Mancanza di rispetto nella coppia

Se hai o sei stato in una relazione, probabilmente a un certo punto ti sei mancato di rispetto l'un l'altro. Forse il rapporto si è rotto per questo. Il rispetto è un pilastro fondamentale e qui vedremo come sono i reati più comuni e come possono essere risolti.
Mancanza di rispetto nella coppia

Ultimo aggiornamento: 17 gennaio, 2022

Il rispetto è uno dei pilastri fondamentali della coppia. Tuttavia, il tempo, la monotonia e la cattiva gestione dei conflitti possono comprometterne la stabilità. La mancanza di rispetto nella coppia, così come in tutte le relazioni, è un elemento molto dannoso per il suo enorme potere distruttivo.

D’altra parte, a volte può succedere quasi inavvertitamente. In ambito sentimentale potremmo persino arrivare a tollerare ciò che non consentiremmo in altri contesti o da parte di altre persone.

Una volta raggiunto quel punto, la relazione può deteriorarsi al punto da rovinarsi. È dunque importante conoscere tutte le varie manifestazioni della mancanza di rispetto.

Coppia che litiga.

Mancanza di rispetto nella coppia

Manipolazione emotiva e condiscendenza

La manipolazione emotiva è una delle forme di mancanza di rispetto più frequenti e dolorose. L’interessato agisce in modo tale che il partner si senta in colpa qualora si rifiuti di soddisfare i suoi desideri. “Se mi amassi, saresti venuto/a da me”, “Ti amerei di più se mi dedicassi più tempo”.

Questo tipo di comunicazione non dovrebbe esistere in nessuna relazione. I sentimenti non vengono negoziati o scambiati. D’altra parte, ognuno di noi ha un modo di mostrare il proprio amore o affetto che non necessariamente coincide con quanto l’altra persona si aspetta o desidera.

Ci sono momenti, e anche dinamiche di coppia, in cui l’uno tratta l’altro come se fosse inferiore, accompagnando ogni aiuto o manifestazione di affetto con un’espressione di condiscendenza.

Sebbene possa sembrare una dinamica comune a molte coppie, in realtà si tratta di mancanza di rispetto per l’identità altrui. In quei casi, non si rispetta la persona, la sua personalità e i suoi modi.

Mancanza di rispetto nella coppia: critiche continue

Nel corso del tempo, è normale dire meno carinerie al partner. Se non fa attenzione, tuttavia, si può superare una soglia pericolosa, quella della critica costante.

Invece di valorizzare l’altro e dire cosa non piace in modo rispettoso e assertivo, si iniziano a dare giudizi di valore su tutto. In altre parole, tutto quello che fa e come lo fa comincia a essere criticato.

Giudicare di continuo e negativamente i gusti e le preferenze del partner può trasformarsi in una profonda mancanza di rispetto.

Allo stesso modo, anche le critiche denigratorie e offensive nei confronti della sua famiglia sono forme di trattamento irrispettose e non contribuiscono alla crescita della relazione.

Oltre a ferire, la critica non aiuta a risolvere i problemi. È un modo per denigrare l’altro, sottovalutarlo e finisce per intaccare la sua autostima e, ovviamente, la relazione.

Se desideriamo che il partner cambi qualcosa del suo comportamento, e quel cambiamento è rispettoso del suo modo di essere, bisognerà chiederlo con attenzione e affetto.

Contraddire

È comune vedere coppie che di fronte agli altri si contraddicono a vicenda. “Non è andata così…”, “Beh l’altro giorno a casa non hai detto la stessa cosa”, etc.

Si tratta di una grande mancanza di rispetto, poiché si sottovaluta l’opinione del partner. Bisogna rispettare il punto di vista del partner, che possa cambiarla quando vuole e che abbia una sua versione dei fatti.

Donna che litiga con il suo partner.

Soprannomi, prese in giro e battute cattive

Comportamenti come fare commenti cattivi o prendere costantemente in giro ciò che l’altro fa e dice sono altre forme di trattamento irrispettoso.

Le battute offensive possono ferire profondamente l’autostima e la fiducia in se stessi. L’umorismo è parte importante di una relazione, ma deve essere condiviso e apprezzato da entrambe le parti.

Mancanza di rispetto nella coppia: insulti e maleducazione

È chiaro che quando in una discussione compaiono insulti e maleducazione, ci troviamo di fronte a un’evidente mancanza di rispetto che va affrontata e risolta immediatamente.

Cosa fare?

Se sospettiamo di mancare di rispetto al nostro partner, ma anche nel caso opposto, è importante agire sui seguenti punti:

  • Stabilire dei limiti. Chiunque si senta mancato di rispettato dovrebbe parlare con l’altra persona e spiegare come si sente. È opportuno stabilire una serie di limiti che non devono essere valicati.
  • Chiedere scusa. In genere si dimentica l’importanza di questo gesto e il potere che ha. Se si ritiene di aver mancato di rispetto al partner e si desidera rimediare, bisogna iniziare chiedendo scusa. E, soprattutto, lavorare affinché non si ripeta.
  • Perdonare davvero. Allo stesso modo, se si è perdonato il partner perché ha mancato di rispetto in qualche modo, va perdonato davvero. È inutile fungere e alimentare risentimenti che peggioreranno solo la situazione.
  • Dare l’esempio. Dobbiamo trattare sempre il partner nel modo in cui vorremmo essere trattati. Non possiamo pretendere ciò che non siamo in grado di offrire.
  • Lavorare sull’empatia. Mettersi nei panni del partner sarà fondamentale per capire le sue motivazioni, i suoi interessi e le sue paure, e il modo in cui decide di esprimerle.
  • Comunicazione. È fondamentale imparare a comunicare bene, in modo assertivo. Se nella relazione si comunica in modo aggressivo, imponendo idee, conviene rimediare. I vantaggi di una sana comunicazione sono innumerevoli.
  • Prendersi del tempo. Una pausa per riflettere sul perché vi trattate così e considerare se volete o meno tornare è a volte la soluzione migliore. Ciò consente di pensare a cosa va cambiato e ricominciare con un altro atteggiamento.
  • Rivolgersi a un terapeuta di coppia. A volte serve una persona neutrale per analizzare il problema, uno specialista cercherà di trovare la soluzione più adatta al caso.

Conclusioni

La coppia dovrà lavorare sul rispetto sin dall’inizio della relazione. Se una storia si basa su questo valore, si prenderanno in considerazione i principi, gli interessi e i bisogni del partner.

Se questa dinamica viene trasformata in una abitudine, a lungo andare non rappresenterà uno sforzo e tutto il resto andrà liscio.

This might interest you...
Rispetto di sé, degli altri e del pianeta
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Rispetto di sé, degli altri e del pianeta

Praticare il rispetto di sé è il primo passo per imparare a rispettare gli altri e il pianeta in cui viviamo e vivere in un mondo migliore.