Migliorare la sintonia con il partner: strategie

· 30 dicembre 2017

Come migliorare la sintonia con il partner? L’espressione è alquanto indefinita, ma gli effetti reali della sintonia o della sua assenza sono palpabili. Quando questo legame è vivo tra due persone che si amano, la comunicazione è più fluida, così come lo sono la fiducia e l’affetto.

Tuttavia, se la sintonia con il partner viene meno, cominciano a prevalere le incomprensioni e la distanza. È per questo che è così importante nutrire tale legame e fare in modo che sia sempre più forte, per evitare che compaia la freddezza.

Alcuni consigli possono aiutare a migliorare la sintonia con il partner. Sono azioni semplici, ma profonde, che vale la pena di inserire con costanza nel rapporto. Perché dobbiamo sempre ricordare che una relazione è come un giardino, dobbiamo prendercene cura se vogliamo che fiorisca. Vediamo la questione più nel dettaglio.

“Non si può mai perdere amando, si perde sempre quando ci si reprime”.

-Barbara de Angelis-

Consigli per migliorare la sintonia con il partner

1. La gratitudine

Per migliorare la sintonia con il partner è fondamentale dimostrargli che siamo grati per la sua presenza nella nostra vita. Ci sono migliaia di piccole cose che il nostro partner ci dà tutti i giorni: compagnia, ascolto, attenzione, sostegno… La lista è lunga. La domanda è: quante volte lo ringraziamo per questo?

Coppia abbracciata e sorridente, in rappresentazione della sintonia con il proprio partner

Spesso dimentichiamo che questa persona speciale non ha l’obbligo di essere lì, di condividere la strada con noi. Con il passare del tempo, ci siamo abituati a vederla come una cosa normale e di routine. Questo è un terribile sbaglio. Se mostriamo apprezzamento e gratitudine, riceveremo lo stesso e rafforzeremmo il legame.

2. Dedicare del tempo esclusivo

Nel corso del tempo molte cose diventano abitudinarie. C’è un punto in cui i momenti da soli passano, senza che lo vogliamo, in secondo piano. Si condividono situazioni, progetti, eventi, ma a poco a poco si cominciamo a trascurare i momenti dedicati esclusivamente alla coppia.

Per migliorare la sintonia con il partner e mantenere la connessioneè essenziale cercare e trovare il tempo per dedicarsi esclusivamente alla persona che si ama. E non deve succedere una volta al mese, ma ogni giorno. È importante dedicarle del tempo, anche si tratta di un breve momento, per ascoltarla, senza cellulare, senza televisione, senza distrazioni. In questo modo, potremo trasmetterle quanto teniamo a lei e impediremo che la distanza emotiva guadagni spazio.

3. Recuperate le carezze semplici e giornaliere

La routine è il peggior nemico di una coppia. Uno degli effetti che compare con il tempo è non manifestare più espressioni di affetto e le carezze. Questo finisce per deteriorare la sintonia con il partner, perché crea distanza e raffredda il legame.

Mani che si accarezzano

È importante evitare che ciò accada. Le carezze, gli abbracci e le coccole quotidiane non dovrebbero mai scomparire. Sono uno degli aspetti più importanti di un rapporto e non bisogna permettere che sbiadiscano o si annullino nel corso del tempo. Chiedete abbracci. Date abbracci. Dite all’altro quanto è bello. Non perdete l’occasione per esprimere il vostro amore.

4. Risolvere i conflitti

Quando sorge una controversia, è meglio cercare di risolvere il problema invece di ignorarlo o far passare il tempo. In caso contrario, il risentimento prenderà spazio, così come le incomprensioni e le distanze inutili.

Se state con la persona che amate, se è importante per voi e il rapporto è prezioso, la vostra unica priorità dovrebbe essere quella di non consentire che questo legame si deteriori. Quindi, non temete di costruire ponti di comunicazione, anche nel caso in cui sia stata l’altra persona a originare il conflitto. La cosa importante è parlare di quanto accaduto, esprimere il proprio punto di vista e cercare di raggiungere un accordo.

5. Concentrarsi sulle emozioni

La coppia è una realtà soprattutto emotiva. Sono proprio le emozioni e le sensazioni che dovrebbero avere un ruolo di primo piano. Per migliorare la sintonia con il partner, è fondamentale rivedere la qualità della comunicazione in termini affettivi.

Donna aggrappata al braccio del suo partner, come simbolo della sintonia di coppia

È sempre importante, dunque, esprimere i propri sentimenti. La capacità di comprensione dovrebbe essere concentrata sulle emozioni e sui sentimenti che alla luce della ragione a volte possono sembrare assurdo, ma alla luce del cuore hanno pieno significato. Chiaramente sempre a condizione che il rispetto abbia il suo spazio.

Non tutti riescono a costruire una coppia stabile e preziosa. Se voi ci siete riuscite, se amate la persona che condivide con voi la giornata, nessuno sforzo è di troppo per coltivare e preservare la sintonia che avete raggiunto. Si tratta di una di quelle colture che dà sempre dolci frutti.