. È più ricco di antiossidanti del tè verde o del tè nero. Il suo alto contenuto di catechina protegge il cervello da ossidazione e infiammazione.

Ha un sapore delicato e delizioso, ci mantiene attivi per ore e migliora il nostro umore.

Tazza d'infuso di salvia

Cioccolato

Quando ci svegliamo, il cervello ha bisogno solo di una cosa: energie. È il momento perfetto per concederci un po’ di cioccolato. Possiamo consumare 30 grammi di cioccolato fondente ogni giorno senza che ciò si ripercuota negativamente su peso e salute.

Basta aggiungerlo nella nostra tazza d’avena, con qualche pezzo di frutta.

Frutti di bosco

Fragole, ciliegie, lamponi, mirtilli, uva, ribes, more… Tutti questi frutti, oltre a essere saporiti, sono incredibilmente salutari. Possiamo migliorare l’umore e aumentare le energie gustandoli in ricette originali e divertenti per grandi e piccini.

Se desideriamo migliorare l’umore e incrementare le energie con la colazione, basta capire l’importanza di un primo pasto sano. Scegliamo prodotti biologici e regaliamoci un po’ più di tempo la mattina. A volte una buona colazione può dare una piacevole svolta alla propria giornata.