Benefici psicologici del pilates

23 gennaio 2018 in Curiosità 0 Condivisi
Persone che ottengono benefici psicologici del pilates

Praticare sport è una delle attività più consigliate da medici e psicologi. Accelera la mente, rafforza i muscoli e secerne endorfine, gli ormoni della felicità. Anche se ci sono sport per tutti i gusti, ultimamente è in auge una disciplina: nulla è paragonabile all’intensità dei benefici psicologici del pilates.

Questo sistema di allenamento fisico e mentale ha origine all’inizio del ventesimo secolo per opera di Joseph Hubertus Pilates. In un primo momento venne chiamata Crontologia perché bisogna usare la mente per controllare il corpo, in quanto si ricercava l’armonia e l’equilibrio tra i due.

I principi fondamentali su cui si basa il pilates sono 7:

  • L’alienamento,
  • La concentrazione,
  • La centralizzazione,
  • Il controllo,
  • La respirazione,
  • La fluidità,
  • La precisione.

Nel corso degli anni sono state incorporate numerose innovazioni. Alcune di esse includono macchine, attrezzature e persino posture specifiche di altre discipline, come lo yoga.

Oggi il pilates è ampiamente utilizzato nelle terapie di riabilitazione, in quanto fornisce stabilità e forza alla colonna vertebrale e a diversi muscoli. Si tratta di una disciplina che ha molti seguaci in tutto il mondo, tra cui molti artisti e personaggi noti.

La ragione del suo successo non si deve solo all’incredibile miglioramento fisico sperimentato da chi lo pratica, ma anche agli enormi benefici psicologici del pilates. Chi fa questo sport dice di sentirsi molto meglio da un punto di vista psicologico ed emotivo.

“La salute è uno stato normale. È un dovere non solo ottenerla, ma anche mantenerla”

-Joseph Pilates-

Donne a una lezione di pilates

6 benefici psicologici del pilates

Aiuta a dormire

Il pilates ci rende più rilassati quando andiamo a letto, favorendo il sonno e un buon riposo. Riduce anche lo stress. Migliora la concentrazione e aiuta a eliminare i pensieri negativi grazie alla pratica della respirazione profonda: ci liberiamo delle tossine attraverso l’espirazione e durante l’inalazione ossigeniamo pelle, muscoli e organi.

Si tratta di un fantastico rimedio naturale che a volte ci evita di dover ricorrere ad altri metodi per dormire.

Aumenta l’autostima

Uno dei vantaggi psicologici del pilates è che in qualche modo migliora la nostra autostima. Quando si iniziano a vedere i cambiamenti nel corpo, aumenterà anche la fiducia in noi stessi.

Rilassa e rafforza

È noto che questo sport è uno dei più rilassanti che esistano. Tonifica il corpo e migliora la respirazione, che spesso causa problemi in situazioni di conflitto.

Il pilates è altamente consigliato per le persone con disturbi di stress e ansia per via dei suoi buoni risultati. È ottimo anche per chi vuole migliorare la propria qualità di vita e vuole provare qualcosa di nuovo che vada oltre le discipline tradizionali.

Socializzare

I corsi di pilates ci permettono di conoscere moltissime persone. È un ottimo modo per socializzare, senza dover ricorrere a sport di gruppo, non adatti a tutti.

Se siete persone che preferiscono stare da sole, non preoccupatevi. Ci sono corsi alternativi con poche persone o potete addirittura provare praticare il pilates da soli a casa. Si consiglia, comunque, di consultare un esperto. Bisogna stare molto attenti al modo in cui ci si allena.

Donne che praticano pilates

Migliora la vita sessuale

Con il pilates la nostra sensibilità è a fior di pelle. Rafforza la zona pelvica, la parte bassa della schiena e i muscoli addominali, permettendo che sia molto più facile e piacevole ottenere un orgasmo.

Allo stesso modo, aumenta la flessibilità, cosa che porta con sé una serie infinita di nuove possibilità. Non abbiate paura di sperimentare, a patto che entrambi siate d’accordo, qualsiasi contributo per migliorare la qualità della vostra vita sessuale dovrebbe essere accolto con favore.

Consente di conoscersi meglio

Uno dei vantaggi più ignorati del pilates è che ci permette di conoscere meglio noi stessi. Può sembrare banale, ma è molto importante per quanto riguarda la percezione che abbiamo delle nostre qualità, difetti e capacità.

Una buona conoscenza di sé è la chiave per stabilire una connessione tra il corpo e la mente. Raggiungere l’armonia tra i due non è sempre facile, ma grazie alla concentrazione e alla respirazione, si può riuscirci.

Persone anziane che fanno pilates

Il pilates è perfetto per ogni persona e per ogni età. Non vi è alcun limite di partecipanti e non è regolato da rigide regole da seguire. Si tratta di migliorare le nostre capacità, rafforzando il rapporto con noi stessi.

Forse non vi convince del tutto, ma non ci perdete nulla concedendogli una possibilità. Non esitate a provare, i benefici psicologici del pilates vi sorprenderanno.

Guarda anche