Le persone non cambiano

· 15 gennaio 2016

Non capite molto bene come succede, ma un giorno, nel modo più semplice e naturale possibile, aprite gli occhi. Magari è da 5 mesi o 5 anni che state con una persona, ma all’improvviso vi rendete conto di come sia davvero. Con tutta la sua crudezza.

È in quel momento che si infrangono molti dei vostri sogni, che si sfilaccia la maggior parte delle vostre illusioni e speranze; avete vissuto con la maschera del fascino o di un amore cieco che vi impediva di apprezzare l’autentica verità.

Nessuno può conoscere in profondità le persone. Richiede tempo, complicità e momenti chiave che ci aprano gli occhi. Prima che questo avvenga, molte volte tendiamo ad idealizzare oppure attribuire dimensioni straordinarie; ma poco a poco iniziano a cadere i veli…

È chiaro che a volte è vero che le persone possono cambiare; ci cambiano le circostanze, l’esperienza vissute. Tuttavia, tutti noi disponiamo di un’essenza inconfondibile, di una personalità, un’integrità e dei valori che di solito sono costanti nel tempo.

Dipende da noi renderci conto in tempo, saper leggere i gesti, saper intuire le parole, saper interpretare le azioni.

A volte l’amore è un filtro negativo quando bisogna essere obiettivi, ma ciò non toglie che, come sempre, dobbiamo mantenere il cuore aperto e i piedi per terra. Incatenati alle radici dell’equilibrio e dell’autoprotezione.

Le persone non cambiano, si mascherano

donna con maschera e circuiti

All’inizio ci sforziamo tutti di “combaciare”. Sono molte le persone che, per esempio, cercano di far coincidere i propri bordi e vuoti particolari con quelli del partner, affinché tutto sia armonioso, quasi perfetto.

Molte di queste unioni, però, si ottengono mascherando oppure dissimulando carenze proprie o ancora mostrando virtù che non sono vere. Noi, da parte nostra, vediamo il partner come “un tutto” quasi idilliaco, senza percepire nessuna maschera

Prima o poi si presenta la prima delusione. Non sappiamo come, né comprendiamo come l’altra persona sia stata capace di fare o dire una determinata cosa; ad ogni modo, è avvenuto e non possiamo far nulla per cambiarlo.

Poco a poco sorgono situazioni rivelatrici in cui si mettono alla prova le persone. È in questi casi che le persone dimostrano la loro vera essenza, la loro autentica personalità.

Cosa è successo? Come può essere cambiato/a rispetto all’inizio? Bisogna accettarlo: non è un cambiamento avvenuto dal giorno alla notte. In realtà, ci sono persone che non sono come credevamo all’inizio.

E la scoperta spesso è desolante.

La resistenza a vedere la verità sulle persone amate

Come accettare che le persone a cui vogliamo bene non sono come pensavamo? Ci crediate o no, queste situazioni sono realtà molto comuni nella vita quotidiana, e di fatto non si presentano solo nella vita di coppia, ma anche tra amici e persino tra familiari.

Le persone non cambiano dal giorno alla notte, né cambiano con il tempo. In realtà è il tempo stesso che ci permette di vedere la verità.

Non esiste una formula magica che ci permetta di vedere in un secondo come sono le persone, spesso nemmeno loro lo sanno. È necessario condividere momenti ed esperienze affinché sia la vita stessa a far affiorare le oscurità e le bellezze interiori.

Anche se è complicato, c’è una serie di aspetti da tenere in considerazione:

Evitate di indossare una benda sugli occhi

Se già è comune che molte persone vadano per i saloni della vita coperti con le proprie maschere di seduzione verginale, non vale la pena che voi vi muoviate con una benda sugli occhi.

Evitate di idealizzare. Traete conclusioni tramite le parole, le azioni, i gesti e anche i silenzi. Una persona si conosce per la sua totalità, non per i dettagli che si possono intuire.

Non sperate che cambino per voi

Questo è un errore nel quale molti cadono. A volte può succedere di sapere in anticipo come è una persona. Ne conosciamo i difetti, sappiamo che può ferirci; tuttavia, ci ripetiamo che “con me sarà diverso: cambierà”.

Ma questo non succede, non è frequente che le persone riescano a cambiare il loro modo di essere, le loro abitudini, necessità, sfumature. Continuerete a vivere in un’attesa continua che mina la vostra autostima e le vostre speranze. È pericoloso.

Il problema delle persone sincere è che pensano che anche gli altri lo siano. Per questo, è difficile vedere quello che nascondono gli altri sotto le proprie maschere.

Immagine per gentile concessione di Catrin Welz-Stein