Come si risolvono i problemi in una relazione intelligente?

· 31 gennaio 2015

Tutte le coppie litigano e si scontrano di tanto in tanto ed è una cosa normale, significa che stanno raggiungendo un equilibrio nella relazione. Queste discussioni non mettono in pericolo il rapporto di coppia se vengono affrontate comunicando in maniera intelligente. Di fatto, questi conflitti possono far avvicinare la coppia ancora di più, rafforzando la relazione. La chiave sta nel gestire il conflitto e decidere in che modo risolverlo prima ancora che si presenti.

Coppie che scoppiano e coppie intelligenti

Le coppie che non hanno stabilito in che modo affrontare i problemi o le discussioni tendono a litigare, fuggire e provare rancore, anche per diversi anni, per ciò che è stato detto o fatto. Queste coppie di solito litigano e tengono il broncio anche per molto tempo. Ovviamente, un atteggiamento di questo tipo raffredda il rapporto di coppia, fa perdere fiducia e complicità, la coppia smette di essere una coppia, si tratta solo di due persone che condividono la stessa casa.

Le coppie intelligenti, invece, hanno sviluppato la capacità di individuare i problemi e trovare insieme una soluzione, dimenticandoli nel tempo come ferite che si cicatrizzano. Queste coppie si sforzano di coltivare la loro relazione e di prendersi cura l’uno dell’altra, piuttosto che trovare pretesti per litigare e rinfacciarsi le cose a vicenda. Di solito, le coppie emotivamente intelligenti affrontano i problemi nell’intimità e trovano un punto di partenza nel comune interesse di risolverli.

I quattro segreti di una relazione intelligente

Cosa fa di una coppia un coppia intelligente, in grado di raggiungere e mantenere equilibrio e stabilità?

1. Parlare dei problemi quando si presentano, senza ferire l’altro o assumere atteggiamenti negativi verso l’altro (senso di colpa, minacce, rimproveri, etc.).
2. Una volta risolti i problemi, bisogna stabilire delle regole per evitare che si ripresentino e non provare rancore.
3. Trattare i problemi con il partner, senza coinvolgere nessun altro, a meno che non sia uno specialista.
4. Indipendentemente dal tipo, dal motivo o dalle dimensioni del problema, le persone coinvolte si rispettano a vicenda e non dimenticano di amarsi.

Non esiste la coppia perfetta

Siamo realisti, le coppie senza difetti non esistono. Esistono, però, le coppie intelligenti, quelle che hanno sviluppato la capacità di migliorare il loro rapporto e la comunicazione. Queste coppie sanno che è necessario ascoltare le idee e le opinioni dell’altro, dialogano senza attaccarsi e imparano dagli errori per mantenere vivo l’amore che le riempie di felicità. E sono proprio queste coppie ad essere oggetto di invidia e di ammirazione per l’amore che le lega e la forza della loro relazione.