Assicurazione sanitaria: come sceglierla

Scoprite alcuni punti chiave per scegliere la migliore assicurazione che includa anche trattamenti e guida psicologica per la salute mentale.
Assicurazione sanitaria: come sceglierla

Ultimo aggiornamento: 24 settembre, 2022

Prendersi cura del benessere fisico e mentale dovrebbe essere una delle priorità nella vita di tutti. Per quanto prudente, nessuno è esente dal subire un incidente o una malattia che potrebbe mettere in pericolo la propria salute. Vediamo dunque come scegliere l’assicurazione sanitaria.

L’acquisto di una polizza privata è una delle scelte migliori che possiamo fare per noi stessi e la nostra famiglia. Investire in salute e assistenza di qualità significa pensare al futuro nel pieno delle facoltà.

La scelta della polizza migliore è molto importante, poiché non tutte offrono servizi di salute mentale tra i loro servizi.

Trovare l’assicurazione sanitaria più adatta

Viviamo in un mondo in continua evoluzione che a volte può diventare molto stressante. Prova di ciò è stata la pandemia da COVID-19, che non solo ha causato moltissimi decessi, ma anche gravi problemi psicosociali per gran parte della sua popolazione.

Se si desidera acquistare un’assicurazione sanitaria, dunque, è fondamentale indagare tra le molteplici opzioni e scegliere quella più adatta al proprio budget e alle proprie esigenze.

Non tutte offrono assistenza per la salute mentale, quindi facciamo molta attenzione prima di acquistarne una. Altre, dal canto loro, pur coprendo le cure psicologiche, presentano importanti limiti. Per esempio, non valgono in caso di abuso di sostanze o disturbi mentali.

Donna in terapia psicologica.
La terapia psicologica aiuta a cambiare le convinzioni limitanti.

3 consigli per scegliere la migliore assicurazione sanitaria

Ogni persona è diversa e custodisce al suo interno una storia unica che la rende chi è. E sebbene non tutti richiedano un’attenzione psicologica, per altri è una necessità.

Dopo aver individuato l’assicurazione sanitaria che copra anche la salute mentale, è fondamentale tenere a mente tre punti chiave per sapere se sceglierla:

  • Accessibilità del finanziamento: confrontare le tariffe mensili e le prestazioni di ciascuna polizza. Ciò permette di scegliere l’opzione che si adatta meglio al proprio budget, ma che offre anche tutte le garanzie di cui hai bisogno. 
  • Disponibilità di centri e professionisti: oltre a fare un confronto tra prezzi e coperture, è fondamentale verificare il numero di centri sanitari della provincia e ai professionisti della salute mentale che vi operano. 
  • Copertura dei farmaci da prescrizione: nel caso in cui si soffre di un disturbo mentale, come ansia o depressione, e si assume già un farmaco, bisogna accertarsi che la polizza copra quel farmaco. 

Assistenza sanitaria e terapie psicologiche

Uomo triste per la sua salute mentale.
La psicoterapia aiuta a conoscere se stessi, a gestire le emozioni e ad affrontare situazioni difficili.

Negli ultimi anni, lo stigma e il tabù che significava ricevere una consulenza psicologica sono crollati. Grazie a numerosi studi, è stato dimostrato che la salute mentale è importante tanto quanto la cura del benessere fisico. Conoscere alcuni benefici delle terapie psicologiche è molto utile. 

1. Aiutano a stare meglio

Quando riusciremo a parlare con sicurezza dei nostri sentimenti e pensieri, senza paura di essere giudicati, ci sentiremo automaticamente liberati da una grande pressione.

2. Permettono di superare situazioni difficili ed episodi traumatici

La vita è piena di situazioni che possono cambiare completamente il nostro modo di vedere il mondo. Che si tratti di una rottura, della perdita di una persona cara, della scoperta di un tradimento, di una malattia o di una crisi esistenziale.

La terapia psicologica può aiutarci a risolvere questi problemi e guidare la nostra vita verso ciò che vogliamo e di cui abbiamo bisogno.

3. Migliorare le relazioni sociali

La psicoterapia non solo va “dentro”, ma aiuta anche a esternare meglio se stessi, quindi a relazionarsi con gli altri.

Lo psicologo può aiutare a superare una crisi d’ansia quando si conosce una persona oppure a migliorare il modo in cui ci esprimiamo e comunichiamo, tutto grazie all’insegnamento di metodi, abilità e strumenti diversi. 

4. Conoscere se stessi

Nella terapia psicologica si crea un contesto di conoscenza di che rende più facile individuare le  dinamiche adottate quando ci relazioniamo gli uni con gli altri o in situazioni diverse. Allo stesso modo, aiuta a  identificare i punti di forza e gli aspetti da ottimizzare.

5. Cambiare le convinzioni limitanti

Alcuni dei nostri pensieri sono disfunzionali e disadattivi, il che ci fa interpretare il mondo in modo sbagliato; a causa di ciò, in molti casi cadiamo nell’autoinganno o in situazioni di grande disagio.

Grazie alla psicoterapia, possiamo cambiare questo aspetto, individuando le convinzioni che ci limitano, mettendole alla prova e modificandole. 

Conclusioni sull’assicurazione sanitaria

Poter accedere alle cure prioritarie da parte di professionisti sanitari qualificati è un grande privilegio. Tuttavia, bisognerà impegnarsi per trovare la migliore assicurazione sanitaria.

Prima di sceglierne una, dunque, tenete a mente i punti presentati in questo articolo. Non è una scelta che va presa alla leggera.

Potrebbe interessarti ...
Salute mentale degli adolescenti
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Salute mentale degli adolescenti

La salute mentale degli adolescenti è in serio pericolo. I dati indicano che il suicidio è la quarta causa di morte nei giovani.