Risvegliare il guerriero interiore: citazioni di B. Lee

· 16 ottobre 2018

Le citazioni di Bruce Lee hanno ispirato milioni di persone in tutto il mondo. Nel corso della sua vita annotò i suoi pensieri e le sue idee su come vivere al massimo la vita e sul suo modo di intendere le arti marziali. Dopo la sua morte, vennero pubblicati molti libri che raccoglievano i suoi pensieri filosofici, fonte di ispirazione per risvegliare il guerriero interiore.

Sin da molto giovane, Bruce Lee passava ore a leggere, soprattutto libri di auto-aiuto, filosofia e arti marziali. Applicava qualsiasi nozione importante alla sua vita quotidiana e le arti marziali sono state il suo principale veicolo a tale scopo. Le riteneva, infatti, un mezzo di auto-scoperta e auto-espressione. Un utile strumento per risvegliare il guerriero interiore.

Grazie alle arti marziali, capì meglio chi era, riuscì a uscire dalla sua zona di comfort, a mettere alla prova i suoi limiti e ad affrontare le sue paure. Combattere è stato il suo modo per relazionarsi con i suoi demoni interiori, per espandere il senso di sé ed esprimere l’essenza del suo essere. Mediante i suoi libri, i suoi film e le sue interviste, Bruce Lee cercò di trasmettere la saggezza che aveva acquisito nel corso degli anni di studio e di pratica.

In questo articolo vi presentiamo una breve selezione di citazioni di Bruce Lee, un vero e proprio regalo per risvegliare il guerriero interiore che ciascuno di noi porta con sé. Approfondiamole insieme.

Citazioni di Bruce Lee per risvegliare il guerriero interiore

Semplificare, lasciare da parte quello che non è essenziale

“Non si tratta di un incremento quotidiano, quanto piuttosto di una riduzione quotidiana; si toglie ciò che non è essenziale.”

Molti di noi, e in molte occasioni, investono buona parte del proprio tempo in attività che in realtà non giovano al nostro benessere. Facciamo un lavoro che non ci piace, compriamo oggetti di cui non abbiamo bisogno, trascorriamo del tempo con persone che non ci piacciono, ecc.

Secondo Bruce Lee, la semplicità è la chiave per la soddisfazione e l’auto-sviluppo. Imparando a semplificare, potremo lasciare da parte ciò che non apporta niente alla nostra crescita personale e concentrarci su quello che ci piace fare davvero. In questo modo, libereremo la nostra mente dagli ostacoli che ci impediscono di prestare attenzione ai nostri veri bisogni.

Donna con occhi chiusi e dente di leone davanti al volto

Fluire e adattarsi a quello che arriva, come l’acqua

Non essere un’unica forma; adattala, costruiscila su te stesso e lasciala crescere: sii come l’acqua. Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l’acqua. Se metti l’acqua in una tazza, lei diventa una tazza. Se la metti in una bottiglia, lei diventa una bottiglia. Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L’acqua può fluire, o può distruggere. Sii acqua, amico mio.

La vita è in costante cambiamento, spiega Bruce Lee. Per questo, se non impariamo ad adattarci a essa, sicuramente sperimenteremo una tremenda resistenza. Questo ci intrappolerà in un costante stato di sofferenza.

L’acqua è delicata e forte allo stesso tempo, dato che non si può rompere. L’acqua è leggera, ma più potente di qualsiasi altra cosa. Questo si deve alla sua capacità di eludere, adattarsi e muoversi con naturalezza. Così facendo, conquista tutto senza abbattersi. Possiamo imparare a superare qualsiasi ostacolo lungo il cammino se facciamo come l’acqua: invece di combattere, dobbiamo abbracciarlo e muoverci con esso. 

Essere se stessi

Sii sempre te stesso, esprimi te stesso, abbi fede in te stesso, non cercare di emulare altre personalità.

Ogni persona è un individuo unico, pensava Bruce Lee. Tuttavia, la maggior parte della gente, invece di adottare la propria identità, si trasforma in qualcuno che non è. Non ci si accorge, però, che in questo modo si rovina la propria vita.

Essere se stessi è un requisito previo per l’auto-scoperta e la crescita personale è: seguire la propria voce interiore ed esprimersi con onestà“Non importa cosa, devi lasciare che la tua Luce Interiore ti guidi fuori dalle tenebre”.

Uomo su ponte con specchio che rappresenta l'infinito

Continuare a imparare, siamo in costante evoluzione

Non esiste la maturità. Esiste solo un processo di maturazione in costante evoluzione. Perché quando vi è maturità, si arriva a una conclusione e a un termine. Questa è la fine. E quindi coincide con la morte. È possibile che si deteriori fisicamente nel corso del processo di invecchiamento ma il nostro personale processo di scoperta quotidiana è ancora in corso. Impariamo ogni giorno nuove cose su di noi.

Secondo Bruce Lee, la vita è un viaggio continuo verso la saggezza. Le nostre esperienze quotidiane ci aiutano a capire meglio chi siamo e il mondo in cui viviamo. In questo modo maturiamo.

La saggezza è un processo senza fine. Quanto più invecchiamo, tanto più sviluppiamo la nostra comprensione. Chi frena mente e anima, in realtà non vive.

Speriamo che abbiate apprezzato questa piccola selezione di citazioni di Bruce Lee che ci invitano a risvegliare il guerriero interiore!