Lettera in acciaio inossidabile che crea persone indimenticabili

27 aprile 2016 in Emozioni 5 Condivisi

Persone indimenticabili che rimangono nei ricordi senza arrugginirsi né rovinarsi, come se fossero fatte di acciaio inossidabile. Persone indimenticabili che ci fanno palpitare il cuore, che ci fanno sentire le farfalle nello stomaco quando ci vengono in mente, suscitando sorrisi infrangibili.

Non è che si tratti necessariamente di persone con cui abbiamo passato molto tempo, sono “solo” persone speciali, che hanno quel qualcosa in più che scatena un sentimento esclusivo in noi. Questa lettera è per loro:

Hai passato tutta la vita con me, nel corpo e nello spirito. Tuttavia, se mi chiedessi per quale motivo, te ne darei diversi o magari nessuno. Dovrei pensarci, ancora una volta. Per farti capire, sei per me quella rosa blu circondata da migliaia di rose rosse.

Sei la persona con cui starei in un bar a prendere un caffè fino all’ora di chiusura, con cui parlerei senza badare al tempo che scorre o farei un turno di guardia tutta la notte. Hai una bacchetta magica e quello che hai suscitato dentro di me è più vicino alla magia di quanto non abbia mai provato in vita mia. Deve essere una cosa del genere, inspiegabile.

Non sto parlando di amore né di amicizia, parlo di qualcosa che tu possiedi e che io ho visto. Ho sentito, odorato e apprezzato.
Condividere
Donna-con-gli-occhi-chiusi
D’altra parte, quando parlo con te, parlo di un gruppo di poche persone, un gruppo ristretto. Parlo di una manciata di cuori che penso valgano la pena. E valgono la pena perché irradiano allegria e rendono il mondo che condividiamo un posto migliore. Persone di acciaio inossidabile.

Cuori di acciaio inossidabile

Ti ho visto aiutare gli altri senza segnare nulla sulla colonna del “devo”. Ho visto come sei andato ben oltre la linea rossa che dava inizio al sacrificio. Non era ciò che avevi in più, era ciò di cui avevi bisogno e non avevi bisogno di proteggerlo con timore di fronte alla speranza di condividerlo.

Ti ho visto irradiare allegria nei momenti in cui pensavo fossi triste. Istanti in cui avevo capito che chiunque si sarebbe demoralizzato, senza contare che sei fatto/a di acciaio inossidabile. Circostanze in cui hai messo alla prova la mia empatia, perché, sinceramente, non capivo cosa volesse dire risollevare gli altri da un fondo che nemmeno contemplavi.

Ti ho ascoltato cantare, mi sono perso nelle tue parole, ho letto la tua lettera, ho abbracciato la tua poesia e ho riposato sapendo che tu eri al comando. Con te ho imparato che l’arte si può esprimere in tanti modi e attraverso inquietudini creative.

Perché anche se un pianoforte ha pochi tasti e una canzone ha poche note, si può suonare in modi molto diversi.
Condividere
Amicizia
Anche se la maggior parte delle volte te ne sei andato/a nello stesso modo in cui un treno arriva alla stazione per far salire nuovi passeggeri, altre volte hai deciso di restare un po’ di più e un po’ più vicino. Una vicinanza che mi ha fatto capire che saresti rimasto con me, per sempre. Ed è proprio questo che dona all’amore uno scrigno di fortuna perenne.

L’acciaio inossidabile emette luce

Acciaio inossidabile, in tutti i modi in cui ti ho apprezzato, in tutti gli animi in cui hai abitato in modi diversi, ho sempre avuto la sensazione che esistessi perché la persona che ti ospitava nella sua anima era riuscita a riconoscersi completamente in se stessa. Ecco perché sei riuscito/a a mettere, depositare o condividere con gli altri o nell’etero qualcosa di immensamente speciale.

Sì, speciale, proprio così. Non diverso, perché quel che è certo è che se anche non fossi accompagnato da tutte quelle rose rosse, sarei capace di apprezzare il tuo colore blu. Blu come il cielo, come il mare. La tua brezza e i tuoi raggi di luce o la tua passione ben definita e smarrita. Sono certo che anche gli altri siano in grado di vedere in te ciò che vedo io.

Non immagino materiale migliore di te per qualcosa che duri in eterno, per lasciare una testimonianza a chi abbiamo la fortuna di incontrare che ha condiviso qualcosa con te.
Condividere
Libertà
Guarda anche