Guarire un cuore spezzato

Tutti abbiamo avuto il cuore spezzato a un certo punto della nostra vita. Tuttavia, molti non sanno come guarirlo. Presentiamo alcuni suggerimenti al riguardo.
Guarire un cuore spezzato

Ultimo aggiornamento: 24 luglio, 2022

Una pausa è una ferita momentanea nell’Io più profondo; una frattura che si imprime in un istante del nostro ciclo di vita, ma che non dovrebbe determinare il nostro futuro. Guarire un cuore spezzato, di fatto, è possibile.

L’esperienza di perdere qualcosa di importante può verificarsi in molte situazioni e non solo nell’ambito delle relazioni. Alcuni potrebbero essersi innamorati di qualcuno che non li ha ricambiato. Altri hanno visto il proprio rapporto di coppia o d’amicizia sgretolarsi.

C’è chi dice “no” ad altre storie, perché dopo quell’amore perduto una nuova relazione non ha più senso. Questo e altri comportamenti indicano che non vogliamo (o non sappiamo) guarire un cuore spezzato.

La verità, tuttavia, è che possiamo sempre ricominciare da zero. Bisogna, però, essere disposti a farlo bene e procedere nel modo corretto. Se ci chiudiamo in una bolla e facciamo della tristezza la nostra migliore amica, la vita cala il sipario e tutto perde slancio, colore, speranza.

Bisogna lavorare sulle emozioni noiose e malate, cambiare focus, correggere i pensieri, migliorare l’autostima per guarire un cuore spezzato. È un compito delicato, ma dai risultati positivi.

Ragazza che lancia i cuori nell'acqua.

Non troverò mai nessuno come lui/lei

Questo pensiero è universale e totalmente sbagliato. Logicamente, dove c’è amore c’è la convinzione che la persona in questione sia unica al mondo, che nessun altro potrà piacerci allo stesso modo. È un errore.

Non appena il tempo avrà fatto il suo corso e dopo aver conosciuto nuova gente, si capirà che esiste una vasta gamma di persone e che è possibile trovare qualcuno sulla propria lunghezza d’onda.

Nessuna rottura, delusione, rifiuto o perdita dovrebbe porre fine alla speranza in ambito affettivo. Nessuno merita di essere schiavo di determinate circostanze. Inoltre, l’adozione di una mentalità stagnante genera frustrazione e pensiero rigido.

Bisogna capire che la vita è cambiamento, è movimento, imparare a prendersi cura di quello che si ama, ma anche a lasciar andare ciò che non può più essere per far venire altri venti.

Se non facciamo nulla per continuare a incontrare più persone, non saremo in grado di trovarne altre che potrebbero piacerci.

Come guarire un cuore spezzato secondo la scienza

Il dolore emotivo di un cuore spezzato è insopportabile. Rimaniamo immobilizzati, bloccati e incapaci di pensare ad altro che alla persona amata.

Per quanto possa sembrarci curioso, la scienza afferma che per affrontare una rottura, bisogna smettere di ascoltare la mente. Sappiamo che questo suggerimento è quasi impossibile da soddisfare. Tuttavia, in momenti come questi la mente e i suoi pensieri possono essere il nostro peggior nemico.

Lucy Brown, neuroscienziata all’Einstein College of Medicine, New York, spiega in molti dei suoi studi e articoli che quando si affronta una rottura, una perdita o un rifiuto, il cervello lavora con altri sistemi neurali più primitivi. Questi sono molto simili a quelli che regolano il senso della fame o della sete.

Risulta molto difficile, pertanto, “spegnere” quel bisogno, quel dolore continuo nel cervello. La mente si nutre di quel dolore e ricorda di continuo scene, momenti, parole.

Pur coì, possiamo mitigare quel dolore, quella sofferenza anche che il cervello interpreta come reale e la equipara a un’ustione. Vediamo alcuni consigli per guarire un cuore spezzato.

Le persone con il cuore spezzato riferiscono sentimenti di tristezza, amarezza, delusione, vuoto, dolore.

1. Migliorare il concetto di sé

Sappiamo che l’amore favorisce la nostra crescita e ci arricchisce. Una rottura è soprattutto un colpo diretto al concetto di sé. Possiamo fare l’errore di incolpare noi stessi, di proiettare delusioni su noi stessi o di vederci come entità vuote senza quella persona al nostro fianco.

Le conseguenze emotive di queste realtà sono immense. Come spiega in uno studio il professor David A. Sbarra, del dipartimento di psicologia dell’Università dell’Arizona, a seguito di rottura è normale che l’autostima si riduca e provare tristezza e rabbia per settimane o mesi.

Prima di tutto, dunque, dobbiamo guarire la nostra identità e il nostro concetto di sé. Dobbiamo ricostruire il nostro stesso essere e concentrare tutti i nostri sforzi su noi stessi.

2. Contatto zero

È importante prendere la decisione di lasciare i ricordi alle spalle per guarire un cuore spezzato. Per questo, è necessario rispettare il cosiddetto contatto zero. Non guardare foto, non lasciare oggetti che ricordino la persona amata, né contattarla in alcun modo, ecc.

Se rimaniamo in contatto con la persona che ci piace, non avremo occhi per nessun altro. Alla luce di ciò, risulta estremamente importante voltare pagina e fare posto al nuovo.

3. Tenersi occupati per guarire un cuore spezzato

Non c’è medicina migliore che tenere occupata la mente, soprattutto dedicandoci alle nostre passioni. Vietato restare senza fare nulla, perché l’inattività causa frustrazione. È l’ideale impiegare il proprio tempo uscendo, facendo sport, iscrivendosi a un corso, etc.

Ragazza che ricorda che non sa come guarire un cuore spezzato.

4. Incontrare nuove persone

Se facciamo nuove amicizie e incontriamo persone con cui abbiamo un feeling, ci accorgeremo che nella vita è sempre possibile ricominciare da zero. Il modo migliore è iniziare dalle relazioni sociali.

5. Amor proprio

Prendersi cura di sé è una parte molto importante del recupero dal dolore emotivo. Quando il cuore soffre, c’è più stress del necessario, quindi dobbiamo prenderci cura di noi stessi più che mai adottando una vita sana, una dieta equilibrata, buon riposo con orari stabili ed esercizio fisico regolare.

6. Pazienza e accettazione per guarire un cuore spezzato

Tutto in questa vita è temporaneo e il dolore emotivo non è da meno. Proseguite per la vostra strada anche se vi hanno spezzato il cuore; continuate a camminare, con pazienza, sapendo che il dolore passerà e accettate la situazione. In fondo, la vita è a volte meravigliosa, altre dolorosa.

L’arte della pazienza è fondamentale per guarire un cuore spezzato insieme all’accettazione. Lasciare che il tempo passi mentre gestiamo quanto accaduto aiuterà a superarlo.

7. Cercare aiuto

Quando ci si sente profondamente angosciati, è comune isolarsi. Tuttavia, questo atteggiamento non fa che peggiorare la situazione.

Va cercato, invece, il sostegno dei propri cari o delle persone fidate. La loro compagnia e le parole di incoraggiamento possono essere un potente balsamo che aiuta a guarire un cuore spezzato.

Da parte sua, è anche vantaggioso andare in psicoterapia. In questo caso, un professionista fornirà gli strumenti necessari per superare il lutto per la rottura e rafforzare l’autostima.

Non mascherare il dolore

Donna triste.

Molte persone non sono in grado di affrontare il dolore di un cuore spezzato. Si rifugiano così nell’alcol, nelle droghe, in ritmi di vita inappropriati, diete sbilanciate, ecc.

Queste cattive abitudini rappresentano un’evasione della realtà. In questo modo il dolore non guarirà, bensì sarà mascherato. Non solo persisterà, ma si aggiungeranno altri problemi.

Il modo più intelligente per guarire un cuore spezzato è affrontare il dolore emotivo. Prendersi cura di sé, accettare la situazione, aprire nuove porte e lasciare che il dolore si indebolisca con il passare dei giorni.

È più coraggioso chi decide di affrontare il crepacuore senza farsi del male, piuttosto che colui il quale ricorre a una vita malsana per mascherare il dolore.

Chiunque riesca a guarire un cuore spezzato in modo resiliente e accettando la situazione negativa avrà imparato un’importante lezione di vita che contribuirà al proprio sviluppo personale e al rafforzamento emotivo.

Tutto può avere una lettura positiva, anche la più dolorosa delle rotture ha molto da insegnarci. Tuttavia, bisogna essere pazienti. Le esperienze sono alla base del nostro apprendimento ed è questo che distingue gli uni dagli altri.

Potrebbe interessarti ...
Libri per superare una rottura
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Libri per superare una rottura

Ci sono diversi libri per superare una rottura d'amore che sono grandi maestri in quei momenti in cui tutto sembra buio.