Chi non vi cerca non sente la vostra mancanza

Chi non vi cerca non sente la vostra mancanza

Ultimo aggiornamento: 24 marzo, 2016

Quando a lungo andare riceviamo solo rifiuti e indifferenza da parte di qualcuno, difficilmente crediamo che le persone si interessino a noi, che ci vogliano bene o che sentano la nostra mancanza. Questo ci porta facilmente a pensare che c’è qualcosa in noi che non ci permette di meritare l’attenzione di qualcuno e, quindi, ci sentiamo meno validi e la nostra autostima crolla a picco.

Il fatto è che anche se tutti meritiamo di sentirci rispettati ed amati dagli altri, questo non sempre succede, ma è probabile imbattersi con più di qualche delusione o affronto lungo il corso della vita.

L’indifferenza ed il rifiuto generano una grande dolore emotivo, il quale è del tutto comparabile al dolore fisico e non va sottovalutato. È stato scoperto, infatti, che l’indifferenza stimola le stesse aree cerebrali del dolore fisico e che, pertanto, può risultare ugualmente insopportabile.