Lezioni di vita

· 31 luglio 2016

Le nostre azioni, le nostre condotte ed i nostri comportamenti hanno le proprie conseguenze nel ciclo della vita.

Ognuno ha quel che si merita”, questa affermazione si può comprendere in base alle conseguenze delle nostre azioni e possiamo credere fermamente in questa frase nota e popolare. Tuttavia, la domanda sorge quando quello che “meritiamo” e che ci dà la vita sono circostanze avverse che implicano sofferenza, cambiamenti e disgrazie.

Tutto quello che ci succede, quindi, è una conseguenza diretta delle nostre azioni?

Mi verrebbe da dire che “ognuno ha quello di cui ha bisogno”. A volte abbiamo bisogno di vedere in modo diretto le conseguenze di un atto “malintenzionato”.

In molte occasioni, quello che succede, ha un motivo di apprendimento, abbiamo bisogno di imparare e questa può essere la spiegazione di molte cose che ci accadono nella vita, che non relazioniamo ad un comportamento previo “insano, scorretto, inadeguato o malintenzionato”.

Ognuno ha quello che deve imparare”.

libro e mare lezioni di vita

Quali lezioni di vita si imparano?

Partendo da questa premessa, la domanda che bisogna porci in tutti i momenti in cui la vita ci sorprende con circostanze avverse è:

Cosa devo/posso imparare da questo?

In questo modo, vediamo la vita come una scuola piena di lezioni e ogni passo, ogni difficoltà, ogni esame una circostanza che ci mette alla prova.

La nostra sfida è superare la lezione per andare avanti, avendo imparato e pronti per le successive lezioni che di certo arriveranno.

Aggiungiamo, quindi, che siamo preparati per quello che ci tocca vivere, abbiamo le capacità e le strategie per superare e crescere, dobbiamo solo imparare; questo è noto come resilienza.

Anche se sembra duro e difficile, così come impariamo e superiamo le difficoltà, allo stesso modo proviamo piacere e ci sentiamo soddisfatti di noi stessi e della nostra vita.

La vita intesa come scuola in cui dobbiamo imparare, superare esami, insegnare agli altri, aumentare i livelli di consapevolezza, sanare e svegliare il nostro Essere più profondo.

E tutto questo, adattato al nostro momento vitale, sempre con l’obiettivo di trovare il senso della nostra vita, l’armonia nella nostra forma di vivere, la salute, il benessere e l’equilibrio emotivo e la felicità.