Assenza del ciclo mestruale per lo stress

Gli ormoni dello stress influenzano il ciclo mestruale. Ciò può causare il ritardo del ciclo o addirittura bloccarlo. Vi è mai successo? Spieghiamo perché capita e quali strategie si possono adattare.
Assenza del ciclo mestruale per lo stress

Ultimo aggiornamento: 30 agosto, 2022

Il ciclo mestruale di alcune donne sembra un orologio svizzero. In altri casi, invece, è irregolare o addirittura può bloccarsi a causa di stress e preoccupazione. Sono molti (e ovvi) i fattori che spiegano l’assenza del ciclo mestruale, ma uno particolarmente comune è lo stress.

Certi livelli di stress e ansia sono ottimali, agiscono come motori e stimolatori naturali per mobilitarci, aiutarci a raggiungere obiettivi o affrontare determinate situazioni. Tuttavia, il corpo risente di un accumulo di adrenalina e cortisolo troppo alto e che si mantiene nel tempo.

Dolori muscolari, disturbi digestivi, tachicardia, diarrea, minzione frequente e, nel caso delle donne, ciclo mestruale irregolare. L’amenorrea, ovvero l’assenza di ciclo mestruale, non si deve solo allo stress, possono subentrare diverse variabili.

Lo stress altera l’attività dell’ipotalamo e questo può influenzare il ciclo mestruale.

Ragazza con assenza del ciclo mestruale.
L’assenza del ciclo mestruale intensifica ulteriormente lo stress. 

Assenza del ciclo mestruale per lo stress: caratteristiche, cause e trattamento

L’assenza del ciclo mestruale, o amenorrea, è spesso legata all’asse ipotalamo-ipofisi-ovaio, lo evidenzia una ricerca del Cedars-Sinai Heart Institute. La cosiddetta amenorrea ipotalamica si deve a stress, esercizio fisico intenso o disturbi del comportamento alimentare (DE).

Lo stress è senza dubbio la circostanza più ricorrente, ma anche la più facile da gestire. In media, questa alterazione del ciclo mestruale non supera mai uno o massimo due mesi. Nella maggior parte dei casi, si autoregola e non crea seri problemi, ma vi sono situazioni più eclatanti per cui è legato ai disturbi depressivi.

Una ricerca del Medical Center di Orlando mette in evidenza un legame tra depressione e perimenopausa precoce. In altre parole, le donne di età pari o inferiore a 40 anni possono talvolta andare incontro a menopausa precoce a causa di questo disturbo dell’umore. Ricevere una diagnosi corretta è fondamentale in tutti i casi.

Come si manifesta l’assenza del ciclo mestruale per stress?

Il ciclo mestruale è spesso un indizio dei livelli di stress della donna, sia esso acuto o cronico. In generale, è comune che appaiano i seguenti sintomi:

  • Mancanza di energia e difficoltà di concentrazione.
  • Diarrea o costipazione.
  • Disturbi digestivi.
  • Mal di testa.
  • Abbondante caduta dei capelli.
  • Dolore alla mascella, al collo o alla schiena.
  • Tachicardia.
  • Alterazioni cognitive come problemi di memoria.
  • I sintomi associati alla sindrome premestruale (PMS), come dolore al seno o crampi addominali, non compaiono.
  • Ritardo nelle mestruazioni, che intensifica ulteriormente preoccupazione e stress.

Quali sono le cause dell’assenza del ciclo mestruale?

Gli ormoni svolgono un ruolo determinante nel ciclo mestruale. Se l’impatto dello stress persiste per diverse settimane ed è intenso, può sconvolgere l’armonia interna tra estrogeni e progesterone.

Il principale responsabile di questo ritardo delle mestruazioni è il cortisolo, noto come ormone dello stress. Il cortisolo altera l’attività dell’ipotalamo, che controlla la ghiandola pituitaria, determinante per il corretto rilascio degli ormoni nel corpo.

A causa di questa alterazione ipotalamica, le ovaie smettono di produrre estrogeni e ciò si ripercuote su processi come l’ovulazione e il ciclo mestruale stesso.

Abbassare i livelli di stress e adottare adeguate strategie di coping emotivo o tecniche di problem solving favorisce il ripristino dell’armonia ormonale e del regolare ciclo mestruale.

Quanti cicli mestruali risentono dello stress?

Lo stress può causare l’assenza del ciclo mestruale per un mese o due. Tuttavia, va tenuto presente che qualsiasi irregolarità deve essere consultata con un ginecologo.

L’amenorrea può essere causata da gravidanza, stress o a disturbi del comportamento alimentare, ma anche endometriosi o sindrome dell’ovaio policistico (PCOS).

Donna che medita sulla spiaggia per curare l'assenza del ciclo mestruale.
Ogni donna deve individuare le strategie che le permettano di gestire al meglio lo stress nella quotidianità.

Come gestire lo stress per prevenire problemi di salute?

L’assenza del ciclo mestruale può manifestarsi a causa di fattori che possiamo controllare e di altri che sfuggono al nostro controllo.

Per esempio, eventi scioccanti o traumatici possono far ritardare il ciclo mestruale per diverse settimane a causa d’elevata carica emotiva. È un fatto normale e il corpo si riprenderà poco per volta.

D’altra parte, è comune che la pressione sul lavoro o persino gli studi alterino l’equilibrio ormonale aumentando i livelli di stress e ansia. Cosa possiamo fare in questi casi?

Esistono molte tecniche di gestione dello stress, ma l’ideale è applicare quelle che meglio si adattano alle nostre esigenze. Tra queste troviamo:

  • Respirazione profonda, meditazione, yoga.
  • Tecniche di regolazione emotiva.
  • Rilassamento muscolare progressivo.
  • Tecniche di visualizzazione.
  • Tecniche di risoluzione dei problemi.
  • Qualsiasi sport.
  • Contatto con la natura.
  • Riposo e connessione con amici, familiari, ecc.
  • Dedicarsi ai propri hobby.
  • Migliore gestione del tempo.
  • Migliore igiene del sonno.

Conclusioni

È chiaro che non siamo in grado di eliminare del tutto lo stress dalle nostre vite. Ci è possibile, tuttavia, imparare a gestirlo nel quotidiano in modo che non diventi cronico e non si ripercuota sulla salute fisica e mentale. Infine, in caso di irregolarità o assenza del ciclo mestruale, non esitate a consultare uno specialista.

Potrebbe interessarti ...
Disturbo disforico premestruale (PMDD)
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Disturbo disforico premestruale (PMDD)

Il disturbo disforico premestruale (in inglese premenstrual dysphoric disorder, PMDD) è un grave disturbo, a volte invalidante.



  • Jacobs MB, Boynton-Jarrett RD, Harville EW. Adverse childhood event experiences, fertility difficulties and menstrual cycle characteristics. J Psychosom Obstet Gynaecol. 2015;36(2):46-57. doi: 10.3109/0167482X.2015.1026892. Epub 2015 Mar 31. PMID: 25826282; PMCID: PMC4854288.
  • Padda J, Khalid K, Hitawala G, Batra N, Pokhriyal S, Mohan A, Zubair U, Cooper AC, Jean-Charles G. Depression and Its Effect on the Menstrual Cycle. Cureus. 2021 Jul 21;13(7):e16532. doi: 10.7759/cureus.16532. PMID: 34430141; PMCID: PMC8378322.
  • Sanders KA, Bruce NW. Psychosocial stress and the menstrual cycle. J Biosoc Sci. 1999 Jul;31(3):393-402. doi: 10.1017/s0021932099003934. PMID: 10453249.