29 frasi zen per vivere in modo diverso

· 6 marzo 2016

La filosofia zen risale agli inizi del primo secolo dopo Cristo, quando la corrente di pensiero cinese entrò in contatto, attraverso il Buddismo, con i principi base dell’induismo, segnando un momento chiave nella storia dell’uomo.

La filosofia fu accolta in Giappone intorno all’anno 1200, dove fu coltivata con il nome di zen. Da quel momento in poi, il pensiero zen si è diffuso in tutto il mondo, fino a raggiungere con forza la mentalità occidentale.

La grande influenza e l’enorme successo raggiunto dal pensiero zen nella nostra cultura sono opera anche di grandi personaggi della musica e dello sport, come Madonna e Tiger Woods, i quali hanno saputo accogliere nella loro vita di tutti i giorni gli innumerevoli benefici di questa corrente di pensiero.

Lo stesso è accaduto per alcuni personaggi di rilievo del settore finanziario, come nel caso del presidente della Ford Motor, William Ford jr, noto per condividere e seguire il “mantra della redditività”.

“Quando qualcosa viene da dentro, quando fa parte di te, non hai altra scelta se non viverla, esprimerla.”

-Kamal Ravikant-

meditazione

Lo zen non è incentrato sulla ricerca del senso della vita, si tratta piuttosto di un aiuto pratico per il superamento delle barriere e delle difficoltà della persona. La filosofia zen si basa sull’insegnamento dell’importanza di ogni singolo momento e si regge sul concetto del “qui ed ora”.

Lezioni della filosofia zen

Oggi desidero condividere con voi 29 frasi zen che vi aiuteranno a vivere in modo diverso. Accogliendole, avrete la possibilità di cambiare la vostra prospettiva di vita, aprendovi ad una visione positiva in cui troverete molte risposte alle vostre domande.

  1. La tentazione di arrendersi è molto più forte quando si è in prossimità della vittoria.
  2. Il segreto della vita è morire giovani, ma il più tardi possibile.
  3. Non parlare, salvo che tu possa migliorare il silenzio.
  4. Il viaggio di mille miglia comincia con il primo passo.
  5. Il forte supererà un ostacolo; il saggio, l’intero percorso.
  6. Non aver paura di posticipare, abbi il timore di fermarti.
  7. La felicità di uno stolto è anch’essa stolta.
  8. Nonostante tu sia inciampato e caduto, ciò non significa che abbia intrapreso il cammino sbagliato.
  9. La capanna in cui si ride è più confortevole del palazzo in cui ci si annoia.
  10. Guarda sempre il lato positivo delle cose, e se non esiste, strofina i due lati oscuri affinché brillino.
  11. Quello che deve succederà, succederà per tempo.
  12. Non è sempre nemico colui che segnala i tuoi difetti; non è sempre amico colui che parla delle tue virtù.
  13. Non preoccuparti se non sai qualcosa, preoccupati piuttosto se non vuoi imparare.
  14. I maestri si limitano a spalancare le porte, il resto del cammino lo farai da solo.
  15. Per quanto il vento ululi forte, una montagna non può inchinarsi a esso.
  16. Vivi con la pace nell’anima. Arriverà il momento, e i fiori fioriranno da soli.
  17. Non esistono amici privi di difetti; cercando in loro le imperfezioni, rimarrai senza amici.farfalla
  18. La disgrazia passa dalla stessa porta che tu hai lasciato aperta.
  19. Nessuno torna da un viaggio come prima di partire.
  20. Chi sa arrossire non può avere un cuore nero.
  21. È meglio essere persona per un giorno che ombra per mille giorni.
  22. Casa è là dove risiedono i pensieri.
  23. Colui che è riuscito a spostare la montagna ha iniziato spostando piccoli sassi.
  24. Quando si commette un errore, è meglio riderci subito sopra.
  25. Il momento più adatto per piantare un albero era venti anni fa. Il successivo momento più adatto è oggi.
  26. A determinare lo stato di felicità o infelicità di una persona non è l’evento in sé, bensì ciò che l’evento significa per quella persona.
  27. Bisognerebbe avere a cuore l’intero universo, così come i genitori si curano dei propri figli.
  28. Il bicchiere non è né mezzo pieno né mezzo vuoto. Il bicchiere è solo un bicchiere, e il suo contenuto cambia continuamente a seconda della tua percezione.
  29. Soltanto una cosa: cammina e lascia che il cammino si costruisca mentre prosegui; non esiste un cammino già fatto. Raggiungere la somma realizzazione della verità sarà faticoso, dovrai creare il percorso camminando da solo: esso non sarà lì pronto ad aspettarti. Succede proprio come in cielo: gli uccelli volano senza lasciare tracce. Non li puoi seguire: non ci sono impronte dietro di loro.

La mia speranza è che queste frasi aiutano a trovare le risposte a molti dubbi, consentendo di aprire la mente per fare quei passi necessari per andare avanti. In modo sano, ma soprattutto pieni dell’essenza migliore della vita, noi stessi.

“Quello che possiamo cambiare sono le nostre percezioni, che hanno l’effetto di cambiare tutto.”

-Donna Quesada.-