La vita è bella: 10 frasi che ce lo ricordano

29 aprile 2018 in Emozioni 0 Condivisi
Donne in miniatura e farfalla la vita è bella

A volte ci lasciamo prendere dalle nostre responsabilità al punto da dimenticarci perché siamo al mondo o magari da lasciare ad altri la responsabilità e l’opportunità di determinarlo. Per questo motivo, oggi abbiamo deciso di proporvi 10 frasi per ricordarvi che la vita è bella, che abbiamo motivo di abbracciarla e trovarle una destinazione.

Talvolta non ci rendiamo conto che non è la vita a dover cambiare, bensì la prospettiva che assumiamo di fronte a essa. Una vita semplice, ma vissuta dal profondo del cuore, può essere più soddisfacente di un’altra segnata da infiniti successi.

Le frasi per ricordare che la vita è bella ci permettono di comprendere che siamo al mondo per essere felici. Che gli ostacoli sono solo un modo di imparare e che ciascuno di noi merita di stare bene e di raggiungere quello che si ripropone. Tutto questo è l’avventura della vita.

“Una vita spesa a commettere errori, non solo è più onorevole, ma è molto più utile di una vita consumata a non far niente.”

-George Bernard Shaw-

Tre frasi che ci ricordano che la vita è bella

Una delle frasi che ci ricordano che la vita è bella fu pronunciata dal grande Bob Marley. Esprime il concetto in modo semplice, ma al tempo stesso affascinante. Recita così: “Ama la vita che vivi. Vivi la vita che ami“. L’amore è al centro di tutto ed è a partire da esso che ogni cosa assume un senso.

Uomo in miniatura davanti a bottiglia da cui esce una colomba

Da parte sua, Soren Kierkegaard ci offre una splendida riflessione al riguardo: “La vita non è un problema da risolvere. È un mistero da vivere”. Con queste parole il filosofo ci invita a smettere di vivere come se esistere fosse una faccenda legata alla mente e all’intelletto. Al contrario, bisogna lasciarsi andare all’esperienza in maniera naturale e spontanea.

D’altra parte, Helen Keller pronuncia quanto segue: O la vita è una avventura da vivere audacemente, oppure è niente“. La parola “avventura”, in questo caso, non fa riferimento a una serie di incredibili peripezie, piuttosto al fatto che la vita è una sfida che bisogna affrontare con entusiasmo. Un costante sforzo per arrivare a essere la miglior espressione di noi stessi.

La felicità

La felicità è uno dei temi più ricorrenti nelle frasi che ci ricordano che la vita è bella. La seguente affermazione di Viktor Frankl ci trasporta realisticamente verso la ricerca di uno stato di felicità che tutti cerchiamo, ma che spesso non sapremmo come definire. Dice: “La felicità non può essere raggiunta con il desiderio di essere felici. Essa non può essere perseguita, deve seguire: bisogna avere una ragione per essere felici”.

Questa frase indica che la felicità non è uno stato di per sé, bensì accompagna una realtà più grande: quella di inseguire un ideale che trascenda dai limiti dell’individuale. Quella di posizionarsi su un piano superiore: quello dei grandi valori. Sono numerose le assonanze con un’altra frase, questa volta di Gandhi, che sostiene: “La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici, ciò che fai, sono in armonia”.

Uomo in miniatura sotto un fiore

Allo stesso tempo, Paulo Coelho segnala che “La felicità è qualcosa che si moltiplica quando viene condivisa”. Con questa frase sottolinea come servire gli altri, fare qualcosa per loro, aumenti il benessere negli esseri umani. La felicità non è un tema individuale.

Infine, John Lubbock insiste sull’idea che siamo noi stessi a scegliere di adottare un punto di vista che ci consente o meno di essere felici. Dice: “La felicità è una cosa nella quale ci si deve esercitare, come il violino”. La felicità, dunque, è anche una pratica costante, la disposizione a esercitare la propria volontà in questo senso: essere felici.

Fare della vita un’esperienza indimenticabile

Tra le frasi che ci ricordano che la vita è bella non possono mancare quelle che ci indicano la strada per scoprire le meraviglie che racchiude l’esistenza. Deborah Norville pronuncia le seguenti parole:Quando sei fedele a te stesso in quello che fai, accadono cose affascinanti. In altre parole, essere se stessi fa sì che tutto intorno a noi entri in armonia con quello che ci piace e desideriamo.

Da parte sua, Franklin D. Roosevelt indica: “La felicità non risiede nel mero possesso del denaro; risiede nella gioia del raggiungimento, nell’emozione dello sforzo creativo”. Questa frase ci parla dell’allegria, uno degli stati d’animo propri di chi vive intensamente la vita. Come dice Roosevelt, uno dei modi per coltivarla è lavorare creativamente e celebrare i frutti del proprio lavoro.

Uomo e lucciole

Anche William Hazlitt ci regala una meravigliosa frase per ricordarci che la vita è bella. Dice: “Una parola delicata, uno sguardo gentile, un sorriso bonario possono plasmare meraviglie e compiere miracoli“. Ha assolutamente ragione. È in questi piccoli gesti e sensazioni che si racchiude il vero battito dell’esistenza. È importante dar essi il giusto valore.

Quello che conta è sapere che la vita è bella perché è l’unica opportunità che abbiamo per essere. Essere, significa conoscerci e liberare tutte le nostre potenzialità, in funzione di migliorare e rendere migliori coloro che ci circondano. Questa è la strada.

Immagini per gentile concessione di J. Robinson

Guarda anche