Violenza di genere: conseguenze sui figli

Violenza di genere: conseguenze sui figli
Laura Reguera

Scritto e verificato da la psicologa Laura Reguera.

Ultimo aggiornamento: 29 dicembre, 2022

Purtroppo, siamo sempre più coscienti delle devastanti conseguenze della violenza di genere. Si parla spesso dei danni fisici e del reale pericolo di morte per la donna, ma si enfatizza sempre più sul fatto che a fare male non sono solo le percosse.  

I danni sono anche psicologici e non riguardano solo le donne. È importante capire che anche i figli soffrono. Sono testimoni silenziosi di una situazione incontrollabile e piena di violenza, della quale molte volte si sentono responsabili. Come si ripercuote a livello psicologico la violenza di genere sui figli?

Quando un bambino nasce, ha diversi bisogni, come quelli di protezione, amore genitoriale, stabilità o socializzazione. Se questi bisogni vengono soddisfatti in modo adeguato e consistente, il piccolo sviluppa la sua fiducia nei confronti delle cure dei genitori, oltre a credere di meritarle.


I contenuti di La mente è Meravigliosa hanno uno scopo puramente informativo ed educativo. Non sostituiscono la diagnosi, la consulenza o il trattamento professionale. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.