Si è sempre grati per l’onestà delle persone sincere

· 29 dicembre 2016

Oggigiorno l’onestà è molto apprezzata, nonostante dovrebbe essere una caratteristica normale delle nostre relazioni personali, non credete? Nel momento in cui una persona si esprime in modo sincero, riusciamo a vederla senza distorsioni, senza sfumature, senza puntini di sospensione.

E, ciò nonostante, le bugie sbiadiscono e confondono, circondandoci più di quanto vorremmo. Forse per paura, per facilità, per protezione, etc. Qualsiasi sia il motivo, dimostrano che è socialmente impossibile mantenere una completa onestà.

La nobiltà delle persone sincere nei nostri confronti è sempre apprezzata e, per questo, è importante valorizzare anche la sincerità verso noi stessi.

Si è grati a chi, nonostante le differenze, è sincero

Siamo diversi per natura, e questo è meraviglioso. Difatti, la vostra migliore amica avrà molto in comune con voi, ma sarà anche molto diversa da voi e, nonostante ciò, le volete bene. Tra le differenze che vi caratterizzano potrebbero esserci le idee, un modo diverso di gestire le emozioni e un diverso atteggiamento nelle stesse circostanze.

Siamo lieti di avere al nostro fianco una persona che ci conosce e che vuole solo il nostro bene. E anche quando deve darci una brutta notizia, vogliamo che lo faccia con tatto, ma che sia sincera e che non ci menta.

ragazze-sdraiate-sul-prato

Alla lunga la verità è uno strumento prezioso per stringere legami e mantenerli. Nessuno si allontana, si arrabbia o perde la testa perché gli è stato detto qualcosa di vero, ma per la verità in sé e per sé; e ci sono verità che necessitano di tempo. Dire il vero è sempre positivo, mentre le bugie possono esserlo fino ad un certo punto.

In questo mondo, la sincerità ci rende speciali

Le bugie funzionano fino ad un certo punto, come dicevamo. Ad esempio, pensate alle volte che avete mentito a voi stessi: avete vinto voi oppure avete subito le conseguenze dell’autoinganno?

Potremmo dire che mentire dà vita ad una bugia dopo l’altra. Al contrario, qualcuno che maneggia la verità con onestà, che sa come e quando trasmettere un messaggio complicato, è un qualcuno che tutti vorremmo accanto. 

“Avere la soddisfazione di andare a dormire senza tenersi niente dentro, avendo detto tutto;

hai avuto l’onestà di riconoscere ciò che è bene e criticare ciò che è male.

Credo che questo sia il miglior cuscino su cui riposare”

-Pablo Milanés-

Mentire è spesso un’azione consapevole e, inoltre, una risorsa facile a cui ricorrere quando non si vuole dire la verità. In realtà, una bugia è un prestito di una realtà che, di solito, a lungo andare presenta interessi che non siamo in grado di pagare. D’altro canto, la mancanza di onestà è così comune che, quando invece si presenta, diventa un bene speciale e apprezzato.  

Si può superare qualsiasi cosa, purché sia veritiera

Per tutto quello che abbiamo detto, avere al proprio fianco una persona sincera è motivo di felicità. Siamo grati dell’onestà delle persone che ci circondano. Persone che non ci attutiscono gli urti, perché ci aiutano a capire come attutirli da noi.

volto-di-donna

Sapete che quelle persone saranno lì per voi quando dovranno darvi una brutta notizia e vi daranno la possibilità di affrontare il possibile dolore che questa potrebbe provocarvi. Vale a dire, senza impedirvi di prendere la decisione che vi spetta: quella di accettare quanto successo.

Se vi dicono la verità e questa non presuppone un attacco diretto alla relazione che vi unisce a tale persona, quest’ultima sa che potrete superare quel momento: è superfluo dire che due forze valgono più di una se entrambe vanno nella stessa direzione.