5 cattive abitudini da abbandonare per avere successo

· 24 febbraio 2016

Capire quali sono le abitudini delle persone di successo può servirci a raggiungerlo. Quali sono, invece, le cattive abitudini che si interpongono fra noi e i nostri sogni?

Agire bene, come fanno le persone che ammiriamo, significa anche mettere da parte tutto quello che anche queste persone hanno abbandonato.

A seguire, vi parleremo di 5 cattive abitudini che dovrete abbandonare se volete avere successo, come hanno fatto tanto tempo fa le persone oggi efficienti.

1. Non dormire

Molte persone efficienti sono anche devote alla premessa “la notte è giovane” e si sentono soddisfatte di se stesse perché sfruttano la notte fino alle prime ore del mattino.

Tuttavia, salvo rare eccezioni e motivi concreti, non incontrerete mai una persona di successo che perde ore di sonno.

Piuttosto il contrario: la gente di successo si alza presto, ma è consapevole dell’importanza di dormire il tempo sufficiente e bene.

Per questo motivo, le persone di successo fanno di tutto per godere di un sonno ristoratore che permetta loro di alzarsi presto e di affrontare il nuovo giorno cariche di energia.

Per raggiungere il vero successo, fatevi queste 4 domande: Perché? Perché no? Perché non io? Perché non adesso?
James Allen
Insonnia

2. Controllare costantemente i social network

Lavorare con il computer o il telefono stimola la tentazione di controllare continuamente i social network. Ma non è tutto: anche controllare le chat delle applicazioni di messaggistica è una grande tentazione.

Le persone di successo sono in grado di dimenticare di tutto quello che non fa parte del loro lavoro mentre lavorano.

I social network fanno perdere alle persone in media dai 45 ai 60 minuti di tempo al giorno tutti i giorni. È tanto tempo sprecato!

Dimenticarvi dei social network non solo vi permetterà di guadagnare tempo, ma anche di concentrarvi in quello che fate e di essere più produttivi ed efficaci.

3. Lavorare con varie finestre aperte sullo schermo del computer

Per essere produttivi ed efficienti, è necessario concentrarsi su un compito per volta. Tenere aperte varie finestre sullo schermo del computer, di argomenti diversi, non fa altro che distrarvi e farvi dimenticare quello che state facendo.

Se trovate qualcosa di utile e non volete perderlo, usate un segnalibro, evidenziatelo oppure trasportatelo in un’altra finestra per poi ridurla ad icona.

Se il problema delle finestre aperte è la pubblicità, bloccatela oppure abituatevi ad ignorarla.

4. Controllare ossessivamente la casella di posta

Molte persone hanno una vera e propria missione quotidiana: lottare contro la casella di posta. Messaggi che arrivano senza sosta e che non solo costituiscono una distrazione, ma richiedono anche una risposta. Perfino le persone di successo vincono questa battaglia contro la posta elettronica.

La gente di successo dedica una certa quantità di tempo al giorno alle email e si attiene a questo tempo. Questo consente di organizzare meglio la giornata e rispettare le tempistiche di ogni attività o compito. A volte anche controllare la casella di posta è un compito chiave.

Quando una di queste attività dipende dalle email, le persone di successo non fanno altro che scorrere i messaggi di posta e aprono solamente quelli che sono davvero urgenti, lasciando gli altri a un momento successivo.

Computer

5. Sovraccaricare la lista di cose da fare

Sovraccaricare la lista di cose da fare è un errore piuttosto comune. Molte persone confondono il fare tanto con l’ottenere molti risultati, quindi raggiungere il successo. Questo, però, è un grande errore. Non si tratta di fare tanto, ma di fare bene le attività più importanti.

Anche se riuscite a gestire e organizzare bene le vostre attività, dovete anche imparare a stabilire quali sono quelle prioritarie e non farle tutte tanto per farle.

Non riempite la vostra agenda con compiti complementari e non sottovalutate l’importanza di portare a termine le attività che avete cominciato. Non dovete nemmeno farle in qualsiasi modo con il solo scopo di portarle a termine o di procedere nel lavoro.

Stilate un elenco realistico di cose da fare e decidete anche quanto tempo dedicare ad ogni attività per completarla senza interruzioni.

E ricordate:

Il successo è una probabilità. Quanto più vi sforzate, più probabilità avrete di trionfare.