Vivere una vita felice grazie a 10 abilità

22 febbraio, 2020
La felicità è il risultato di uno sforzo, un fiore che sboccia se ce ne siamo presi cura. Le abilità per vivere una vita felice sono linee guida per lavorare sul nostro benessere. Quest'ultimo è caratterizzato da un sentimento di soddisfazione verso noi stessi e la nostra vita.

A volte riteniamo, sbagliandoci, che la felicità sia una questione di fortuna. Non è così. In realtà quel benessere generale che chiamiamo felicità è, principalmente, frutto di un lavoro. È di fatto possibile sviluppare delle abilità per vivere una vita felice, a prescindere dagli eventi belli o brutti che potrebbero capitare.

Chiaramente nel percorso di vita di tutti noi c’è una componente di fortuna. In un primo momento non siamo padroni delle circostanze e non possiamo modellarle a piacimento. Eppure, quando sviluppiamo le abilità per una vita felice, troviamo la strada giusta per affrontare queste situazioni nel modo più costruttivo possibile.

Le abilità per vivere una vita felice non sono talenti dell’altro mondo. Hanno a che fare con la capacità di educare la nostra mente a trovare la via del benessere in autonomia. Vediamo a seguire le abilità necessarie per riuscirci.

Un giorno, da qualche parte, ovunque, immancabilmente, tu troverai te stesso, e quella, e solo quella, può essere l’ora più felice o più amara della tua vita.
-Pablo Neruda-

Donna felice che ha imparato a vivere una vita felice

Vivere una vita felice…

1. Anche la felicità è programmata

Parliamo tutti di felicità, ma non tutti sapremmo definirla. Oltre a ciò, potremmo avere un concetto universale di felicità, e tuttavia non riuscire a metterlo in pratica in situazioni concrete.

Così, la prima delle abilità per una vita felice è sviluppare il nostro personale concetto di benessere; non solo generico, ma anche riferito agli ambiti o alle situazioni in cui siamo coinvolti.

2. Approccio alla crescita, una delle abilità per vivere una vita felice

Sfidare noi stessi ci avvicina alla felicità. Il conformismo è un segnale del fatto che siamo invasi dalla paura o dalla mancanza di motivazione.

Accettare le sfide, invece, ci dà nuova vita e dà un tocco di sapore a ciò che facciamo. Voler essere migliori e fare il possibile per riuscirci ci fa sentire più soddisfatti della nostra vita.

3. Imparare a vedere il lato positivo in tutto

Per istinto di conservazione, tendiamo a concentrarci sugli aspetti negativi più che su quelli positivi delle situazioni. Per questo motivo, non è facile imparare a vedere il meglio in ogni persona o in ogni situazione.

Consigliamo di smettere di fare emergere questi approcci negativi, e contrastarli quanto prima con approcci ottimisti da tenerci stretti.

4. Essere in grado di fidarci di noi stessi per vivere una vita felice

Una delle grandi abilità per vivere una vita felice è la fiducia in se stessi. Per metterla a punto non c’è niente di meglio che trasformarci nei nostri migliori amici.

Mettiamo da parte la costante autocritica, perdoniamoci per gli errori commessi o per non essere riusciti subito in ciò che volevamo. Dimostriamoci indulgenti verso noi stessi, e cerchiamo di capirci, di non giudicarci. 

5. Equilibrio tra le diverse dimensioni della vita

Il lavoro è una parte importante della vita, ma non è la vita stessa. Va bene dedicare al lavoro parte del nostro tempo, ma non possiamo permettere che diventi il centro dell’universo.

Siamo più felici quando sperimentiamo non uno, bensì molti aspetti del nostro essere. Il partner, gli amici, la famiglia, la salute e l’inventiva devono occupare un posto insostituibile.

6. Sviluppare la resilienza

Si tratta di una delle abilità più importanti per una vita felice. Riguarda la capacità di riprendersi e di crescere dopo aver incassato un colpo.

A volte ci vuole del tempo, altre molte energie, ma alla fine è un’abilità che tutti possiamo sviluppare con forza di volontà e impegno.

La resilienza, a sua volta, accresce la fiducia in se stessi e la sicurezza. Ovvero: otteniamo tre al prezzo di uno.

7. Lottare contro gli automatismi

Tutti noi siamo pervasi da automatismi mentali, emotivi e fisici. A volte ci aiutano a rendere la nostra vita più semplice, ma altre sono azioni meccaniche che ci causano solo malessere. Fa bene osservarsi per capire se sta succedendo proprio questo.

Se così fosse, una buona idea è iniziare a modificare gli automatismi fisici dei comportamenti che vogliamo sradicare, per poi proseguire con quelli mentali ed emotivi.

8. Trovare uno scopo

La maggior parte di noi sa che la vita è interessante e piacevole quando si ha un obiettivo per il quale lottare. Il problema è che non sempre troviamo quel grande scopo esistenziale.

Forse l’ideale sarebbe lasciarci guidare dagli istinti che ci portano a piccoli obiettivi realizzabili nell’immediato. Di sicuro, questi ci porteranno a scoprire i grandi obiettivi della nostra vita. 

Vento tra i capelli

9. Essere gentili per vivere una vita felice

Magari avrete notato che le persone più buone sono anche le più felici. Di contro, chi è portatore di amarezza è anche più egoista e, a volte, più crudele.

Essere gentili con gli altri risveglia in noi un sentimento di felicità profondo e duraturo. Di quella felicità che ha un impatto positivo sulla vita degli altri e che non ha prezzo.

10. Instaurare relazioni sane

Il sentimento di felicità è pieno solo quando è condiviso. I rapporti con gli altri sono fondamentali per il benessere personale. Il modo migliore per costruirli è dare valore a ogni persona così com’è, rispettandola e mostrandoci grati per ciò che ci offre.

Queste 10 abilità per vivere una vita felice non si sviluppano dal giorno alla notte. Richiedono sforzo, costanza e determinazione. Infine, è probabile non raggiungere la felicità totale e idealizzata, ma di sicuro raggiungeremo un livello di benessere molto più elevato e un importante livello di soddisfazione verso la vita.

Lyubomirsky, S., & Devoto, A. (2011). La ciencia de la felicidad. Ediciones Urano.