Frasi divertenti di Groucho Marx

· 7 dicembre 2018

Groucho Marx ci ha lasciato molte frasi divertenti e altre ancora, probabilmente frutto di altre menti geniali, gli vengono attribuite. Vale sempre la pena ricordare le scanzonate riflessioni di questo personaggio che è stato in grado di affermarsi nel grande schermo.

I film dei fratelli Marx contengono aforismi indimenticabili come: “Questi sono i miei principi, e se non vi piacciono ne ho degli altri”. Frase che sotto la risata nasconde una critica pungente all’ipocrisia che dilaga nella nostra società.

In omaggio al genio e all’umorismo di questo attore, ci è sembrata una buona idea recuperare alcune sue frasi divertenti. Gustatene la fine ironia e scoprite la critica sociale che nascondono.

5 frasi divertenti di Groucho Marx

Meglio tacere e passare per stupido che parlare e dissipare ogni dubbio

Dice il proverbio che “se ciò che dici non migliora il silenzio, è meglio restare zitti”. La versione di Groucho Marx è forse più caustica, ma ugualmente vera.

L’intenzione di Groucho non era quella di dare dell’idiota a tutti, ma far notare che molta gente parla troppo, più di quanto sia necessario. Effettivamente, quando non abbiamo interessanti contributi da offrire a una conversazione, forse è meglio tacere.

Donna con lettere che escono dalla bocca e donna che chiede silenzio

“Il matrimonio è la causa principale di divorzio”

C’è chi si offende quando sente questa frase. Resta, tuttavia, una verità ovvia: se non ci fosse il matrimonio, non esisterebbe neanche il divorzio

Che sia un’unione legale o una convivenza, è evidente che la separazione può avvenire solo se si è stati uniti. Vediamo, in genere, il divorzio o una rottura come un dramma, ma alla fine non deve essere necessariamente così. Forse non dovremmo giudicare una relazione in base alla sua durata, ma alla sua qualità. Si può essere molto felici per un periodo, ma per qualche ragione i nostri valori, le priorità, i modi di pensare cambiano. In questo caso molti preferiscono seguire la propria strada.

“Trovo che la televisione sia molto educativa. Ogni volta che qualcuno l’accende, vado in un’altra stanza a leggere un libro”.

Groucho Marx fu più che un attore comico. Fu un filosofo e scrittore. Pubblicò alcune autobiografie e molti racconti divertenti come il curioso Memorie di un irresistibile libertino.

Potrebbe sorprendere che un uomo di spettacolo avesse una così bassa opinione della televisione. Marx intuiva la deriva del mezzo televisivo verso una programmazione di bassa qualità e di vuoto intrattenimento. I suoi film contengono umorismo irriverente, ma anche feroci critiche, come nel capolavoro La guerra lampo dei fratelli Marx (in inglese Duck Soap, zuppa d’anitra).

Donna con tisana e libri

La politica è l’arte di cercare un problema, trovarlo, interpretarlo male e poi applicare erroneamente il rimedio sbagliato.

Capace di nascondere nelle sue pillole di sarcasmo una forte critica sociale, non c’è da stupirsi che neanche la politica sia stata risparmiata da Groucho Marx.

È evidente che la sua visione in questo campo fosse molto critica. Cercare problemi dove non esistono, trovare soluzioni sbagliate e cercare di rimediare. Peggio di così non si può fare, vero?

“Non vorrei mai far parte di un club che accetti tra i suoi soci uno come me”

Un’altra delle frasi divertenti di Groucho Marx, un’altra critica all’ipocrisia, al volto gentile di molte persone che sanno nascondere le loro vere intenzioni. E adesso è il suo turno, perché Marx comincia a criticare se stesso. O forse, con il suo vizio di dire quello che pensa, crede di non potersi adattare alle regole di nessun club?

Vi abbiamo presentato solo 5 frasi, ma ve ne sono molte altre ugualmente indimenticabili. Vi lasciamo allora con altre frasi divertenti e geniali di Groucho Marx:

  • “L’intelligenza militare è una contraddizione in termini”.
  • “Il segreto del successo sta nell’onestà e nel comportamento corretto. Se riesci a fingere entrambi, ce l’hai fatta.”
  • Nella vita ci sono cose ben più importanti del denaro. Ma costano un mucchio di soldi!”.