Quali sono i vantaggi dell’essere una persona spiritosa?

· 20 ottobre 2017

L’idea convenzionale di adulto responsabile è quella di una persona seria, lavoratrice, che si concentra sulle attività che deve realizzare per portarle a termine in maniera efficace evitando le frivolezze. Tuttavia, essere una persona spiritosa non significa non incarnare il profilo appena descritto.

La personalità spiritosa, infatti, è una caratteristica che apporta grandi vantaggi nella vita personale e in quella professionale. Altrimenti, perché le aziende darebbero tanta importanza all’aspetto ludico nella creazione di grandi organigrammi?

È comunque possibile che in alcuni ambienti le persone spiritose, scherzose, divertenti e stravaganti vengano considerate inappropriate. In verità, però, una persona spiritosa è di grande aiuto nella gestione di situazioni difficili, nonostante corra il rischio di non essere presa sul serio come dovrebbe.

Ad ogni modo, sapevate che essere divertenti è una delle caratteristiche della personalità che risultano più attraenti? Ed esserlo non è forse la base per attirare le persone, in ogni ambito?

Donna con palloncini

Essere una persona spiritosa: vantaggi

Per molto tempo le ricerche sul gioco si sono concentrare sui bambini. Negli ultimi anni, però, psicologi e ricercatori hanno aperto un nuovo campo di studio nel quale si prova a valutare l’importanza e l’impatto della personalità spiritosa nella vita degli adulti.

A differenza delle ricerche sul gioco relazionato con i bambini, quelle relazionate con gli adulti non sono altrettanto numerose. In molti casi, inoltre, il gioco per gli adulti è stato analizzato attraverso modelli di gioco infantile, fattore che ha causato la perdita di molti aspetti legati alla personalità spiritosa adulta.

Gli ultimi studi hanno relazionato la personalità spiritosa degli adulti con buone abilità di osservazione, con la capacità di osservare le situazioni da una prospettiva nuova o trasformare le attività monotone in interessanti. Una persona spiritosa è in grado di reinterpretare le situazioni della sua vita per poterle sperimentare come divertenti o essere in grado di ridurre i livelli di stress.

Un team di psicologi dell’Università Martin Lutero di Halle-Wittenberg, Germania, che ha studiato questa caratteristica della personalità adulta, ha scoperto che l’aspetto ludico ha una sovrapposizione, ma nessuna ridondanza, con i cinque tratti (i cosiddetti Big Five) utilizzati con frequenza per descrivere la personalità: estroversione, amicalità, coscienziosità, apertura mentale e stabilità emotiva.

Ragazza che gioca con la matita

Secondo gli scienziati che hanno realizzato questo studio, essere spiritosi è una caratteristica indipendente della personalità che condivide certi aspetti con queste cinque dimensioni globali, ma che non può essere scambiato con esse. Lo studio mostra, inoltre, che una persona spiritosa e giocherellona è vista dagli altri come tale e agisce in questo modo in molte situazioni quotidiane.

Gli psicologi spiegano che le persone divertenti, grazie al loro punto di vista originale, cercando soluzioni ai problemi complessi, possono modificare facilmente la loro prospettiva, cosa che permette loro di trovare soluzioni inusuali e innovatrici.

Essere spiritosi risulta attraente

La persona spiritosa apprezza le battute, i giochi di parole e l’improvvisazione, accettando le sfide in maniera allegra. Prende parte a situazioni più eterogenee ed è capace di incentivare o pianificare circostanze piacevoli.

Queste caratteristiche risultano senz’altro attraenti per molte persone e, pertanto, attirano l’attenzione. Le persone divertenti sembrano inviare segnali positivi diversi a seconda del sesso del loro destinatario, almeno stando a quanto affermato dallo studio già citato.

Tuttavia, il messaggio non viene percepito allo stesso modo. Il gioco trasmette alle donne il segnale che un uomo non è aggressivo, mentre agli uomini trasmettono il segnale che una donna possiede vitalità. Secondo questo studio, inoltre, le donne sono più interessate all’umorismo, mentre gli uomini ad una “personalità emozionante”.

Coppia felice

Per questo motivo, gli studiosi credono che il gioco possa essere un elemento importante quando si cerca un partner. Dicono che, anche se bisogna fare attenzione quando si interpretano i dati, questo potrebbe indicare che le persone spiritose sono davvero percepite come partner più attraenti o che il gioco si sviluppa sempre più nella relazione.

Affermano anche che una corretta gestione dell’aspetto ludico può incrementare il benessere della coppia. Sembrerebbe che le persone percepiscano la personalità spiritosa come positiva per le relazioni amorose. La considerano una fonte di benessere per entrambi, un ingrediente che preserva l’emozione della relazione, rinforzando la fiducia e rendendo più piacevoli i momenti di intimità.