Coco Chanel: grandi insegnamenti

25 febbraio 2018 in Curiosità 2268 Condivisi
10 grandi insegnamenti di Coco Chanel

I grandi insegnamenti di Coco Chanel sono molto di più di una serie di trucchi su moda e bellezza. Questa famosa stilista francese, fondatrice del marchio porta il suo nome, ha segnato un prima e un dopo nel modo di vedere la moda, ma anche di vedere la donna. Molti dei vestiti che vengono indossati oggi portano ancora la sua impronta.

Fu Coco Chanel a capire che la donna non era un attaccapanni su cui appendere ornamenti, gioielli e ogni sorta di oggetti decorativi. Quello a cui puntò sempre era offrire un abbigliamento che permettesse alle donne di sentirsi a proprio agio, senza perdere per questo la loro eleganza.

“La moda ha due scopi: la comodità e l’amore. La bellezza viene se la moda raggiunge entrambi.”

-Coco Chanel-

Gli insegnamenti di Coco Chanel parlano di bellezza, di semplicità, di eleganza. Dietro ogni frase c’è sempre un messaggio tra le righe per le donne. Invita a preferire la bellezza interiore, il carattere e lo stile. Sicuramente abbiamo molto da imparare da lei. Di seguito vi lasciamo alcune delle frasi nelle quali è impresso il suo modo di vedere il mondo.

Grandi insegnamenti di Coco Chanel sull’eleganza

Uno dei grandi insegnamenti di Coco Chanel sull’eleganza è rappresentato da una frase lapidaria: “La semplicità è la nota fondamentale di ogni vera eleganza”. Vuole dirci che ciò che è elegante non è definito dall’abbondanza, piuttosto il contrario: dalla sobrietà. Implica quindi una scelta: saper rinunciare a quello che è superfluo.

Coco Chanel a casa

La stilista francese associava l’eleganza al carattere. Per questo affermava: “L’eleganza non è prerogativa di coloro che sono riusciti a ‘scappare’ dall’adolescenza, ma di coloro che hanno già preso possesso del proprio futuro”. Così suggerisce che l’eleganza è un attributo esclusivo di chi ha il controllo su se stesso e sulla propria vita.

Un altro dei grandi insegnamenti di Coco Chanel arriva da una frase molto bella. Dice: “Gli accessori, che scienza! La bellezza, che arma! La modestia, che eleganza!” In questa frase è racchiusa tutto ciò che è moda, intesa come atto estetico e non di consumo.

La donna, oltre le apparenze

Contrariamente a quanto potrebbero pensare in molti, questa stilista francese non aveva nulla di frivolo. La maggior parte dei grandi insegnamenti di Coco Chanel invitano a guardare oltre le apparenze. Lo afferma di fatto in modo molto energico in questa frase: “Non è l’apparenza, è l’essenza. Non è il denaro, è l’istruzione. Non sono i vestiti, è la classe”.

E lo conferma anche questa frase: Cerca la donna oltre il vestito. Se non c’è la donna, non c’è il vestito”. Con queste due affermazioni vuole dirci che nessuna donna cambia o diventa migliore in base a ciò che indossa, in base a quello che mostra. Il segreto della sua bellezza e della sua eleganza risiede nella sua persona.

Di conseguenza non c’è da stupirsi che un altro dei grandi insegnamenti di Coco Chanel dica quanto segue: “Una donna non deve essere bella, devi credere di esserlo”. La bellezza, l’aspetto gradevole e ciò che viene offerto ai sensi è prima di tutto nella mente. Solo in seguito si proietta verso l’esterno.

Coco Chanel al lavoro

Le armi femminili

Molti degli insegnamenti di Coco Chanel sono volti a far sì che le donne trovino nella loro femminilità le armi migliori per avere il mondo a loro disposizione. Ad esempio, con il suo caratteristico senso dell’umorismo, disse: “Tenete alta la testa, i tacchi e i princìpi”. La virtù interiore è sempre accompagnata da espressioni nell’abbigliamento e nell’atteggiamento.

Sono centinaia gli stilisti al mondo che ricordano una delle più celebri frasi di Coco Chanel che recita: Se una donna è malvestita si nota l’abito. Se è vestita impeccabilmente si nota la donna”. È molto interessante che ponga la questione in questi termini. In entrambi i casi indica che l’aspetto trasandato impedisce di vedere la persona che si cela dietro l’aspetto.

Questa stilista comprendeva i codici della femminilità e cercava di approfittarne in ogni situazione. In quest’altra frase, per esempio, dice: “Se sei triste, metti più rossetto e attacca”. Allude al fatto che l’aspetto esteriore di una donna provoca cambiamenti interiori. Prendersi cura della propria persona aiuta a trovare la sicurezza per ottenere quello che si vuole.

Coco Chanel in posa

Infine, uno dei grandi insegnamenti di Coco Chanel che meglio definisce questa donna straordinaria dice: “La moda passa. Lo stile resta”. Si tratta di una dichiarazione molto interessante, come d’altronde tutte. Conferisce una posizione più intelligente e arguta all’atto di vestirsi. Sicuramente, il grande successo che ottenne questa donna non era dovuto solo alla sua capacità di creare vestiti, ma di catturare l’essenza dello spirito femminile.

Guarda anche