Curate il corpo e curerete l’anima

3, dicembre 2015 in Psicologia 6998 Condivisi

Corpo e anima sono una cosa sola; se vi fa male l’uno, vi farà male anche l’altro e viceversa. Se siete stanchi e annoiati, vi mancherà anche la motivazione, sparirà l’allegria e vi spegnerete pian piano. Il corpo influisce sullo stato d’animo e lo stato d’animo sul corpo.

La vita è piena di situazioni e persone che ci feriscono, sia fisicamente che mentalmente, ma se non siamo in grado di guarire, il dolore perdurerà e ci impedirà di vivere una vita piena e ricca di soddisfazioni. Imparate a guarire il vostro corpo e la vostra anima.


Il corpo non è altro che la semplice proiezione della mente e la mente è soltanto un meschino riflesso del cuore.

-Ramana Maharshi-


donna-spirituale

La vita talvolta ci ferisce in mille modi, ma il passare del tempo accarezza le nostre ferite finché si chiudono; ebbene possono rimanere piccole cicatrici, ma è nostro compito tenerle sott’occhio affinché non riaffiori il dolore. Delle moltissimi azioni che si possono fare per guarire il corpo e la mente, noi ve ne suggeriamo alcune.

Createvi la vostra realtà

La fisica quantistica parte dall’idea che la percezione di una persona può modificare la realtà a cui essa è soggetta, e si propone di dimostrare che l’universo è fatto di energia e di vibrazioni, e che questa energia è influenzata dalla mente sotto forma di pensieri.

Quando una persona punta la sua attenzione su una cosa, quella cosa viene creata attraverso l’attivazione dei pensieri nella mente; ma quando quella persona smette di concentrarsi sulla stessa, l’energia “disfa” l’oggetto, il quale torna ad essere energia con del potenziale per trasformarsi in un’altra cosa. In definitiva, la fisica quantistica afferma che qualcosa comincia ad esistere solo se noi riconosciamo che esiste.

La legge dell’attrazione è la base che consente ad una persona di creare una sua realtà personale. La maggior parte delle persone crea la sua realtà in maniera incosciente, al contrario dei creatori coscienti che si sforzano di cambiare la loro realtà in modo creativo.

Sperimentate l’effetto placebo

L’effetto placebo non è una suggestione, non consiste nel pensare che si guarirà; è piuttosto un atteggiamento curativoa che si basa sulla convinzione che ci si sta curando, cosa che porta al liberarsi di analgesici e di alcuni modelli neuronali negativi, diminuendo la pressione sanguigna e attivando il sistema immunitario.


“Il segreto per godere di buona salute è far sì che il corpo si agiti, e la mente riposi”.

-Vincent Voiture-


Meditate

La definizione di meditazione è alquanto complicata, poiché se per alcuni si tratta di un concetto astratto dalle connotazioni religiose, per altri rappresenta un metodo intellettuale per tranquillizzare il proprio io interiore, al fine di raggiungere uno stato di creatività e positività emotiva. Ciascuno ricerca nella meditazione obiettivi differenti:

  • Risposo mentale.
  • Riappacificare la mente per liberarla delle preoccupazioni di ogni giorno.
  • Creatività.
  • Ripulire la mente al fine di renderla più creativa.
  • Salute.
  • Stimolo del sistema immunitario e dei meccanismi di autoguarigione.
  • Rilassamento.
  • Liberare dallo stress e dall’ansia per permanere in uno stato di tranquillità.

ragazza-medita

Indagate le vostre passioni e i vostri piaceri

Durante la nostra vita, abbiamo imparato a rimpiazzare ciò che ci appassiona con le cose che ci sentiamo obbligati a fare, decidendo di lasciare da parte le nostre passioni e i nostri piaceri a causa dello scarso tempo a disposizione, privando in questo modo l’anima del suo nutrimento.

Dovremmo trovare un momento ogni giorno da dedicare a ciò che amiamo fare e che ci procura piacere. Si può cominciare facendo una lista di cinque cose che vi appassionano, che vi piace molto fare e che vi danno gioia: andare al cinema, montare in bici, fare foto, scrivere, leggere, etc.

Dedicare un momento al giorno ad un’attività che vi dà piacere servirà a soddisfare e arricchire la vostra anima, dandole finalmente la priorità.

Esplorate le vostre emozioni

Capita spesso di reprimere ciò che si sente seppellendolo nel luogo più profondo del nostro essere, impedendogli di risalire. Esplorate la vostra mente e siate coscienti delle emozioni che state occultando per paura, vergogna o per qualsiasi altro motivo.

Una volta che le avete identificate, fatele uscire: se vi viene da piangere ,piangete, se avete bisogno di parlare con qualcuno, cercate chi vi sappia ascoltare. L’importante è che vi liberiate di quell’emozione, di quel sentimento che non vi consente di proseguire. Imparate a non stare zitti, a dire quello che pensate, a non reprimere quello che sentite. Siate voi stessi, non vi nascondete, apritevi alla vostra bellezza interiore e prendetevi cura della vostra anima.


“La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre”.

-Albert Einstein-


Muovete il corpo

Praticare esercizio fisico con regolarità si è rivelato essere un metodo molto efficace per prevenire le malattie e mantenersi in salute. Fare sport contribuisce al benessere generale del corpo, aiuta a migliorare l’autostima, l’ottimismo, l’agilità della mente… Tutte le attività fisiche devono essere praticate in modo progressivo, in base alle proprie capacità.

Guarda anche