Persone immature: caratteristiche per riconoscerle

20 Giugno 2019
Dato che relazionarsi con le persone immature risulta spesso complicato, vogliamo condividere con voi alcuni dei tratti che le contraddistinguono e dei suggerimenti su come gestirle.

Le persone immature si contraddistinguono per la persistenza di alcuni desideri e fantasie infantili. La mancanza di regolazione emotiva e l’egocentrismo, pertanto, sono due delle loro caratteristiche più comuni.

Anche l’impulsività e la mancanza di empatia sono spesso presenti nelle persone immature, che si fanno prendere dai capricci ed evitano le situazioni che possono risultare più o meno spiacevoli o noiose. Tendono anche a imporre le loro scelte e a pretendere che gli altri pensino secondo la loro prospettiva.

È anche importante ricordare che, nonostante l’immaturità emotiva mostrata nella maggior parte dei casi, non sempre si comportano allo stesso. A seconda del momento, adottano una caratteristica piuttosto che l’altra. Vediamo qui di seguito, le più comuni.

“Alcune persone non hanno capito che la Terra ruota intorno al sole, non a loro.”

-Mafalda-

Persone immature e caratteristiche per riconoscerle

Uomo pensieroso

1. Mancanza di empatia

Alle persone immature di solito non risulta facile mettersi nei panni degli altri, infatti molte non ci pensano nemmeno. Sono così abituate a pensare a se stesse, che per entrare in empatia con gli altri hanno bisogno di esercitare una profonda riflessione per inibire il proprio egocentrismo.

A causa della mancanza di empatia, pensano che esista una sola visione del mondo, la loro, e non appena gli altri mostrano il lori disaccordo, sono più portate a pensare che si sbaglino oppure li respingono.

2. Mancanza d’introspezione

È raro che le persone immature dedichino tempo all’autoriflessione. Possono trascorrere la vita intera ignorando la possibilità di osservare se stessi e di imparare dai propri errori. Allo stesso modo, non conoscono i propri bisogni, obiettivi e sogni più profondi.

3. Impulsività

L’eccessiva impulsività è una delle caratteristiche principali delle persone immature. Esse, in genere, non regolano le proprie azioni o emozioni e non pensano alle conseguenze, né a breve né a lungo termine

Spesso, questa caratteristica conduce ad avere problemi con gli altri, sia a livello personale che lavorativo e, a volte, a problemi nella gestione delle risorse, come ad esempio il denaro. In tal senso, fanno spesso acquisti che non possono permettersi, proprio perché non valutano oggettivamente gli investimenti. Di conseguenza, hanno spesso un gran numero di debiti.

4. Tendenza a incolpare gli altri

Una delle caratteristiche più comuni nelle persone immature è la tendenza a incolpare gli altri per ciò che accade loro. Sono assolutamente convinte di non commettere mai errori e di fare meglio degli altri.

In genere non si assumono mai la responsabilità per ciò che fanno, pensano o provano. Quando glielo si rimprovera, adottano subito la posizione della vittima.

5. L’egocentrismo nelle persone immature

Le persone immature tendono a pensare solo a se stesse e, quindi, sono portate a credere che anche gli altri facciano altrettanto.

Si auto-proclamano speciali. Sono arroganti e si sentono infallibili. Tuttavia, nonostante l’apparente sicurezza e forte autostima, in fondo sono decisamente insicure. Anche per questo, hanno bisogno di sentirsi sempre ammirate dagli altri.

6. Abitudini, rituali e capricci

Le persone immature si fanno trasportare da ciò che offre loro piacere, il che può anche rivestire una grande importanza nelle loro vite.

Curiosamente, a differenza di quanto accade con le loro azioni impulsive, questi capricci avvengono di solito in modo ritualizzato e prioritario. Una persona immatura, pertanto, potrebbe arrivare in ritardo a un appuntamento perché stava guardando la sua serie tv preferita o perché era più interessata a scegliere cosa mettere piuttosto che a essere puntuale.

Ragazza che guarda verso aeroporto

7. Le persone immature e l’importanza dell’immagine pubblica

Le persone immature tendono a preoccuparsi troppo delle situazioni che potrebbero compromettere negativamente la loro immagine pubblica. Frequentano determinati posti selezionati e intraprendono progetti al fine di migliorare la propria popolarità.

Di norma, queste persone hanno bisogno dell’approvazione altrui, dal momento che la percepiscono come fonte istantanea di piacere.

8. Avversione alla noia

Così come tendono a soddisfare il proprio piacere e benessere, le persone immature cercano anche di evitare quelle situazioni in cui non riescono a trovare tali sensazioni, come quelle in cui si sperimentano noia o disagio.

“La maturità comincia a manifestarsi quando sentiamo che è più grande la nostra preoccupazione per gli altri che non per noi stessi”

-Albert Einstein-