Attrarre la magia nella propria vita

· 9 dicembre 2017

La nostra anima anela magia. I bambini adorano le storie di magia e le favole. A mano a mano che crescono, la fantasia e la magia continuano ad avere il loro spazio, ma diventa sempre più facile dimenticare gli “incantesimi” che le generano. Attrarre la magia nella nostra vita diventa, dunque, un bisogno vitale.

Le storie di un mondo magico e invisibile sono attraenti per i bambini e per gli adulti, perché nella loro narrazione contengono gli antichi archetipi che sperimentiamo nel viaggio della nostra vita. Queste storie aprono i nostri sensi, li risvegliano, in modo che possiamo percepire la magia, semplice, pura e meravigliosa, che ci circonda ogni giorno.

In tutto il mondo e nel corso della storia sono state scritte delle storie su esseri fantastici e avvenimenti meravigliosi che ci hanno sorpreso e ispirato, alcune persino per migliaia di anni. Dietro a esse vi è la nostra immaginazione, ma anche buona parte delle nostre speranze e delle nostre paure.

Abbiamo bisogno di attrarre la magia nella nostra vita

Abbiamo bisogno tutti di attrarre la magia e quando rinunciamo a essa, ci manca qualcosa. Ma la magia è presente in tutto ciò che ci circonda. Rinunciare a essa significa rinunciare a buona parte di noi stessi e delle nostre possibilità.

In modo particolare, sono le circostanze difficili quelle che sembrano immergerci di più in questa dinamica adulta che tanto respinge la magia. Questa dinamica da cui tanto si nasconde quel bambino che ancora portiamo dentro di noi: ma non è divertente, è proprio angosciante.

In quanto adulti, ci ritroviamo spesso impegnati a risolvere problemi, a lottare o a protestare contro le ingiustizie delle quali ci sentiamo vittime. Circostanze alle quali cerchiamo di sopravvivere, mentre ci dimentichiamo di alzare lo sguardo. La buona notizia è che è possibile attrarre o riattrarre la magia. Dare una visione magica alle cose più piccole e semplici è uno stato mentale e tutti abbiamo il potere di creare il nostro proprio “pulsante magico” che lasci spazio a questo stato in qualsiasi momento.

La vostra mente è incredibilmente potente, molto più di quanto crediate, e con un po’ di allenamento potete cambiare del tutto la vostra mentalità. Anche voi potete catturare tutti questi momenti magici che avete smesso di percepire correndo dietro all’orologio che, al contrario di voi, non si ferma in nessun momento.

Credere in se stessi 

Non potete cercare la bellezza fuori se non siete capaci di vederla dentro di voi. Se cercate sempre l’approvazione esterna, perderete del tempo che ha un valore inestimabile. Tempo durante il quale potreste fantasticare sul vostro prossimo grande progetto oppure durante il quale potreste sviluppare una nuova capacità che volete apprendere.

Quando crediamo in noi stessi e nelle nostre capacità, le possibilità diventano infinite. Diventiamo esseri creativi, osiamo sognare, osiamo crescere, osiamo condividere le nostre opinioni e perdiamo la paura di essere messi in ridicolo da esse.

Tutto ha inizio con un sogno, una visione o un’idea. La differenza fra chi crede in se stesso e chi non lo fa è che chi crede in se stesso pensa di poter andare un passo oltre a dove arrivano le sue forze. È allora che si genera questa specie di miracolo ed è capace di raggiungere livelli che nessuno credeva avrebbe mai raggiunto.

Cercare la magia nelle cose semplici

Vi è della magia in molte delle cose che ci circondano, nelle cose semplici che ci accompagnano quotidianamente: il sorgere del sole, il cielo stellato, il sorriso di un bambino, il pigolare degli uccellini, la brezza che vi accarezza il volto, la pioggia che rinfresca e alimenta la vita…

La magia non è una questione di fantasia. Vedere la magia in ciò che ci circonda significa riconoscere e apprezzare le meraviglie che incorniciano la nostra esistenza. Quindi, per trovare e attrarre la magia, dobbiamo iniziare apprezzando questo regalo meraviglioso di cui già godiamo e che si riproduce a ogni battito del nostro cuore: la vita. Perché la magia di cui parliamo è, in buona parte, coraggio, forza ed energia.