Affrontare gli eventi imprevisti: le 4 regole d’oro

4 Maggio 2019
Dobbiamo essere pronti ad accettare l'effimero, l'inaspettato e il sentimento di insicurezza che proviamo di fronte all'ignoto.

Le situazioni impreviste ci obbligano a uscire dalla nostra zona di confort, quel luogo in cui la sicurezza è come una corda a cui aggrapparsi e mantenersi stabili. A volte possono colpirci così forte da lasciarci paralizzati e indecisi su cosa fare, su come affrontare gli eventi imprevisti.

È vero che la maggior parte delle sorprese che irrompono nella nostra vita non sono poi così importanti. In alcuni casi, tuttavia, possono portare a situazioni dolorose che alterano il nostro equilibrio emotivo. Non è un caso che molti di noi amano avere il controllo delle situazioni, della vita in generale, perché è così che ci sentiamo a nostro agio.

L’incertezza, però, è sempre presente, come lo sono gli imprevisti. Niente è permanente; dovremmo essere pronti ad accettare l’effimero, l’inaspettato e il sentimento di insicurezza che proviamo di fronte all’ignoto.

Ecco, allora, come affrontare gli eventi imprevisti.

Le 4 chiavi per affrontare gli eventi imprevisti

Fermarsi prima di agire

La prima strategia per affrontare gli eventi imprevisti è evitare di reagire in modo impulsivo, ovvero lasciarsi consigliare dalla paura. Per questo motivo è meglio fare una pausa di riflessione e capire perché siamo finiti in questa situazione.

Potrebbe non essere facile, ma ne vale la pena, soprattutto perché eviterete di fare qualcosa di cui pentirvi dopo.

Donna pensierosa abbracciata a un cuscino

I primi momenti sono forse i più difficili da gestire, ma anche cruciali. Ecco perché è così importante restare calmi e non lasciarsi trasportare dall’impulso. I primi passi vanno mossi con determinazione.

Non dimenticate che prendendovi del tempo per pensare, vi state dando l’opportunità di fare una scelta migliore. Respirate profondamente e contate fino a dieci: è utile nella maggior parte dei casi.

“La vita ci coglie alla sprovvista e ci obbliga a incamminarci verso l’ignoto quando noi non lo vogliamo, quando non ne abbiamo bisogno.”

-Paulo Coelho-

Concentrarsi sugli obiettivi a lungo termine

Il passo seguente per affrontare gli eventi imprevisti è ricordare quali sono i propri obiettivi a lungo termine. Questo significa abbandonare il pensiero a breve termine, cosa che vi aiuta a dare priorità ai vostri veri bisogni. Inoltre vi servirà per prendere le distanze dal problema ed essere in grado di osservarlo da più punti di vista.

Non preoccupatevi troppo dei problemi immediati che incontrate mentre state cercando di risolvere l’imprevisto. Concentratevi sugli aspetti positivi, sugli obiettivi e su tutto ciò che è possibile apprendere dall’esperienza.

Mantenere un atteggiamento positivo

Avere un atteggiamento positivo è un vantaggio nelle situazioni che capitano tra capo e collo, sebbene non tutti gli imprevisti vengano per nuocere.

In ogni caso, cambiare approccio è una questione di atteggiamento, sforzo e allenamento. Da ogni situazione possiamo ricavare una lettura positiva. A volte quello che ci appare come un problema, o addirittura un disastro, può essere un’opportunità. Questo perché un evento negativo può risvegliare l’ambizione, la motivazione o l’ostinazione che ci portano al successo o a progredire.

Un esempio può essere il licenziamento. Anche un evento drammatico come perdere il lavoro alla fine può essere l’occasione per trovare un lavoro migliore, più adatto a noi o che ci renda più felici.

Non siete soli nell’affrontare gli eventi imprevisti

Quando la vita mostra la sua faccia peggiore, è molto facile chiudersi nel proprio dolore. In questi momenti occorre ricordare che esistono certamente altre persone che hanno attraversato una situazione simile o perfino peggiore. Non siete gli unici ad avere contrattempi.

affrontare gli eventi imprevisti: ragazza consola l'amica

Parlare con persone che hanno vissuto un’esperienza simile alla vostra puoi aiutarvi a sentirvi compresi e ascoltati. È anche una possibilità per conoscere altri punti di vista e strategie per affrontare la situazione.

Infine, siate consapevoli del fatto che, sebbene non ci piaccia la compagnia dell’incertezza, questa ogni tanto viene a farci visita. Gli imprevisti continueranno ad accadere. L’importante è lavorare sull’accettazione degli eventi per guadagnare slancio, andare avanti e, naturalmente, continuare a crescere.