6 qualità necessarie per raggiungere gli obiettivi

· 27 aprile 2016

Avete grandi sogni, degli obiettivi che meritano il vostro sforzo, ma quando osservate la vostra situazione attuale e la paragonate alle vostre ambizioni, raggiungerle sembra quasi impossibile. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone mette su alcuni dei suoi obiettivi più ambiziosi l’etichetta “sogni impossibili”, perché li considera irraggiungibili. Da obiettivi concreti, questi sogni passano a essere considerati una semplice distrazione mentale, una fantasia che aiuta ad evadere dalla realtà quotidiana.

La cosa interessante in tutto ciò è che nessuno di noi può sapere cosa è in grado di fare o meno, finché non ci prova. Non importa quanto siano ambiziosi i vostri obiettivi, quindi: solo se iniziate a camminare verso essi, potrete accorciare la distanza tra voi e vostri sogni. Tuttavia, per riuscirci, è necessario fare anche qualcos’altro.

Oltre a definire i vostri obiettivi in modo chiaro, stabilire un piano d’azione, scoprire cosa vi motiva davvero e definire abitudini che vi aiutino a non perdere di vista il vostro progetto, è bene sviluppare alcune abilità e qualità che vi aiuteranno a ottenere quello che volete.

Qualità necessarie per raggiungere i vostri obiettivi più alti

Per raggiungere il successo, è necessario sviluppare una serie di qualità. Non importa quanto vi sembri lontana la vostra meta, quanto vi sembri ostico il sentiero per raggiungerla o cosa dovete fare per arrivare fino a là. Tutto questo richiede abilità senza le quali farete molta più fatica a non perdere di vista i vostri obiettivi.

1. Siate positivi e ottimisti

I primi passi sono fondamentali per avvicinarvi alla meta. Ma se volete muovere questi primi passi nel modo giusto, dovete farlo con una mentalità positiva, con ottimismo. E quest’atteggiamento non deve mai sparire, deve essere il motore che muove le vostre azioni e che si alimenta da solo ogni volta che raggiungete un piccolo obiettivo.

Sappiamo, però, che non è sempre facile rimanere ottimisti. Dovete essere proattivi se non volete perdere il vostro atteggiamento positivo. Evitate le persone che vi impediscono di avanzare e circondatevi di persone positive e ottimiste. Se non è possibile, potete sempre fare ricorso al famoso “meglio soli che male accompagnati”.

“Persino il cammino più lungo inizia con il muovere un passo.”

-Kalimán-

raggiungere obiettiv2i

2. Siate ispirati

Iniziate la vostra giornata ascoltando o leggendo qualcosa che vi ispiri e che vi aiuti a trovare la motivazione più facilmente. Tenete un diario in cui annotare i vostri progressi, i vostri successi e i metodi che vi hanno aiutati a superare gli ostacoli. Riempitelo di belle parole, anche quando la giornata non è andata come speravate.

3. Siate persistenti

Lungo il cammino, incontrerete sempre qualcuno che riderà di voi, che vi dirà che non ce la farete mai o che vi faccia mettere in dubbio i motivi che vi spingono a lottare per i vostri sogni. Dovete essere persistenti e non lasciare che le critiche o le parole di sconforto invadano la vostra mente.

Se vi accorgete che gli altri hanno un’influenza tossica o dannosa per voi oppure che consumano gran parte delle vostre energie, forse dovreste cambiare strategia. A volte, sono i piccoli cambiamenti a dare i migliori risultati. Un piccolo cambiamento non vi farà perdere la rotta, ma potrebbe aiutarvi a camminare lungo un sentiero meno tortuoso, anche se un po’ più lungo.

4. Siate resilienti

Prima o poi, vi scontrerete con persone o situazioni che cercheranno di distrarvi e di farvi perdere di vista l’obiettivo. In questi casi, sviluppare la resilienza, che è la capacità di sovrapporsi al dolore emotivo e alle situazioni avverse, vi aiuterà a mantenere la persistenza e l’ottimismo.

Essere resilienti implica anche ristrutturare le nostre risorse psicologiche per adattarci alle nuove circostanze e necessità. Questo significa che, oltre a sovrapporsi alle avversità, le persone resilienti sono in grado di andare oltre e di utilizzare queste situazioni per crescere e sviluppare al massimo il loro potenziale, trasformando gli ostacoli in opportunità per crescere.

raggiungere obiettivi3

5. Siate aperti a imparare

C’è sempre qualcosa di nuovo da imparare, che vi permetterà di crescere e avanzare. Questo atteggiamento aperto vi aiuterà ad ottenere grandi successi. Dovete avere una mente aperta a tutte le possibilità e opportunità che ci sono intorno a voi.

Circondatevi di persone che possano insegnarvi cose nuove. Apritevi a nuove esperienze. Assumetevi qualche rischio, provando soluzioni diverse quando quelle che impiegate di solito non funzionano. Imparate a pensarci due volte prima di rifiutare qualcosa, a prendervi del tempo per riflettere e valutare le opzioni.

“Abbiate l’atteggiamento di uno studente. Non sarete mai abbastanza vecchi da smettere di fare domande: non si sa mai troppo, c’è sempre modo di imparare qualcosa di nuovo.”

-Og Mandino-

6. Siate flessibili

Sapervi adattare vi permetterà di prendere il meglio da qualsiasi situazione. Per essere flessibili e adattarsi alle circostanze, però, è necessario viaggiare leggeri e liberarsi dei pesi, soprattutto quelli emotivi. Dovete essere capaci di lasciare da parte i complessi e i sensi di colpa.

“Svuotate la mente, siate amorfi, malleabili, come l’acqua. Se versate dell’acqua in una tazza, questa si trasforma nella tazza. Se la versate in una bottiglia, si trasforma nella bottiglia. Se la versate in una teiera, si trasforma nella teiera. L’acqua può scorrere o può colpire. Sii come l’acqua, amico mio.”

-Bruce Lee-