Come sono fatti i veri amici?

· 16 novembre 2015

“Non camminare davanti a me, potrei non seguirti.

Non camminare dietro di me, potrei non essere una guida.

Cammina semplicemente al mio fianco e sii mio amico.”

(Albert Camus)

L’amicizia è forse la forma più perfetta d’amore. Diversamente dai rapporti con la famiglia, l’amicizia è un vincolo che si sceglie, non si eredita. È anche diversa dall’amore di coppia: nell’amicizia non ci sono obblighi, né patti di esclusività.

Inoltre, ogni forma d’amore richiede l’amicizia, ma l’amicizia non esige che ci sia un’altra forma d’amore.

Dicono che chi trova un amico trova un tesoro. È proprio vero. I buoni amici sono un balsamo per la vita e un antidoto contro le malattie fisiche ed emotive.

Tuttavia, non tutte le persone con le quali abbiamo a che fare ogni giorno sono nostre amiche. E nemmeno tutti coloro i quali si dichiarano nostri amici lo sono davvero. Le amicizie profonde e sincere sono rare e, per questo motivo, vanno curate.

Com’è fatto un vero amico?

Si preoccupa sinceramente per voi

Non appare solo quando ha bisogno di voi o quando non ha niente di meglio da fare. Per questo, sa sempre cosa vi serve e non aspetta di essere cercato per farsi vivo. È interessato alla vostra vita ed è il primo ad accorrere quando vi succede qualcosa di grave.

La preoccupazione che sente nei vostri confronti è disinteressata. Semplicemente vi vuole bene e desidera che stiate bene. Non entra nel panico se vi accade qualcosa di brutto, né vive l’intensità emotiva tipica di relazioni di altro genere, ma voi avete sempre la certezza che c’è.

veri amici 2

Vuole capirvi e non giudicarvi

“Un amico è una persona con la quale si può pensare a voce alta” (Emerson)

L’amicizia suppone un’accettazione mutua. Un vero amico non vuole cambiarvi, né criticarvi o mettere in discussione la vostra vita. Sa che avete dei difetti, ma non è interessato a metterli in evidenza. E, se lo fa, è con l’intenzione di farvi soffrire di meno e non di trasformarvi in un’altra persona.

Un vero amico è aperto alla comprensione. Se gli parlate dei vostri problemi, cercherà di capire il vostro punto di vista e non di sottolineare i vostri errori. È per questo che con lui/lei vi sentite così a vostro agio e vi mostrate per quello che siete.

Allevia le situazioni difficili

Un vero amico sa di non essere vostra madre, il vostro psicologo o il vostro confessore. Per questo, invece di farvi la predica dicendovi com’è giusto vivere, condivide con voi i momenti difficili in modo spontaneo e semplice.

Se sa che siete nei guai, vi invita a mangiare un gelato o a fare un giro per il parco. Se sa che state attraversando un momento duro, sdrammatizzerà la situazione e scherzerà con voi per rendere più leggera la circostanza. Se sa che state soffrendo, starà al vostro fianco in maniera serena e non invasiva.

Sa ascoltarvi

Se c’è qualcosa che contraddistingue la vera amicizia, è la capacità di ascolto, la quale va molto più in là del rimanere in silenzio mentre l’altro sta parlando. L’ascolto sincero è rispettoso e tiepido, fa attenzione alle parole altrui e aiuta anche gli altri ad auto-ascoltarsi.

Saper ascoltare significa non interferire con ciò che l’altro dice, se non è necessario. Significa accettare quel che l’altro espone, senza gesti o atteggiamenti di disapprovazione. Significa accompagnare in silenzio qualcuno, mentre dà forma alle sue idee e ai suoi sentimenti attraverso le parole.

veri amici 3

È sincero e ha una pessima memoria

I grandi amici non fingono, non mentono su ciò che pensano di voi e nemmeno su ciò che sentono per voi. L’incanto dell’amicizia sta proprio nell’avere fiducia l’uno nell’altro. Non c’è spazio per la falsa cortesia e per l’ipocrisia.

In altri tipi relazioni, un torto o una discussione può aggravarsi, ma non nell’amicizia. La vera amicizia dimentica facilmente questi litigi e volta pagina senza problemi. Ovviamente ci sono dei limiti, ma i disaccordi quotidiani non creano grandi conflitti.

Bisogna essere in due per costruire una vera amicizia. Non controllate se i vostri amici possiedono tutte le qualità elencate in questo articolo, fate piuttosto l’esercizio di vedere se siete voi dei buoni amici. Di certo, chi sa essere amico trova dei veri amici.