Persone emotivamente forti: 7 tratti distintivi

· 28 agosto 2018

I tratti che distinguono le persone emotivamente forti non hanno niente a che vedere con la durezza del carattere né con l’inflessibilità o con la tendenza a imporsi sugli altri. Al contrario, la forza emotiva non si esprime attraverso gesti di forza, bensì principalmente attraverso la resistenza e l’autocontrollo.

Le caratteristiche comuni alle persone emotivamente forti sono pertanto associabili al concetto di moderazione ed equilibrio. Veniamo al mondo senza l’una e senza l’altro, ma possiamo potenzialmente sviluppare entrambi. Dipende da ognuno di noi alimentarle.

Autocontrollo è dunque la parola chiave. Ciò non ha niente a che fare con la repressione dei sentimenti, bensì con la capacità di filtrare quello che proviamo, in modo che non “esploda” portandoci ad agire in modo da danneggiare noi stessi e gli altri. I tratti delle personalità emotivamente forti ci parlano proprio di autocontrollo. Eccone 7.

Tratti delle persone emotivamente forti

1. Non cercano di attirare l’attenzione

Una delle caratteristiche delle persone emotivamente forti è che si stimano. Questo significa che non dipendono dall’opinione altrui per pensare o sentire che quello che affermano ha un valore ed è sensato. Si lasciano guidare da se stesse.

Donna ritratto

Al contrario, una delle caratteristiche della fragilità emotiva è l’eccessiva dipendenza dalle opinioni altrui. Ciò significa che non danno abbastanza valore a se stessi e che danno agli altri il controllo della loro vita.

2. La resilienza

Questa caratteristica è fortemente correlata a quella precedente. Uno dei tratti tipici della forza emotiva è la capacità di affrontare il rifiuto e gestirlo senza che faccia male, che lasci cicatrici o che condizioni le proprie azioni.

Chiaramente, a chiunque di noi fa male ricevere un rifiuto. Tuttavia, quando essere rifiutati scatena una paura eccessiva, finiamo col dire “sì” quando vorremmo dire “no” solo per paura che gli altri ci escludano o che ci mettano in discussione. Siamo dotati di forza emotiva quando affrontiamo questa paura e impariamo a gestirla nel modo giusto.

3. Fanno quello che desiderano

Fare quello che si desidera non vuol dire agire in modo arbitrario e capriccioso, come fa un bambino. Il “volere” tipico dell’infanzia è diverso da quello dell’adulto. Nel primo caso è il risultato di un impulso, nel secondo è frutto della profonda conoscenza di se stessi e dell’autocontrollo.

Una persona emotivamente forte è capace di decidere cosa vuole dopo un processo di riflessione. Ha anche abbastanza volontà da perseguire quello che vuole e non mollare la presa.

4. Non cercano di danneggiare gli altri

Il desiderio di danneggiare gli altri nasce solo quando dentro di noi c’è qualcosa di indefinito o irrisolto. In qualunque circostanza, gli esseri umani hanno bisogno l’uno dell’altro; questo perché siamo esseri interdipendenti.

Una persona emotivamente sana lo sa e per questo vede gli altri come suoi pari. Li rispetta e dà loro un certo valore, così come pretende di essere rispettata e valorizzata a sua volta. Sa che la cooperazione e la comprensione sono le vie per raggiungere una vita piena di soddisfazioni.

Donna bruna

5. Scelgono le proprie amicizie

Uno dei tratti propri delle persone emotivamente forti è che sono selettive con chi lasciano entrare nella propria vita. Sanno di non poter aprire a chiunque e completamente le porte del proprio cuore.

Comprendono anche che una parte del proprio benessere dipende dalla qualità delle relazioni che intrattengono con gli altri. Per questo motivo rifiutano legami soffocanti, conflittuali o logoranti. Viceversa, cercano rapporti sani.

6. Non hanno paura del cambiamento

Non aver paura del cambiamento è un segnale inequivocabile di forza emotiva. Se siamo, o se ci sentiamo, fragili, la cosa normale è cercare di seguire religiosamente la nostra routine, in modo da sentirci al sicuro. In questo modo, ci sentiamo protetti, per quanto questo ci privi di una vita piena.

Quando percepiamo noi stessi come persone emotivamente forti, si accende in noi il desiderio di esplorare, di cambiare. Per questo cerchiamo nuove esperienza. Tutto quello che è nuovo produce solitamente una sorta di timore, ma in alcuni momenti della nostra vita è anche l’unico modo per andare avanti.

7. Non sono influenzabili

Una persona emotivamente forte mette in discussione le informazioni che riceve. Prima di accettarle come vere, le analizza e le valuta. Non è attento alle tendenze della moda, o a quelle fisiche o mentali del momento.

Persone emotivamente forti

Ovviamente questo richiede abbastanza fiducia in se stessi. Ma, soprattutto, richiede che ognuno di noi sappia cosa è meglio per se stesso. Per questo motivo, tutto quello che è scelto e seguito dalla maggioranza diventa oggetto d’esame.

Quelli elencati sono solo alcuni tratti tipici delle persone emotivamente forti. Abbiamo scelto una lista per semplificare una realtà davvero complessa. L’importante non è capire se rientrate nella categoria, ma prendere queste informazioni come punto di riferimento per un’autocritica costruttiva.

Immagini per gentile concessione di Hulay Ozdemir