Segnali che indicano che la vostra vita gira attorno a quella del vostro partner

· 26 maggio 2015

Quando si inizia una nuova relazione, il nostro comportamento nei confronti delle altre persone e quindi delle altre relazioni, subisce dei cambiamenti. Cerchiamo sempre di fare in modo che il nostro partner instauri delle relazioni con i nostri conoscenti, ma come facciamo a sapere quando stiamo esagerando?

È probabile che quando si inizia una nuova relazione, la nostra vita cambi un po’, dal momento che avremo una nuova persona con cui passare il nostro tempo. Nel migliore dei casi il nostro partner si adatterà perfettamente alle persone che frequentiamo. Tuttavia, esistono situazioni nelle quali la nostra vita comincia a girare attorno a quella del nostro partner e questo può diventare un problema in molti sensi. Scoprite di seguito quali sono i segnali di questo problema ed evitate di cadere negli eccessi.

Tutti i vostri discorsi riguardano il vostro partner

Anche se a voi può sembrare la persona perfetta e volete mostrare a tutti quanto è straordinario il vostro partner, è meglio che evitiate di parlare continuamente di lui/lei in ogni momento. Se vi comporterete così, le persone che frequentate potrebbero finire per odiare il tema, sentendo una certa avversione per il vostro partner. È bene parlare della persona con cui state, ma è meglio lasciare agli altri la possibilità di farsi una propria idea di lui/lei.

I vostri amici non sanno più niente di voi né voi di loro

Questo è un altro chiaro segnale che indica che la vostra vita gira attorno a quella del vostro partner. Se un giorno vi trovate con i vostri amici e vi rendete conto che loro parlano di argomenti o aneddoti dei quali voi non sapete niente, è bene cominciare a prestare loro più attenzione. Non importa se siete fidanzati o sposati, è sempre bene mantenere i contatti con gli amici. 

Evitate gli eccessi

A tutti noi piace passare il tempo con il nostro partner e vorremmo che anche le persone che ci circondano vadano d’accordo con lui/lei. Non c’è niente di sbagliato in questo, ma bisogna sempre tener conto che esistono dei limiti che non dobbiamo oltrepassare. Anche se gli altri vanno d’accordo con il vostro partner, è probabile che si stanchino di lui/lei se sarà onnipresente!

Foto per gentile concessione di Sergey and Ekaterina