L’irrimediabile passare del tempo

· 27 marzo 2015

“Tornare nei paesaggi dell’infanzia. Il quadro è realizzato in Romania, sul treno da Bucarest a Baia Mare, in una nebbiosa mattina d’autunno del 2012”. (Foto e commento di Tamas Hajdu, Romania/2013)“

Quando si raggiunge una certa età, ci si rende conto di molte cose. Per prima cosa che l’infanzia è una delle migliori fasi che esistano, senza nessun tipo di preoccupazione e durante la quale importa solo divertirsi con gli amici. Durante l’adolescenza, ci si rende conto che l’amore non è così bello come lo dipingono e che prima o poi si riceve una delusione da quel/la ragazzo/a che avevamo completamente idealizzato.

Infine, quando uno raggiunge una certa maturità, si rende conto che conoscenti con cui fare una festa ce ne sono tanti, ma amici che ci sono quando ne hai veramente bisogno davvero pochi.

Non rimane altro che accettare la situazione

Come ogni cosa nella vita, il trascorrere del tempo ha la sua parte buona. Tutte queste situazioni ci aiutano a conoscerci meglio, a maturare e soprattutto a non farci inciampare sullo stesso sasso. E voi sentite che l’irrimediabile passare del tempo vi piace sempre meno? Beh, non preoccupatevi perché succede a più di 6.000 milioni di persone in tutto il mondo. 

Quando si raggiunge una certa età, ci si rende conto che si inizia ad essere “vecchi”. Tuttavia, non si può fare nulla al riguardo. Perché non accettare la situazione come viene? Tutte le età hanno i propri periodi positivi e negativi e per questo non c’è altra soluzione che essere ottimisti.

Ad esempio, al quarantesimo compleanno di sicuro molti di voi sono indipendenti da un punto di vista economico, una cosa quasi impossibile da giovani. Godetevi, quindi, questa età per viaggiare, conoscere gente nuova e coltivarvi in tutti i sensi. Potrebbe sorprendervi scoprire di cosa siete capaci!

In questo modo, facendo cose diverse e fissandovi nuove mete nella vita, vi renderete davvero conto di essere ancora vivi. Non c’è regalo migliore nella vita che questo, e i soldi non lo possono comprare. In definitiva, state certi che se vi prendete cura del vostro tempo e saprete trascorrerlo nel migliore dei modi, vi regalerete momenti indimenticabili. Così lo espresse il mitico attore del XX secolo Charlie Chaplin: “Il tempo è un grande autore: trova sempre il finale perfetto”.