Le citazioni di Winston Churchill

4 Aprile 2019
Le citazioni di Winston Churchill sono un vero esempio di ingegno e acutezza. Non a caso, molte delle sue affermazioni sono tra le più citate al mondo.

Le citazioni di Winston Churchill sono un vero esempio di ingegno e acutezza. Non a caso, molte delle sue affermazioni sono tra le più citate al mondo. Non c’è da stupirsi: è stato, forse, il politico e statista più importante della sua epoca. Il destino del mondo è stato praticamente nelle sue mani.

È curioso, quindi, che venisse considerato uno cattivo studente durante i suoi anni scolastici. In effetti, rientrava nel gruppo degli alunni più “lenti” e fu solo dopo l’arruolamento nell’esercito che iniziò a spiccare.

Parliamo di un uomo che è stato praticamente la coscienza dell’Inghilterra durante la II Guerra Mondiale. Le citazioni di Winston Churchill sono esempio della capacità di andare dritto al cuore di ogni cosa. Stessa capacità che guidò Churchill nell’affrontare il totalitarismo. Vediamo alcune delle sue citazioni più famose.

Lei ha dei nemici? Bene. Questo significa che ha lottato per qualcosa, nella sua vita.

-Sir Winston Churchill-

Citazioni di Winston Churchill sul successo

Molte delle frasi pronunciate da Sir Winston Churchill parlano di successo e fallimento. In fin dei conti, è stato l’uomo alla guida del più cruento “testa a testa” della storia contemporanea. Guidò il suo popolo con una frase divenuto slogan: Non arrendersi mai, mai, mai”. 

Ragazza a braccia aperte

Churchill affrontava la vita con realismo, ma anche con speranza. Per questo, un’altra delle sue frasi celebri recita quanto segue: Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere l’entusiasmo”. Niente di più vero.

Inoltre, il suo successo da abile politico si riflette in questa affermazione: Non raggiungerai mai la tua destinazione se ti fermi a tirare pietre a ogni cane che abbaia”. Significa che bisogna ignorare le critiche non costruttive, perché sono solo perdite di tempo prezioso, utile nel cammino verso i propri obiettivi.

L’ottimismo e il coraggio

Molte citazioni di Winston Churchill sono dedicate all’ottimismo. Il leader inglese non vedeva in questa virtù solo un modo per vivere meglio, ma anche una fonte di forza. Per questo disse: Il pensatore positivo vede l’invisibile, sente l’intangibile e raggiunge l’impossibile”.

Dimostrando la sua enorme propensione alla satira e all’ironia, a tal proposito affermò anche: “Sono un ottimista. Non ha molto senso essere qualcos’altro”. Il pessimista rinnega, ma deve comunque affrontare la realtà che lo riguarda. Non ha molto senso vivere così.

Un’altra delle virtù spesso menzionate da Churchill è il coraggio. Tuttavia, a esso egli non dà un’accezione battagliera, anzi. Per questo motivo dichiara:Il coraggio è quello che ci vuole per alzarsi e parlare; il coraggio è anche quello che ci vuole per sedersi e ascoltare”.

La paura e le sue conseguenze

Parlare di coraggio senza parlare di timore è quasi impossibile. Per questo il timore è un altro degli argomenti ricorrenti nelle citazioni di Winston Churchill. Inoltre, è davvero interessante il modo in cui contrappone la paura e il coraggio. A tal proposito sostiene: “Avere paura è una reazione. Il coraggio, invece, è frutto di una decisione”.

Proprio egli, che dovette affrontare una delle epoche dominate dal terrore, analizzò minuziosamente tutte le sfaccettature della paura. Giunse, infine, a una conclusione davvero saggia, che così espresse: “I suoi maggiori timori sono frutto della sua immaginazione. Non si arrenda a essi”.

Affrontare le paure citazioni di winston churchill

Consigli di vita da Sir Winston Churchill

Churchill aveva un’infinità di interessi e passioni. Dalla filosofia al gioco del polo. Dalla storia ai lavori manuali. Spiccava in veste di scrittore, di oratore e di corrispondente di guerra. Per questo motivo, molte delle sue frasi sono una sorta di lezione di vita.

Una di queste recita: “Uno sforzo continuo -non la forza o l’intelligenza- è la chiave che sprigiona il nostro potenziale”. È particolarmente interessante che descriva lo sforzo come una trama da tessere per sprigionare tutto il nostro potenziale. A prescindere dall’esistenza o meno di altre qualità, l’impegno è il treno a bordo del quale scopriremo i nostri veri limiti.

È stato un uomo pragmatico, tutt’altro che titubante al momento di prendere decisioni, per quanto care esse costassero. Per questo aveva tutta l’autorità morale per dare il seguente consiglio di vita: “I dubbi possono essere trasformati in azioni”. Vuol dire che ad alcune certezze si giunge con le azioni, non con il mero pensiero.

Colomba che esce dalla bottiglia

Potremmo citare molte altre frasi di Sir Winston Churchill. L’elenco è lunghissimo e ognuna di esse custodisce un immenso valore. Tuttavia, questa breve carrellata è sufficiente per darci un’idea della grandezza di questo leader che ha lasciato il suo segno indelebile nella storia.