Persone bisognose di amore: caratteristiche principali

· 23 Gennaio 2019
Le persone bisognose di amore probabilmente sono cresciute con una carenza affettiva alle spalle. Se questa situazione non viene affrontata, può causare una lunga catena di circostanze emotive difficili.

Le persone bisognose di amore probabilmente durante l’infanzia non hanno ricevuto l’affetto e il sostegno emotivo di cui avevano bisogno. Hanno aspettato, ma non hanno ricevuto il calore di un abbraccio, il conforto di parole piene d’amore o semplicemente non si sono sentite volute bene dai loro cari.

Una persona carente di affetto cresce sperando che la sua ferita guarisca da sola. Spesso incolpa altri per il dolore che prova quando, invece, a salvarlo saranno solo l’accettazione e l’amor proprio. Per le persone bisognose di amore questo sentimento si trasforma in un bisogno.

Anche se non c’è nulla di male nel cercare l’amore con impegno, in questo caso esiste una distorsione che conduce a un falso obiettivo: compensare la mancanza d’amore infantile e rimediare al danno causato attraverso altre persone.

“Dobbiamo tutto all’affetto. I giorni della nostra esistenza accadono grazie all’amore”.

-Dalai Lama Tenzin Gyatso-

Così le persone bisognose di amore finiscono per creare situazioni che invece di riempire il loro vuoto, lo incrementano e lo rendono più intenso. Si tratta di una condizione psicologica complessa che richiede aiuto professionale. Qui di seguito elencheremo le sette caratteristiche che definiscono queste persone.

7 caratteristiche delle persone bisognose di amore

1. Ossessione per l’affetto

Per le persone che hanno bisogno di amore, l’affetto ha una dimensione spropositata. Arrivano a credere che tutto il resto sia irrilevante. Quando ricevono espressioni di affetto da parte di qualcuno, dentro di loro si produce un incendio.

Fanno molta fatica a far fluire l’affetto e le possibilità di riceverlo li fanno sentire molto ansiosi. Si emozionano e provano paura al contempo. Trasformano l’affetto in una ossessione.

Persone che hanno bisogno di amore

2. Cercano di controllare il partner

Una caratteristica comune delle persone bisognose di amore è che quando incontrano affetto, diventano possessive e maniache del controllo. Il loro obiettivo non è controllare la vita dell’altra persona, bensì evitare di soffrire.

In modo non molto cosciente, credono che se tengono sempre d’occhio la persona amata, non la perderanno. Il timore di essere abbandonati o traditi, frutto delle loro ferite passate, li porta a una smania di controllo. Questa ovviamente fomenta l’esatto contrario del loro proposito e può portare all’usura o alla rottura della relazione.

3. Sono esigenti

Le persone che non hanno ricevuto amore genuino fanno fatica a credere che qualcun altro possa mostrare amore. Per questa ragione esigono dimostrazioni di affetto costanti. Questo le porta a essere molto esigenti con il partner o con coloro con cui mantengono un vincolo affettivo.

Questo si traduce in prove e recriminazioni continue. “Avevo bisogno di te, ma non c’eri”. “Volevo che fosse speciale e non lo hai fatto”. Considerano l’amore un sentimento assoluto e incondizionato a livelli estremi, cosa che nemmeno una madre è in grado di manifestare.

4. Elemosinano affetto

Le persone bisognose di amore sono molto esigenti, ma allo stesso tempo troppo permissive. Sanno sopportare più del normale. Per loro qualsiasi cosa è meglio piuttosto che perdere la persona amata e, per questo, calpestano persino se stessi.

Se notano dei segnali che dimostrano che l’altra persona sta prendendo le distanze, diventano capaci di fare qualsiasi cosa pur di non perderla. Sono convinti di valere molto poco e che l’altra persona dà senso alla loro vita. Per questo possono arrivare a tollerare l’abuso se necessario.

coppia abbracciata

5. Si sacrificano in eccesso

Coloro che non hanno ricevuto amore a sufficienza, attribuiscono un certo grado di drammaticità e sofferenza all’amore. Sono così grati che qualcuno li ami che trovano ogni occasione per fare sacrifici per la persona che sta dimostrando loro affetto.

A volte l’amore implica sacrificio, questo è vero. Tuttavia, queste persone possono arrivare all’estremo opposto. E quando diciamo estremo ci riferiamo al fatto che il partner diventa l’unica persona ad avere diritti e privilegi. Proprio come se il suo unico dovere fosse ricevere e non dare.

6. Non hanno fiducia nel partner

Nonostante ci provi, chi ha sofferto per mancanza di amore, non riesce ad avere fiducia nel partner. Viene sempre assalita dai dubbi per quanto riguarda i suoi vincoli amorosi. Non si aspetta di ricevere amore, ma di essere abbandonata o ferita.

La mancanza di fiducia è così forte da arrivare a vedere il male nel bene e viceversa. Si ostina a trovare un altro scopo, agende nascoste o prove di complotto. Questo bisogno brutale di non essere ferita è parte della sua personalità.

7. Tollerano l’intollerabile

Quando parliamo di intollerabile, ci riferiamo al maltrattamento o a qualsiasi forma di abuso. Purtroppo, il circolo vizioso della mancanza di affetto porta molte persone ad accettare comportamenti violenti da parte del partner.

Non riescono a definire il confine tra un disaccordo o un conflitto e una situazione di abuso. A volte il partner si infuria per una sciocchezza, ma loro sono incapaci di ammettere che rappresenta una seria minaccia contra la loro integrità fisica o psicologica.

Tutti questi comportamenti sono parte di un situazione paradossale. Le persone bisognose di amore dovrebbero trovare questo affetto per riempire il vuoto che vive in loro. La mancanza di amore proprio, però, li porta più e più volte a cadere nelle grinfie della carenza di affetto. Si rende dunque necessario l’intervento di un professionista in questi casi.