Avere una passione significa avere un tesoro

· 18 febbraio 2016

La vita è breve e non possiamo permetterci il lusso di rifiutare i momenti che ci consentono di godercela e lasciare da parte le nostre più grandi passioni. Ovviamente, lavorare è fondamentale e richiede molto tempo, così come è chiaro che i doveri domestici e familiari e le relazioni affettive occupino buona parte della nostra vita.

Tuttavia, è anche vero che, per condurre una vita piena, non dobbiamo mai permetterci di non avere tempo da dedicare a noi stessi. C’è un modo speciale di entrare in contatto con ciò che ci piace di più e che ci consente di fare uno strappo alle regole della quotidianità: dedicarci alla nostra passione.

“Le passioni sono la valvola di sfogo del quotidiano e la consolazione del tempo che passa”.

(Mary Roberts Rinehart)

Le passioni sono piccoli regni di libertà. Il tempo che dedichiamo ad esse è il nostro vero tempo libero, quello in cui facciamo ciò che ci piace davvero senza il proposito di ottenere un guadagno economico o di adempiere ad un obbligo.

I benefici di coltivare una passione

passione tesoro 2

I medici, gli psicologi e tutti i professionisti nell’ambito della salute sono d’accordo nel dire che avere una passione aumenta la qualità della vita. È un fattore che equilibra e aiuta a preservare la salute fisica ed emotiva. Tra i principali benefici che si ottengono coltivando una passione, ci sono i seguenti:

  • Permette di sviluppare abilità e talenti innati, oltre a far conoscere nuove potenzialità;
  • Contribuisce a sconnetterci dalla routine e dalle altre attività che possono risultare stressanti;
  • È un eccellente antidoto contro la depressione, l’ansia e il nervosismo, dato che aiuta a raggiungere uno stato d’animo più sereno;
  • Incide sullo sviluppo della creatività e sulla capacità di auto-disciplinarsi;
  • Permette di ampliare la propria vita sociale;
  • Aumenta la motivazione per affrontare i problemi della vita;
  • Rafforza l’autostima, facilita la progettazione di nuove mete e aiuta a migliorare costantemente;
  • Aiuta a sfruttare al meglio i momenti di solitudine, cioè in compagnia di se stessi;
  • Libera dalle ossessioni causate dal lavoro, dai debiti, dai problemi di coppia, ecc.

Tra tutti questi benefici, il più importante è che una passione ci aiuta a riconoscere le parti più genuine di noi stessi. È quando coltiviamo una passione che siamo veri, perché non abbiamo l’ansia del risultato e perché non dobbiamo dimostrare niente a nessuno, nemmeno a noi stessi.

Qualche consiglio per godersi una passione

passione tesoro 3

Sicuramente tutti avrete in mente un’attività che vi piacerebbe svolgere nel tempo libero. Tuttavia, non sempre riuscite a concretizzare questo desiderio oppure lo fate solo una volta ogni tanto. La vita moderna assorbe molte energie e vi porta a dimenticarvi facilmente di voi stessi. Per questo motivo, è bene considerare alcuni punti per rendere la passione che avete un tesoro che vi arricchisca la vita:

  • Forse vi piacerebbe cantare, ma tutti vi dicono che siete stonati. Tuttavia, dato che il vostro obiettivo non è diventare tenori come Pavarotti, perché non provate a cantare per hobby? Per quanto stonati siate, con un po’ di tecnica riuscirete a migliorare molto. L’unica cosa davvero importante è che la cosa vi piaccia e vi diverta.
  • Non coltivate solo la passione nella quale siete abili. Cercate attività attinenti ad essa e, perché no, anche altre che conoscete appena. Potreste sorprendervi delle vostre virtù nascoste, che non aspettavano altro che il momento propizio per emergere.
  • Non rimandate e non rinunciate per fattori esterni. Il momento giusto è ora. Non permettete che le vostre responsabilità, le pressioni familiari o gli impegni accumulati vi impediscano di praticare la vostra passione. Si tratta di un lasso di tempo tanto importante quanto quello dei doveri quotidiani. È un istante per voi e, proprio per questo, è sacro. La pratica di una passione si riflette sempre su un maggior impegno lavorativo, familiare, sociale, ecc.
  • Allontanatevi dal vostro solito nucleo sociale. È bene creare un punto di rottura con tutto ciò che rappresenti la vostra routine. Non ha senso che facciate partecipare il vostro partner, i vostri colleghi di lavoro o un membro della vostra famiglia alla realizzazione della vostra passione. È un momento diverso, di esplorazione, di libertà.
  • Non dipendete dai soldi. Forse state cercando dei passatempi troppo costosi, cosa che si trasforma in un pretesto per non praticarli mai. Può darsi che vi piaccia fare scalate, ma che non abbiate l’attrezzatura adeguata, oppure che uscire dalla città sia troppo caro… E così tutto rimane solo sotto forma di progetto. Se, in questo momento, non potete permettervi di praticare una di queste passioni costose, cercatene altre simili più economiche.
passione tesoro 4

Immagini per gentile concessione di Pascal Campion